0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "Giacinto Dell’Olio"

Risanamento servizi igienici al “Giacinto Dell’Olio”, Provincia aggiudica i lavori

Con determinazione dirigenziale n. 181 del 26 febbraio 2020 la Provincia di Barletta-Andria-Trani ha definitivamente aggiudicato alla ditta “Idrotermica Meridionale di Mastandrea Luigi” con sede a Giovinazzo i lavori di risanamento conservativo dei servizi igienici e di recupero delle strutture portanti del piano interrato dell’Istituto “Giacinto Dell’Olio”di Bisceglie. A darne comunicazione a studenti, studentesse, docenti e personale è il dirigente scolastico Ing. Mauro Leonardo Visaggio. L’importo complessivo dei lavori, a

Giornata della Memoria, iniziativa a cura dell’Anpi Bisceglie e dell’Istituto “Dell’Olio”

In occasione della Giornata della Memoria 2020,  l’Anpi sez. “M. D’Addato” di Bisceglie, in collaborazione con l’Istituto “Giacinto Dell’Olio” di Bisceglie, ha organizzato un incontro pubblico sul tema “Sud e Resistenza”, omonimo titolo di un libro di Massimiliano De Siante. L’incontro, introdotto da Antonello Rustico, presidente della Anpi Bisceglie, e coordinato dalla prof.ssa Cinzia Bombini, docente del “Dell’Olio”, si svolgerà a Palazzo Tupputi, Laboratorio Urbano (secondo piano), in via Cardinale Dell’Olio

“Cultura e sviluppo economico”, gli alunni del “Dell’Olio” incontrano il Ministro Boccia

Una “Notte bianca” per dibattere su temi particolarmente rilevanti di attualità, politica e futuro. Per quest’oggi, venerdì 22 novembre, dalle 18, l’Istituto “Giacinto Dell’Olio” di Bisceglie ha organizzato l’incontro dal titolo “Cultura e sviluppo economico” nel corso del quale interverranno anche ex alunni della scuola organizzatrice che, “contribuendo quotidianamente allo sviluppo culturale ed economico del territorio, rappresentano un modello positivo per le nuove generazioni”, spiega il dirigente scolastico prof. Mauro Visaggio. Inoltre interverrà il Ministro

Istituto “Dell’Olio”, Visaggio: «Risolte criticità con nostre risorse. Avanti con nuovi progetti»

Partito l’anno scolastico 2019/2020 da circa una settimana abbiamo voluto chiedere al dirigente scolastico dell’Istituto “Giacinto Dell’Olio” di Bisceglie, Prof. Ing. Mauro Visaggio, quali siano prospettive e progetto della scuola superiore biscegliese per questo nuovo anno: “L’anno scolastico è partito in maniera senza particolari criticità, salvo quelle non legate alla nostra amministrazione. Aspettiamo che vengano nominati ancora dei docenti, ma questo è un problema di carattere nazionale. I ritardi quest’anno

Giornata contro omo-bi-transfobia, insegnanti e alunni del “Dell’Olio” in prima linea

“Noi ci mettiamo la faccia”, è stato questo il motto della giornata di venerdì 17 maggio contro l’omo-bi-transfobia che ha coinvolto numerose scuole e realtà associative del territorio provinciale. L’iniziativa promossa da Arcigay Bat ha visto la partecipazione di migliaia di studenti e centinaia di insegnanti che, nastro arcobaleno appuntato sul petto, hanno detto un secco ‘no’ alle discriminazioni di qualunque genere. “Questa giornata è un momento di riflessione che

Open Day all’Istituto “Giacinto Dell’Olio” / Porte aperte a studenti e genitori

Nuovo appuntamento con l’open day all’Istituto di Istruzione Superiore “Giacinto Dell’Olio” di Bisceglie. Domenica 27 gennaio, dalle 10 alle 12, la scuola cittadina presenterà a studenti e genitori la variegata offerta formativa a disposizione della crescita didattica e professionale dei ragazzi. A renderlo noto è il dirigente scolastico prof. Mauro Visaggio il quale, assieme ai docenti dell’Istituto, accoglierà quanti vorranno informarsi sulle offerte proposte dalla scuola superiore biscegliese sempre attenta

Provincia Bat risponde al dirigente del “Dell’Olio”: “Tutt’altro che assente. Ecco cosa stiamo facendo”

“Fermo restando le enormi difficoltà finanziarie ormai acclarate in cui versano gli Enti Provinciali a seguito dell’applicazione della legge n. 56 del 7 aprile 2014,  desidero precisare al Dirigente dell’istituto Giacinto Dell’Olio di Bisceglie l’irritualità con la quale attraverso un comunicato stampa ha inteso dichiarare ‘la totale assenza della Provincia di Barletta-Andria-Trani’, con particolare riguardo alla vicenda dell’acquisto dei nuovi banchi e delle sedie per la quale, tengo a chiarire,

Dirigente Istituto “Dell’Olio”: “Assenza totale della Provincia. Genitori, aiutateci a sostenerci”

“Carissimi, la totale assenza della Provincia di Barletta-Andria-Trani, cui la legge affida gli oneri di manutenzione e funzionamento dell’edificio scolastico, ci costringe quotidianamente a dover far fronte, con le limitate risorse disponibili, a interventi urgenti e indifferibili per guasti elettrici, idrici, rottura vetri, atti di vandalismo. Negli ultimi mesi la Scuola si è fatta carico anche dell’acquisto di nuovi banche e sedie, indispensabili per accogliere dignitosamente i nuovi iscritti“, è questo l’incipit della missiva che il dirigente scolastico dell’Istituto

Radici nel territorio, sguardo al futuro, l’Istituto “Dell’Olio” apre le porte agli studenti

L’Istituto di Istruzione Superiore “Giacinto Dell’Olio” di Bisceglie, diretto dal prof. Mauro Visaggio, apre le sue porte a studenti e genitori per mostrare loro il ventaglio dell’offerta formativa domenica 18 novembre dalle 10 alle 12. Il Liceo delle Scienze Umane, nonché l’Istituto Tecnico Economico, curricula amministrazione, finanze e marketing, sistemi informativi aziendali, turismo, e, infine, relazioni internazionali per il marketing, presenteranno l’ampia gamma dell’offerta formativa attraverso le attività extracurricolari tra cui

Ottimi risultati per gli studenti dell’Istituto “Dell’Olio” nelle gare di atletica leggera e nuoto / FOTO

In seguito agli ottimi risultati conseguiti da alunni dell’Istituto “Giacinto Dell’Olio” di Bisceglie al Bellavista di Bari, lo scorso 20 aprile, sono arrivati altri riconoscimenti lusinghieri: il 26 aprile, alla fase regionale dei campionati studenteschi di atletica leggera, svoltasi a Bari, la squadra femminile della scuola superiore biscegliese si è piazzata al secondo posto e quella maschile al terzo. Tuttavia per accedere alla fase nazionale occorreva raggiungere il gradino più