0°C Can't get any data. Weather

,

Politica

Convenzioni segreteria Pd, Boccia arriva quarto: “Grazie agli oltre 7mila sostenitori”

Sono stati 7537 i voti ottenuti dall’onorevole biscegliese Francesco Boccia nel corso delle convenzioni che si sono tenute in tutta Italia per la scelta, tra gli iscritti, del segretario del Partito Democratico. Questi voti non consentono a Boccia di risultare tra i primi tre candidati che andranno di diritto alle primarie che si svolgeranno il 3 marzo nei gazebo in tutto il Paese. I primi tre, infatti, tra i sei

Spina presenta mozione al Consiglio comunale per sospendere utilizzo graduatorie comunali

Il consigliere di opposizione Francesco Spina attacca di nuovo la maggioranza del sindaco Angarano e presenta una mozione al consiglio comunale affinché “la giunta municipale sospenda l’attuazione del piano occupazionale e dell’utilizzo delle graduatorie in vigore presso il comune di Bisceglie, in attesa di un chiarimento generale di carattere politico e giuridico”. Spina fa ovviamente riferimento alla questione della graduatoria di “istruttore direttivo tecnico” di cui è stato concesso l’utilizzo

Commissariata la sezione biscegliese di Fratelli d’Italia / Ecco i nuovi vertici

Il segretario provinciale di Fratelli d’Italia, nonché membro della direzionale nazionale del partito, Raimondo Lima, ha firmato le nuove nomine per la reggenza biscegliese del partito guidato da Giorgia Meloni. “Considerate le imminenti competizioni e sfide che il partito si accinge ad affrontare”, si legge nella nota, “si provvede a commissariare le sezioni di Fratelli d’Italia di Bisceglie e di Canosa di Puglia“. Nella nota si ringrazia per il lavoro

Spina chiede dimissioni dell’assessore Rigante: “Ecco la prova dell’inciucio”

“Ecco la prova dell’inciucio: Noicattaro chiede un’unità (di istruttore direttivo tecnico, ndr) e invece Angarano e Rigante ne forniscono due della stessa graduatoria”. Così Francesco Spina torna ad attaccare l’amministrazione Angarano sulla questione relativa alla graduatoria di concorso di “istruttore direttivo tecnico” di cui è stato concesso l’utilizzo ai Comuni di Noicattaro e Trani da parte di quello di Bisceglie. Graduatoria nella quale compare anche il coniuge dell’assessore Rigante. Sia

Assunzioni, assessore Roberta Rigante: “Polemica politica si, denigrazione no”

“In questi giorni l’amministrazione comunale, la mia persona e la mia famiglia sono al centro di speculazioni e illazioni“, non usa mezzi termini l’assessore alle politiche per l’inclusione sociale e ai servizi demografici del Comune di Bisceglie, Roberta Rigante, riguardo al caso assunzioni al Comune che sta scuotendo gli animi di opposizione e maggioranza.  “Riassumo la vicenda in breve”, scrive Rigante, “Mio marito nell’anno 2014 ha partecipato al concorso indetto

Assunzioni, Francesco Spina: “Come i bambini colti con le mani nella marmellata”

“La ‘parentopoli’ in salsa Angarano registra un triste capitolo di scuse risibili e tardive alla città. Dopo la mia denunzia di alcune delibere grossolanamente adottate con fretta e furia da Angarano e la sua giunta, in data di ieri, lo stesso Angarano ha provveduto ad annullare e a tentare di ‘pulire’ i vizi relativi alla presenza e al voto favorevole dell’assessore Rigante, relativamente a tre delibere di scorrimento della graduatoria

Angarano su assunzioni al Comune: “Nessun parente di assessori o consiglieri è stato assunto”

“Nessun parente di nostri assessori o consiglieri è stato assunto né dal Comune di Bisceglie né da altri Comuni”. Con queste parole Angelantonio Angarano, sindaco di Bisceglie, sgombera il campo da equivoci e risponde a chi gli chiedeva di fare chiarezza sulle assunzioni effettuate d’urgenza dal Comune di Bisceglie a fine anno e per gli scorrimenti delle graduatorie biscegliesi in convenzione con i comuni di Trani e di Noicattaro. “I

Assunzioni al Comune, Spina: “Stranezze e anomalie. Amministrazione faccia chiarezza”

Un’interrogazione urgente con risposta scritta per le assunzioni effettuate d’urgenza dal Comune di Bisceglie a fine anno e per gli scorrimenti delle graduatorie biscegliesi in convenzione con i comuni di Trani e di Noicattaro è ciò che ha presentato nella giornata di ieri, 28 gennaio, il consigliere comunale Francesco Spina al fine di conoscere “perché questa amministrazione abbia adottato in via d’urgenza e senza la necessaria ponderazione, la delibera di

Segreteria nazionale Pd, nella convenzione biscegliese svetta Francesco Boccia

Sono definitivi i dati relativi ai voti ottenuti nel corso delle convenzioni assembleari per la votazione del segretario nazionale del Partito Democratico. Lo scorso 19 gennaio i tesserati dei dieci comuni della Provincia di Barletta-Andria-Trani hanno espresso la loro preferenza per uno dei sei candidati alla segreteria nazionale: Roberto Giacchetti, Maurizio Martina, Nicola Zingaretti, Dario Corallo, Mariella Saladino e il biscegliese Francesco Boccia. “Questa fase approderà alla definizione di delegati

Intergruppo consiliare, Antonio Belsito (Democrazia e Solidarietà): “Plaudo a iniziativa dei consiglieri”

“Il neo costituito intergruppo consiliare al Comune di Bisceglie trova pieno sostegno dal movimento Democrazia e Solidarietà che ne condivide e ne approva i progetti e i relativi propositi”, questo il cappello introduttivo della nota firma dall’avvocato Antonio Belsito il quale, nelle ultime elezioni amministrative, ha sostenuto con la lista “Insieme per Bisceglie” il sindaco Angelantonio Angarano. Il movimento “plaude a questa iniziativa democratica che produrrà sicuramente maggiore impegno nel