0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "Verdi"

Casella: “Vogliamo dare speranza alla città. I Verdi saranno presidio di controllo”

“Vogliamo ridare speranza alla nostra città, tornare a rendere protagonisti i cittadini, le associazioni, dare il giusto peso alle politiche ambientali che non significano soltanto decoro e vivibilità, ma economia, turismo, salute e lavoro”. Questo in sintesi il messaggio sottolineato dal candidato sindaco della coalizione “Nel Modo Giusto” Gianni Casella nel corso della conferenza stampa organizzata dalla Federazione Verdi ecologisti e reti civiche di Bisceglie. “Qualcuno ha paura di me,

Parisi (Verdi): “Sostegno a Casella per un’amministrazione dall’ampia visione ecologista”

Giunge il sostegno, consolidatosi nel corso degli ultimi mesi, al candidato sindaco Gianni Casella da parte di Maurizio Parisi e della federazione Verdi ecologisti e reti civiche in vista delle elezioni amministrative: “Il sostegno all’amico Gianni nasce due anni con la presentazione in consiglio comunale della delibera riguardante la strategia rifiuti zero”, ci spiega Parisi, “Da allora si è aperto un dialogo costante e importante che ha sottolineato una comune

Decadenza Spina, interviste a Parisi (Verdi), Amendolagine e Carelli (Meet Up 5 stelle) / VIDEO

In seguito alla decadenza di Francesco Spina per incompatibilità con la carica di primo cittadino (leggi qui), in vista delle elezioni amministrative della primavera 2018 si mobilitano tutte le forze politiche consiliari ed extra consiliari. Abbiamo, a tal proposito, ascoltato il parere di Maurizio Parisi (Federazione Verdi Puglia) e di Enzo Amendolagine (Cittadini a 5 stelle in movimento a Bisceglie) e di Antonello Carelli (Bisceglie 5 stelle). All’esponente dei Verdi

Verdi: “Colletta tra i cittadini per sanare pendenza tra Spina sindaco e Spina avvocato”

“Una raccolta fondi tra tutti i biscegliesi al fine di raccogliere quei 15mila euro per sanare la pendenza tra Spina sindaco e Spina avvocato”, è questa l’idea provocatoria, e probabilmente sarcastica, lanciata dal gruppo dei Verdi di Bisceglie, e dal loro rappresentante Maurizio Parisi, all’indomani del voto sulla procedura di contestazione di incompatibilità per la carica del sindaco Spina (leggi qui). Nel febbraio scorso il gruppo dei Verdi di Bisceglie

Parisi (Verdi) a Spina: “Dimettetevi e restituite la parola ai cittadini”

“Chiediamo al sindaco Spina, agli assessori e ai consiglieri comunali tutti, un atto di generosità politica, dimettendosi e restituendo la parola ai cittadini” lo ha dichiarato l’esponente biscegliese della Federazione dei Verdi, Maurizio Parisi, a seguito dell’ingresso di Spina e i suoi nel Pd. Parisi ha affermato che: “I Verdi, nel 2013, hanno sostenuto l’alleanza di centrosinistra e il candidato sindaco Angelantonio Angarano sulla base di un programma fortemente alternativo

Rifiuti: Parisi (Verdi) spiega la differenza tra compostaggio aerobico ed anaerobico

“La frazione organica contenuta nei rifiuti urbani può essere degradata, stabilizzata ed eventualmente trasformata in fertilizzante in due modi: aerobico (all’aria) e anaerobico (in assenza d’aria). I due sistemi sono diametralmente opposti”. A sostenerlo è Maurizio Parisi, componente dell’esecutivo regionale dei Verdi Puglia. “L’aerobico”, spiega Parisi, “demolisce la sostanza organica in modo ‘naturale’ e non produce gas combustibili. Se si utilizza frazione organica da raccolta differenziata spinta, sfalci e/o potature

Compostaggio di comunità, lettera aperta dei Verdi al sindaco Spina

La Federazione dei Verdi invia una lettera aperta al primo cittadino biscegliese Francesco Spina. Maurizio Parisi, componente dell’esecutivo regionale del partito ambientalista italiano, segnala all’amministrazione comunale che la regione Puglia ha recentemente: “pubblicato due avvisi indirizzati ai Sindaci pugliesi per il finanziamento di compostiere di comunità”. Questa forma di trattamento dei rifiuti organici proposta dalla regione Puglia si pone esattamente a metà strada tra il compostaggio industriale e quello domestico. Per

Verdi: “17 aprile referendum contro trivelle mentre a Bisceglie sono distratti in altre faccende”

“Mentre a Bisceglie Sindaco, Consiglieri Regionali, Deputati, Senatori e Presidente di Regione si contendono la scena alimentando quell’orrendo teatrino della politica a cui tutti stiamo assistendo in questi giorni, noi Verdi ci preoccupiamo di quello che accade al nostro territorio e al nostro mare sempre più preda di una economia e di un Governo che per quattro denari non esita a compromettere le bellezze naturali tutelate dalla Costituzione Italiana”. Non 

Verdi: “Per la pedonalizzazione di via Aldo Moro non ci sono soldi”

Lo scorso 26 novembre, in una conferenza stampa, il sindaco di Bisceglie Francesco Spina presentò il nuovo progetto relativo alla pedonalizzazione di via Aldo Moro (clicca qui). Tra le tematiche più scottanti, quella relativa all’espianto di alcuni alberi presenti, che lo scorso 11 gennaio sollevarono le critiche dei Verdi (Clicca qui). Tematiche che dopo neanche un mese vengono riprese dallo stesso partito e dal suo esponente Maurizio Parisi, componente esecutivo

I Verdi lanciano la campagna #noninmionome contro le scelte dell’amministrazione comunale

I Verdi Bisceglie tornano all’attacco del Sindaco Spina sulla questione Arabia Saudita e lanciano la campagna #noninmionome. La locale sezione del partito ecologista italiano aveva già criticato il 2 ottobre scorso la consegna del sigillo della città di Bisceglie all’ambasciatore Saudita in Italia. In questo nuovo comunicato stampa i Verdi ribadiscono che: “Spina non ha sentito il dovere morale e istituzionale di chiarire alla cittadinanza e all’opinione pubblica quali sono