0°C Can't get any data. Weather

,

Politica

Coppolecchia: “Creare allarmismo non serve ad aumentare la sicurezza”

“La nostra Città è sotto controllo. Cogliere ogni occasione per dipingere Bisceglie come non sicura va ben oltre la politica, non rappresenta la realtà e non giova a nessuno”. Esordisce con queste parole il Consigliere Comunale e presidente della Commissione Sicurezza, Franco Coppolecchia, in merito alle schermaglie createsi dopo gli ultimi episodi accaduti in città. “In estate, dopo il confronto in Prefettura con l’Amministrazione Comunale, c’è stato un potenziamento dell’organico

Ruggieri: “Fumi e puzza di bruciato nel quartiere sant’Andrea, tante segnalazioni” / FOTO

“Manca l’A-B-C a questa “politica” locale… ovvero A come Assessore, B come Bisceglie, C come Cercasi…”, è il commento di Paolo Ruggieri, già assessore alle manutenzioni del Comune di Bisceglie, circa la situazione igienica e di sicurezza in città. “A volte per esporre un problema è meglio usare l’ironia, anche se da ridere non vi é davvero nulla”, commenta Ruggieri, “Sono giorni che ricevo segnalazioni da cittadini, residenti nel quartiere

Ospedale, Amendolagine: “Adesso si riformuli riordino ospedaliero regionale”

“Il Punto Nascita di Bisceglie non rischia la chiusura. Dopo gli ‘efficacissimi’ interventi di alcuni politici biscegliesi, finalmente un po’ di concretezza. Abbiamo fatto chiarezza su responsabilità e percorsi da seguire. Merito del lavoro di squadra di portavoce nazionali, regionali e locali del Movimento 5 Stelle”, è così che racconta la vicenda relativa al punto nascite di Bisceglie il consigliere comunale Ms5 Vincenzo Amendolagine. “Ora chiediamo l’immediata riformulazione del Documento

Approvata graduatoria per assegnazione alloggi di edilizia residenziale pubblica

Il Comune di Bisceglie, con determina dirigenziale n. 295 dell’11/07/2019, ha approvato la graduatoria provvisoria, elaborata dalla società Coseca srl, relativa al bando di concorso per l’assegnazione di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica. “Parliamo di un bando indetto nel 2016 a cui non si era mai dato seguito e di una graduatoria provvisoria che si sarebbe dovuta pubblicare entro 90 giorni dalla scadenza di pubblicazione del bando, ovvero a fine

Davide Galantino risponde alle accuse: “Mi dimetterò se lo farà anche Luigi Di Maio”

“Tanti messaggi pubblici mi insultano e mi chiedono di dimettermi. Manco mi fossi fatto corrompere, manco mi fossi venduto a qualche lobby. Ma tantissimi messaggi pubblici e privati mi incoraggiano e mi danno forza”. Davide Galantino, deputato biscegliese, torna, a distanza di qualche giorno, sulla sua decisione di abbandonare il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle per passare nel gruppo misto.  “In nome della coerenza non mollerò”, prosegue Galantino. “Fino

Pd, Boccia coordinatore del dipartimento economia e società digitale / VIDEO

Nel corso della sua relazione all’assemblea nazionale del partito svoltasi all’Hotel Ergife a Roma sabato 13 luglio, il segretario del Partito democratico Nicola Zingaretti ha nominato il deputato biscegliese Francesco Boccia responsabile del dipartimento economia e società digitale. “Abbiamo accumulato in passato troppo ritardo rispetto ai partiti di governo”, ha spiegato Zingaretti, “ma non copieremo mai le loro esperienze, faremo della trasparenza assoluta e della partecipazione libera i nostri punti

Angarano su punto nascita: “Giorno felice, contenti di condividerlo con i biscegliesi”

“Il consiglio comunale monotematico e il dibattito che si è sviluppato a seguire sono stati fondamentali per chiarire le posizioni di ciascuno e giungere ad una soluzione positiva, molto attesa da tutta la Città”. Esordisce così il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano dopo la nota del Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano nella quale dichiara che il punto nascita dell’ospedale di Bisceglie non chiuderà (leggi qui). “È la dimostrazione che

Emiliano e Ministro Giulia Grillo d’accordo: “Punto nascita di Bisceglie non chiuderà”

Il Governatore della Puglia Michele Emiliano affida alla personale pagina Facebook il chiarimento circa l’equivoco sorto con il Ministero della Salute a proposito della questione ‘chiusura punto nascita dell’ospedale di Bisceglie e scrive: “Scopro oggi che il Ministro della Salute Giulia Grillo non ha mai chiesto alla Regione Puglia di disattivare il punto nascita di Bisceglie e che quindi nulla osta alla conferma del punto nascita nel piano di riordino.

Green Card, Spina: “È un diritto, non un’elemosina!”

“La green card è un diritto regolamentato, non è una concessione ne’ un’elemosina dell’amministrazione Angarano!”, a dichiararlo è il consigliere comunale di opposizione Francesco Spina. L’ex sindaco ha raccontato: “Sono stato presso gli uffici comunali dove centinaia di cittadini stanno facendo file interminabili. Vengono rimpallati dagli uffici bancari e postali che restituiscono i modelli F24 preparati dagli stessi uffici comunali. Una situazione inaccettabile mai accaduta prima d’ora a Bisceglie”. “Dopo

Punto nascita, Ministero della Salute: “Mai chiesta chiusura, scelta della Regione”

“In riferimento alle notizie circa la volontà del Ministero della Salute di chiudere il punto nascita di Bisceglie, si precisa che le stesse appaiono destituite da ogni fondamento. La Regione Puglia ha operato le sue scelte nell’ambito della sua autonomia amministrativo-gestionale, così come previsto dalle modifiche del Titolo V della Costituzione”. È quanto affermato dal Ministero della Salute in una nota sulla paventata chiusura del punto nascita di Bisceglie.   “Il