Cultura e Spettacolo

Erica Mou su Rai Radio2, la cover “Soldi” di Mahmood contaminata dal biscegliese / VIDEO

Ospite del programma Radio2 Social Club condotto da Luca Barbarossa e Andrea Perroni, la cantautrice Erica Mou si è esibita in una inedita cover della celebre hit “Soldi” di Mahmood. La versione proposta dalla giovane cantante è stata contaminata in alcuni versi dal dialetto biscegliese, che ha sostituito le parole in arabo contenute nel testo originale. “C’è un vocabolario di prossima pubblicazione per le traduzioni dall’arabo al biscegliese”, ha scherzato

Presentato “U dialétte nòuste”, volume dedicato al dialetto biscegliese / FOTO

Presentato nel corso della Giornata Nazionale del Dialetto e delle Lingue Locali, celebratasi ieri 17 gennaio, la pubblicazione “U dialétte nòuste”. “Purtroppo la pandemia ci ha impedito di organizzare manifestazioni pubbliche come avremmo desiderato ma abbiamo voluto onorare il nostro amato biscegliese sostenendo la realizzazione di questo nuovo volume dedicato al vernacolo”, scrive il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano sui social, “volume curato da Nicola Gallo, Demetrio Rigante, Luca De

Giornata del dialetto, Associazione “Borgo Antico” promuove poesia in filodiffusione

Oggi, 17 gennaio, ricorre la nona edizione della “Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali”, istituita dall’Unione Nazionale delle Pro Loco per sensibilizzare alla tutela dell’immenso patrimonio linguistico e culturale rappresentato dal dialetto. La dodicesima edizione si svolgerà ovviamente in maniera diversa, dal momento che la pandemia ancora in atto non permetterà l’organizzazione delle manifestazioni e degli eventi a cui i cittadini biscegliesi sono stati abituati negli scorsi anni. 

Giornata del dialetto e delle lingue locali, come segnalare le iniziative per l’edizione 2021

Il 17 gennaio 2021, si svolgerà la nona edizione della “Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali” istituita dall’Unione Nazionale delle Pro Loco per sensibilizzare istituzioni e comunità locali sull’importanza di tutelare questi patrimoni culturali. Questa edizione sarà ovviamente un’edizione particolare viste le circostanze che tutti noi stiamo vivendo con la pandemia ancora in atto. Invitiamo dunque tutte le Pro Loco e le numerose realtà (amministrazioni comunali, istituti scolastici, centri studio,

L’attrice biscegliese Rossella Di Liddo protagonista del film “ITA I Tipici Anormali”

L’attrice biscegliese Rossella Di Liddo è fra gli attori del primo lungometraggio del regista Federico Angi dal titolo: “ITA I Tipici Anormali”. L’interprete biscegliese è stata premiata al Christian Film Festival nel 2018 e ha ricevuto una nomination come miglior attrice coprotagonista ai Roma Web Awards. ITA è stato definito dal suo regista il “primo film Neoirrealista”. Rossella di Liddo, attualmente impegnata su Roma per un’altro progetto cinematografico in lavorazione,

“Io spesso mi sento blu scuro”: l’esordio del poeta biscegliese Giuseppe Pugliese

“Io spesso mi sento blu scuro” è il titolo della raccolta di poesie d’esordio del biscegliese Giuseppe Pugliese, pubblicata da Aletti Editore. Bassista della band Centoventitré, Pugliese scrive canzoni, anche in collaborazione con gli altri membri del gruppo; nel 2019 frequenta il corso per autori di testi di canzoni organizzato dal CET di Mogol e si diletta nella stesura di poesie, grazie alle quali si è guadagnato il primo posto

Il teatro nel 2021, Bruni: “La cultura unico farmaco per liberarsi dall’incaglio”

“Confortati da una bellissima accoglienza, abbiamo messo in fila i primi passi incerti di una stagione intitolata INSIEME, con lo spirito di un rito propiziatorio suggellato dal Babbo Natale colto nell’atto di riemergere da una buca. Lo abbiamo fatto consapevoli non solo della fragilità evidenziata dal virus, ma anche della inadeguatezza dei nostri strumenti intellettuali, fisici, sentimentali, per coglierne a fondo il messaggio”. Così il direttore di sistemaGaribaldi, Carlo Bruni,

Cineclub Canudo nuovamente vincitore bando Italian Council con omaggio a Michele Sambin

Dopo aver ottenuto il finanziamento per una retrospettiva su Paolo Gioli in Cina e in attesa di allestire l’anteprima di quell’ambizioso progetto espositivo anche a Bisceglie, il Cineclub Canudo, gestito con tenacia e passione da Antonio Musci e Daniela Di Niso, si aggiudica per la seconda volta il bando Italian Council, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del MiBACT. Questa volta il progetto, dal significativo titolo Arché/Téchne, è un omaggio

Capodanno 2021, appuntamento in streaming con il concerto dell’orchestra Biagio Abbate

Sarà il Concerto Bandistico “Biagio Abbate” ad aprire il 2021 con il tradizionale Concerto di Capodanno. E se le disposizioni anti-contagio non permetteranno ai cittadini di assistere personalmente allo spettacolo –giunto alla sua sesta edizione – l’ensemble trasmetterà la propria musica in tv e sui social. La diretta dell’esibizione, che si svolgerà nel cinema Politeama il 1 gennaio a partire dalle 21.15, sarà trasmessa su TeleDehon (canali 18 o 518)

La chiosa grafica del 2020 realizzata dall’artista biscegliese Domenico Velletri / VIDEO

“Bye bye 2020”, scrive sui canali social l’artista biscegliese Domenico Velletri, che ricordiamo essere l’autore anche delle mascherine che riproducono il proprio volto e che hanno fatto il giro della Penisola. Velletri ha realizzato una chiosa grafica sintetica, simpatica e molto aderente alla realtà dell’anno che va via: dal lockdown totale di marzo-aprile sino alla scomparsa di personalità illustri del mondo dello sport e dello spettacolo e con la speranza