0°C Can't get any data. Weather

,

Politica

Sindaco Angarano: “I tempi per l’approvazione del bilancio saranno rispettati”

“I tempi scanditi dalla Prefettura di Barletta-Andria-Trani per l’approvazione del bilancio di previsione 2019-2021 saranno rispettati”. E’ netta e chiara la nota del sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano a proposito della tempistica relativa all’approvazione del tema più delicato e importante della vita amministrativa: il bilancio. “Lo slittamento rispetto al termine del 31 marzo indicato dal decreto ministeriale è dovuto a questioni formali recepite dall’amministrazione, sempre disponibile ad accogliere le istanze

Napoletano all’amministrazione comunale: “Non fate altri danni, rimettete il vostro mandato”

“Sconcerto, dilettantismo, incapacità, inesperienza, inadeguatezza, impreparazione, incompetenza, inettitudine, opacità”, sono queste le parole che Franco Napoletano, esponente del gruppo consiliare Il Faro-Pci, usa per descrivere l’operato del sindaco Angarano e della sua amministrazione comunale.   Per Napoletano Bisceglie è una città “allo sbando, offesa nelle sue potenzialità, immobile”. L’esponente dell’opposizione prosegue poi il suo attacco frontale alla maggioranza cittadina con un lungo elenco di critiche alle politiche adottate fino ad

Amendolagine (M5S), boccia il Dup: “Un pasticciaccio brutto”

“Un pasticciaccio brutto” definisce così il Documento Unico di Programmazione approvato in Consiglio Comunale il portavoce biscegliese del M5S Enzo Amendolagine. Secondo l’esponente pentastellato il Dup avrebbe mostrato “l’ennesima impreparazione e approssimazione dell’Amministrazione Angarano”. Amendolagine ha messo in rilievo come siano “imbarazzanti alcuni dati di impianto generale del Dup: i dati della forza lavoro, divisi per settori economici, erano quelli del 2010; i dati sulle strutture turistiche e ricettive quelli

Galantino: “M5s Bisceglie pensi a lavorare, non a litigare”, “Angarano? Lasciamolo lavorare”

Dal governo centrale all’amministrazione comunale, dai rapporti con gli alleati di governo fino alle tensioni con alcuni colleghi di partito. Sono vari i temi affrontati da Davide Galantino, deputato pentastellato biscegliese, nel corso dell’intervista rilasciata a Bisceglie24. Primo punto la personale valutazione sull’operato del governo gialloverde: “Abbiamo trovato un gran lavoro da fare, ma con passione e grande determinazione porteremo avanti i nostri obiettivi. Dopo soli dieci mesi abbiamo dato

Europarlamentarie M5s, Mastrototaro e Carelli si fermano alla prima fase

Un risultato appagante ma che non consente ai due biscegliesi di accedere alla seconda fase, quella circoscrizionale, delle Europarlamentarie del Movimento 5 stelle, la votazione on line per decretare i candidati alle elezioni europee del prossimo 26 maggio. Giuseppe Mastrototaro e Antonio Maria Carelli sono arrivati, su base regionale, rispettivamente 16° e 17° con 115 e 112 voti, ma per accedere al turno successivo occorreva piazzarsi tra i primi 10.

NelModoGiusto: “Rigettati tutti i nostri emendamenti. Angarano disattende gli impegni”

Di seguito pubblichiamo la nota redatta dal Movimento politico “Nel Modo Giusto” in seguito alla seduta fiume del consiglio comunale di venerdì 29 e sabato 31 marzo. Entrambi gli emendamenti proposti dal Movimento  “NelModoGiusto”  per l’esenzione della TARI per coltivatori diretti e imprese agricole e per l applicazione delle aliquote IRPEF per scaglioni di reddito non sono stati accolti dall’Amministrazione Angarano. Nella seduta di Consiglio Comunale di oggi, con il

Angarano illustra il Dup e sulla Tari: “Aumento inevitabile ma ampliate agevolazioni”

Dopo un consiglio comunale, svoltosi fra venerdì 29 marzo e sabato 30, durato circa una quindicina di ore, il sindaco Angelantonio Angarano interviene per rispondere alle critiche mosse dall’opposizione sull’aumento della tariffa Tari del 5%, considerato “inevitabile” dal primo cittadino perché dovuto “ai maggiori costi di smaltimento dell’umido e dell’indifferenziato”. “Si tratta di un adeguamento calmierato a fronte dell’aumento medio del 60% dal 2013 al 2016”, afferma il primo cittadino.

Il gruppo “NelModoGiusto” propone 70 modifiche al Bilancio di Previsione 2019-21

Il gruppo “NelModoGiusto” rappresentato dai consiglieri di opposizione Alfonso Russo, Giorgia Preziosa e Mauro Sasso ha depositato ben 70 modifiche in relazione agli emendamenti allo schema di Bilancio di Previsione 2019-2021. “L’accoglimento degli emendamenti, da parte della Giunta”, si legge nella nota della segreteria, “e il loro inserimento negli atti di programmazione e nel Bilancio di prossima approvazione renderebbero l’amministrazione della città molto più efficace rispetto alle esigenze dei cittadini

Galantino (M5S): “Troppe lacune nel nostro ordinamento in materia di mobbing”

“Il nostro ordinamento presenta ancora forti lacune in materia di mobbing; è per questo che con il collega alla Camera dei Deputati Roberto Rossini abbiamo elaborato una proposta di legge che preveda nuove misure per la tutela dei lavoratori da molestie morali e violenze psicologiche“. Con queste parole ha esordito Davide Galantino, parlamentare biscegliese del M5S alla Camera dei Deputati. “Dopo il mio primo intervento in Aula in sostegno dell’Appuntato

Consiglio comunale: approvato Dup 2019-2021, rimandata ad oggi discussione su Tari

Ieri, venerdì 29 marzo, si è tenuta la seduta del consiglio comunale in programma dopo il rinvio di quella dello scorso 22 marzo. Un consiglio comunale con ben dodici punti all’ordine del giorno, tra cui l’approvazione del Dup 2019/2021 e la conferma delle aliquote Imu, Tasi e Irpef 2019. La seduta e si è aperta subito con una discussione su questioni formali, posta dal consigliere d’opposizione Francesco Spina: “Ritengo che la segretaria generale abbia abusato