Politica

Crisi pesca: i sindaci di Bisceglie, Trani, Molfetta, Mola di Bari e Monopoli scrivono al Governo

I sindaci di Bisceglie, Trani, Molfetta, Mola di Bari e Monopoli, rispettivamente Angelantonio Angarano, Amedeo Bottaro, Tommaso Minervini, Giuseppe Colonna e Angelo Annese, hanno scritto al Sottosegretario del Ministero per le politiche agricole alimentari e forestali, On. Francesco Battistoni, per chiedere un incontro urgente sulla crisi della pesca. Di seguito il testo della missiva: “Illustrissimo Sottosegretario, il perdurare e l’aggravarsi del profondo stato di crisi del settore ittico fa crescere,

“Bisceglie Rinasce” si presenta domani con nuove personalità della politica cittadina

Domani 15 giugno, alle ore 18, Villa Ciardi ospietrà la conferenza programmatica della coalizione “Bisceglie Rinasce“, forte dell’adesione di ulteriori personalità della vita politica cittadina, all’esito di un lungo e condiviso dialogo sulle linee politico-amministrative da perseguire per la città. Nel corso della serata sono previsti, tra gli altri, gli interventi del candidato sindaco Francesco Spina, il consigliere regionale Francesco La Notte, Tonia Spina, Pietro Casella, Rocco Prete, Loredana Acquaviva,

Approvata graduatoria provvisoria posteggi per mercato settimanale in area di via San Martino

Un ulteriore passo avanti verso il trasferimento del mercato settimanale nell’area polifunzionale di via San Martino, ormai in via di ultimazione. Con la determinazione dirigenziale n. 556 dell’8 giugno 2022 è stata approvata la graduatoria provvisoria relativa all’assegnazione dei posteggi del mercato settimanale nel nuovo spazio dedicato in via San Martino. “Il trasferimento del mercato settimanale nell’area attrezzata e adeguata di via San Martino consentirebbe da un lato di evitare

Spina: “Nuovi disservizi e disagi in vista per i biscegliesi nella gestione dei tributi minori”

“Dopo l’annullamento della gara sull’appalto della gestione del cimitero comunale ‘imposto’ dall’ANAC, ora è toccato al TAR annullare la seconda gara di una certa importanza effettuata da Angarano e c., quella sull’appalto nella gestione dei tributi minori”. Lo dichiara il consigliere comunale Francesco Spina. “Sicuramente, ci saranno conseguenze per le casse comunali, ma soprattutto disservizi e disagi per i cittadini e i dipendenti degli uffici. Il nuovo gestore voluto dall’amministrazione,

Fata su consiglio comunale: “Moderiamo toni e torniamo a discutere di interessi della comunità”

“Quanto accaduto giovedì, durante l’ultima seduta del consiglio comunale di Bisceglie, induce ad alcune doverose riflessioni”. Lo ha affermato il consigliere comunale di opposizione Vittorio Fata a margine di una riunione della massima assise contrassegnata da momenti decisamente surriscaldati. “Ho cercato di immedesimarmi in un cittadino biscegliese intento a seguire lo svolgimento dei lavori e in tutta sincerità non comprendo davvero quale sia l’utilità di alzare i toni ad ogni

Consiglio Comunale, Naglieri: “Si è andati oltre, mortificati i banchi dell’opposizione”

“Ieri sera non ho potuto essere presente al Consiglio Comunale, ma l’ho seguito interamente in diretta, al termine del quale sono apparse evidenti due facce, di Angelantonio Angarano e del suo rivale più acerrimo. Da una parte il garbo, la cortesia istituzionale, il rispetto della Legge, dei Dirigenti, dell’intera Assise Consiliare, della città, dall’altra l’uso pedissequo di ipotesi di violazioni amministrative lanciate a più riprese, condite dalle possibili segnalazioni temerarie

Bilancio consuntivo 2021, Spina: “Un anno amministrativo disastroso”

“Anche questa volta abbiamo dato l’anima e perso la voce per difendere le tasche dei cittadini dalle miriadi di debiti fuori bilancio dell’amministrazione Angarano. Lo facciamo sempre gratuitamente, con il cuore, come tutti i consiglieri di opposizione onesti e leali con gli elettori. Ci piange il cuore nel vedere come le tante risorse dei cittadini vengano sprecate per pagare debiti inutili”. Sono le prime parole del consigliere comunale di opposizione

Consiglio comunale, approvato il rendiconto della gestione per l’esercizio 2021

“Il bilancio consuntivo 2021 fotografa una situazione solida e rassicurante dei conti del Comune di Bisceglie che con un Fondo di Cassa di oltre 29 milioni di euro, grazie ad una gestione oculata, è riuscito a reggere l’urto derivante dalla pandemia e si appresta a nuove sfide con fondamentali di tutto rispetto”, ha sostenuto il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “Come confermato anche dall’organo di Revisione durante la seduta, stiamo

Referendum, seggi della “Monterisi” trasferiti nel plesso di “via Fani” / DETTAGLI

Data l’inagibilità della scuola media “Riccardo Monterisi” di Bisceglie per via di lavori che stanno interessando l’intero edificio, gli elettori assegnati alle sezioni elettorali n. 40 – 41 – 42 – 43 – 44 – 45 e 46 potranno esercitare il loro diritto di voto presso la scuola elementare di via Martiri di via Fani n. 15 dove saranno allestite le succitate sezioni. A comunicarlo, in vista dell’appuntamento referendario di

Spina: “Oggi in consiglio non consentiremo ad Angarano di commettere eventuali reati”

“Oggi in consiglio non consentiremo ad Angarano di commettere eventuali reati e continuare a dire offese contro di me e volgari bugie ai biscegliesi: ne vanno di mezzo le tasche dei cittadini”. Con toni decisi parte la controreplica di Francesco Spina dopo quanto affermato sulla questione legata alla figura del segretario generale Angelo Pedone (leggi qui) ed alla risposta avuta da sindaco e assessori (leggi qui). “Dovrà spiegare oggi questi atti che