0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "fabriano"

Fabriano Festival del Disegno, quarta edizione del laboratorio d’arte di Enzo Abascià

Tandem onlus di Bisceglie, in collaborazione con la Cooperativa Sociale Temenos, la libreria Abbraccio alla Vita e il patrocinio del Comune di Bisceglie, ha organizzato la quarta edizione del Fabriano Festival del Disegno. A curare il laboratorio artistico-culturale sarà Enzo Abascià sabato 5 ottobre dalle 17 alle 20. Per il quarto anno consecutivo si consolida il connubio sinergico e cooperativo tra le città di Bisceglie e Fabriano, in Provincia di

Di Pinto Panifici Bisceglie alla prova Fabriano

Trasferta in terra marchigiana per la Di Pinto Panifici Bisceglie, di scena domenica 7 aprile a Fabriano nel ventottesimo turno del campionato di serie B Old Wild West, girone C. Dopo lo stop forzato di domenica scorsa, i nerazzurri torneranno in campo con l’obiettivo di migliorare la propria posizione in classifica, avendo messo già in cassaforte l’approdo ai playoff per la diciassettesima volta in ventidue partecipazioni ai campionati nazionali. I

Di Pinto Panifici bello a metà. Il Fabriano si impone al “Paladolmen”

Seconda sconfitta consecutiva al “Paladolmen” per la Di Pinto Panifici Bisceglie che cede per 56-67 al Fabriano nel match valevole per la tredicesima giornata d’andata del campionato di basket serie B girone C.  La squadra biscegliese ha disputato due quarti più che positivi chiudendo la prima frazione di gara sul punteggio di 32-22.  Nel terzo periodo, gli ospiti sono stati protagonisti di un break per 10-0 ma i padroni di

Di Pinto Panifici Bisceglie in cerca del riscatto casalingo nel match di cartello con Fabriano

Di Pinto Panifici Bisceglie chiamata al riscatto casalingo in un intensissimo match durante il periodo delle festività, domenica 23 dicembre arriva al Paladolmen la Ristopro Fabriano. La formazione marchigiana è diretta contendente all’accesso alla Final Eight di Coppa Italia in calendario nel prossimo mese di Marzo. Ad allenare Fabriano una vecchia conoscenza, coach Alessandro Fantozzi, nella stagione 2014-2015 con i nerazzurri raggiunse i playoff. I principali pericoli per il roster

Basket, la Di Pinto Panifici Bisceglie vince in scioltezza su Fabriano

La Di Pinto Panifici Bisceglie da seguito all’impresa dell’infrasettimanale contro la capolista San Severo, regolando al PalaDolmen Fabriano e conservando così il terzo posto in classifica. Partita senza storia sin dai primissimi possessi, con i Lions che fanno della propria solidità difensiva un vero e proprio punto di forza, riuscendo poi a far esaltare il proprio pubblico con un alley oop sull’asse Di Emidio-Antonelli. A fine gara, è proprio il

Basket, Di Pinto Panifici Bisceglie di scena al Paladolmen contro la Ristopro Fabriano

Di Pinto Panifici Bisceglie pronta a tornare a calcare il parquet del Paladolmen per la sfida contro la Ristopro Fabriano. Dopo il blitz in terra dauna ai danni della capolista San Severo, i nerazzurri sono ora lanciatissimi per agganciare il secondo posto in classifica ai danni di Recanati. Già in un non proprio esaltante girone d’andata i Lions si sono imposti contro Fabriano vincendo in trasferta per 71-84. I marchigiani

Blitz a Fabriano per la Di Pinto Panifici Bisceglie / CLASSIFICA

È una vittoria di notevole importanza quella ottenuta ieri sera, domenica 5 novembre, dalla Di Pinto Panifici Bisceglie in casa di Fabriano, in occasione della settima giornata del campionato di serie B, girone C, di pallacanestro. La compagine guidata da coach Sorgentone parte bene, allungando sul 2-7 grazie alla tripla di Luca Castelluccia. Bisceglie tiene il match sotto controllo ed il tiro di Terenzi assicura il + 8 che da

Basket: Panifici Di Pinto Bisceglie, a Fabriano conta solo vincere

Vincere per dimenticare al più presto il ko interno subito giovedì scorso contro San Severo, questo l’imperativo con il quale parte la trasferta della Di Pinto Panifici Bisceglie in casa di Fabriano, match valevole per la settima giornata del campionato di serie B, girone C, di basket. Con San Severo in fuga nella graduatoria, diventa fondamentale per gli uomini di coach Sorgentone agguantare a quota 6 l’avversario di stasera. Di