Tag "raccolta differenziata"

Raccolta differenziata al 66% a giugno, Ambiente 2.0: “Risultato straordinario”

Ambiente 2.0, la società che si occupa di raccolta e smaltimento rifiuti nella nostra città, ha fatto sapere che a giugno, “per il secondo mese consecutivo, è stato centrato l’obiettivo del superamento della soglia del 65%. “Al 30 giugno”, si legge nella nota della ditta, “la percentuale registrata è del 66,02%“. Ricordiamo che la Regione Puglia ha fissato proprio al 65% la soglia della differenziata che i comuni dovranno mantenere

Rifiuti, Bisceglie 5 Stelle: “Tariffa puntuale subito per una città pulita e una Tari più bassa”

“Vogliamo che si applichi realmente il principio internazionale e comunitario ‘Chi inquina paga’, vogliamo una Bisceglie che non sia tra i fanalini di coda, in termini di raccolta differenziata, della Bat, vogliamo una Tari che non dissangui i nuclei familiari e i titolari di attività economiche, vogliamo essere differenti“. Con queste parole il meetup Bisceglie 5 Stelle si è espresso in modo negativo sulla gestione della raccolta differenziata porta a

Consiglio comunale, tiene banco la raccolta differenziata: critica unanime ad Ambiente 2.0

Il servizio di raccolta differenziata ha tenuto banco nel consiglio comunale di giovedì 29 giugno. Malgrado i temi all’ordine del giorno non prevedessero l’argomento dell’igiene urbana, la discussione si è ben presto spostata su quello che è un tema caldissimo, probabilmente il più rovente degli ultimi tempi. Il primo a toccare l’argomento è stato il consigliere di opposizione Gianni Casella. “Che cosa è cambiato rispetto al vecchio gestore? Siamo peggio

Raccolta differenziata oltre il 65%, Spina: “Ritorno ai cassonetti è fuori legge”

Il gestore del servizio igiene urbana, Ambiente 2.0, ha fatto sapere che la percentuale di raccolta differenziata a Bisceglie si è attestata al 65,69% per il mese di maggio. Tra i dati spicca il 33% raggiunto dalla frazione organica, importante anche il dato della raccolta carta all’11% mentre plastica e vetro si attestano entrambi sul 6%. Mantenendo queste percentuali la città di Bisceglie potrebbe risparmiare soldi grazie alla “riduzione del

Ambiente 2.0: “Bisceglie al 61,6% di raccolta differenziata. Presto nuove assunzioni”

Il nuovo gestore del servizio igiene urbana della città di Bisceglie, Ambiente 2.0, ha tracciato un bilancio dei primi 30 giorni di operatività del nuovo servizio di raccolta rifiuti: “Grazie all’impegno della cittadinanza biscegliese che crede nell’importanza della raccolta differenziata e alla collaborazione messa in campo tra Amministrazione Comunale e Consorzio Ambiente 2.0, Bisceglie ha raggiunto il 61,6% di raccolta differenziata”. La percentuale dichiarata dal gestore igiene urbana è molto

Abbandono indiscriminato rifiuti, Mauro Sasso: “Nell’agro circa cento siti con immondizia” / FOTO

Nelle ultime settimane le bacheche Facebook e i gruppi social dei cittadini biscegliesi sono state invase da una ondata di segnalazioni fotografiche riguardanti l’abbandono indiscriminato di rifiuti. Le zone più colpite sono ancora una volta quelle dell’agro, che già da diversi anni sono state prescelte da alcuni incivili come luogo deputato al conferimento illegale di sacchetti di immondizia. Già nel 2004, infatti, il WWF cittadino, allora guidato dal biologo Mauro

Area esterna all’isola ecologia: ripulita ma riempita ancora di rifiuti a tempo di record

Di nuovo sommersa dai rifiuti l’area esterna prospiciente il centro comunale di raccolta (isola ecologica) di via Carrara Salsello. La zona era stata oggetto di pulizia straordinaria nella notte tra venerdì 17 e la mattina di sabato 18 marzo. Il nuovo gestore del servizio igiene urbana dopo aver effettuato la raccolta dei vari sacchetti di immondizia abbandonati all’esterno dell’isola ecologica aveva anche invitato i cittadini: “a non abbandonare rifiuti nei cassonetti posizionati nell’area

Chiuse le isole ecologiche, Ambiente 2.0: “Manca formale consegna dei luoghi”

Chiuse per “motivi tecnici” e “fino a nuove disposizioni” le isole ecologiche della città di Bisceglie. Lo ha comunicato il consorzio lombardo Ambiente 2.0, che oggi, 13 marzo, ha preso il posto di Camassambiente Spa nella gestione del delicato servizio di raccolta rifiuti. Alla base del disservizio, secondo quanto dichiarato dall’azienda, ci sarebbero “problemi di natura burocratica”. “Non si è ancora proceduto alla formale consegna dei luoghi”, si legge infatti

Di Gregorio (Legambiente): “Serve più verde in città”. Differenziata: “Nuovo gestore punti su informazione”

Con il presidente Legambiente Bisceglie Alessandro Di Gregorio abbiamo toccato diversi aspetti relativi al verde pubblico, alla raccolta differenziata, alle iniziative dell’associazione e a interessanti novità che vedranno Bisceglie protagonista nei prossimi mesi. Partiamo dal verde pubblico, presidente: com’è messa Bisceglie? “Non sta messa benissimo. Sono stati abbattuti degli alberi, anche per una questione di sicurezza. I pini che crescono nella nostra zona sono facili da piantare, ma hanno un

Camassambiente: “A febbraio raccolta differenziata al 63%”

Camassambiente ha comunicato che “nel mese di febbraio 2017 la raccolta differenziata a Bisceglie è al 63%”. “Un importante obiettivo”, commentano dall’azienda che si occupa della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti a Bisceglie, “raggiunto grazie all’impegno dei cittadini e di tutti i nostri operatori”. L’azienda nei giorni scorsi aveva comunicato che al 19 febbraio fosse stato raggiunto il 59% di raccolta differenziata (leggi qui). Prima ancora, sempre secondo quanto