0°C Can't get any data. Weather

,

Politica

Francesco Spina: “Consiglio comunale su igiene urbana. La città non può più aspettare”

“Nel corso della mattinata di martedì 17 settembre ho inteso presentare una puntuale e articolata interrogazione consiliare all’Amministrazione Angarano, inviandola per conoscenza anche ad altre Autorità competenti al fine della verifica e del controllo dell’attività amministrativa stessa. Avevamo chiesto un confronto in un consiglio comunale monotematico sulla questione generale dell’igiene urbana. Il tavolo tecnico organizzato dalla stessa amministrazione è stata una vera e propria presa in giro nei confronti dei

Attivo lo sportello on line del Movimento 5 stelle di Bisceglie

Da qualche giorno è online il portale del Movimento 5 Stelle di Bisceglie www.m5sbisceglie.it  I pentastellati biscegliesi hanno messo on line una piattaforma suddivisa in quattro sezioni: “Chi siamo” – dedicata alle attività e del portavoce in consiglio comunale Enzo Amendolagine, alle iniziative degli attivisti biscegliesi e ai programmi dei 5 Stelle per Bisceglie; “Sportelli” – per effettuare segnalazioni e denunce e inviare contributi e proposte programmatiche e lo sportello per l’accesso

Amendolagine (M5s): “Eredità pesante dal passato, ma Angarano cambi passo”

“Le inefficienze della macchina comunale e il ricorso costante al contenzioso alimentano il pozzo senza fondo del debito. Il Consiglio Comunale fiume svoltosi in ‘due puntate’ ad agosto scorso si è concluso con l’approvazione dell’assestamento di bilancio e il riconoscimento da parte dell’Assemblea di una lunga serie di debiti fuori bilancio. Il secondo Consiglio Comunale dell’era Angarano ha avuto un retrogusto surreale: ancora debiti fuori bilancio sottoposti all’Assemblea, alcuni dei quali di dubbia interpretazione”,

Igiene Urbana, Spina: “tavolo tecnico per continuare a parlare e a non decidere”

Il consigliere di opposizione Francesco Spina critica aspramente il tavolo tecnico sull’igiene urbana svoltosi ieri a Palazzo Tupputi: “con il cosiddetto tavolo tecnico se la suonano e se la cantano da soli senza decidere niente mentre il Titanic affonda!” ha commentato l’ex sindaco che ha poi aggiunto, “tutti insieme appassionatamente senza tecnici e senza il gestore del servizio di igiene urbana”. Francesco Spina, che aveva chiesto un consiglio comunale monotematico

Spina: “Attaccato per aver chiesto un consiglio comunale urgente per impedire aumento Tari”

L’esponente dell’opposizione Francesco Spina non ci sta e replica prontamente al consigliere di maggioranza Giuseppe Losapio sul tema dell’aumento dei costi del servizio igiene urbana: “per aver chiesto un consiglio comunale straordinario monotematico per impedire l’aumento spropositato della Tari, per riattivare la green card e per bonificare le discariche sorte dappertutto siamo stati attaccati da Angarano e c. La politica dello struzzo non paga”. “Invece di perdere tempo in attacchi

Giuseppe Losapio: “Debiti fuori bilancio riconducibili a scorse amministrazioni”

“Tutti i debiti fuori bilancio approvati nel consiglio comunale sono riconducibili alle scorse amministrazioni. Nessun debito fuori bilancio riguarda la Tari che si pagherà nel 2019, quindi chi si appunta medaglie al petto per aver scongiurato l’aumento della Tari mistifica la realtà con un goffo tentativo di screditare l’amministrazione comunale, forse per recuperare affannosamente consenso dopo la bocciatura delle urne”. A parlare, attarveso una nota stampa, è il consigliere comunale

Consiglio comunale, approvati debiti fuori bilancio su igiene urbana e contenziosi legali

Debiti fuori bilancio ma anche e soprattutto un lungo dibattito sulla questione igiene urbana, questo in sintesi quanto avvenuto nel consiglio comunale di ieri martedì 11 settembre. Un consiglio comunale di natura prettamente tecnica ma che ha comunque visto sfociare il dibattito anche sul versante politico. Già nelle dichiarazioni di apertura, dopo un minuto di silenzio in memoria delle vittime della tragedia di Genova, il consigliere di opposizione Francesco Spina

Il parlamentare del M5s Davide Galantino propone legge contro il cumulo di liste civiche

“Ho deciso di depositare una proposta di legge riguardante i comuni a statuto ordinario finalizzata ad evitare che durante le elezioni amministrative compaiono innumerevoli e inutili liste civiche” a dichiararlo è stato il deputato biscegliese del Movimento 5 Stelle Davide Galantino. La proposta di legge contro il proliferare di liste civiche è stata presentata dal deputato sulla piattaforma Lex Iscritti del Movimento 5 Stelle. Secondo il parlamentare “queste liste civiche,

Consiglio comunale convocato l’11 settembre, si parlerà di debiti fuori bilancio

E’ stata convocata per martedì 11 settembre, alle ore 17, una nuova seduta del consiglio comunale di Bisceglie. La massima assise cittadina si riunirà nell’auditorium di Santa Croce, in via Giulio Frisari 1, per discutere un ordine del giorno quasi interamente dedicato al riconoscimento di debiti fuori bilancio. Su ben 26 punti all’ordine del giorno 25 rientrano in questa fattispecie e la stragrande maggioranza di essi riguardano spese per sentenze

Vincenzo Valente si dimette da componente direttivo Distretto Urbano del Commercio

Vincenzo Valente, assessore al commercio ed alle attività produttive nella precedente amministrazione comunale a guida Francesco Spina, ha presentato all’attuale sindaco Angelantonio Angarano le dimissioni da componente del direttivo del Duc (Distretto Urbano del Commercio) “per correttezza etica e nel rispetto dei ruoli attribuiti”. “Nessuna contrapposizione politica nelle mie dimissioni”, spiega Valente, “ma un atto di coerenza conseguente ai risultati delle urne”. “Il DUC non si discute per la validità e