0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "rocco prete"

Rocco Prete (Lega) critica la manifestazione “Street Food” al Waterfront

Il responsabile locale Bat della Lega – Salvini Premier Rocco Prete ha criticato la manifestazione “Street Food” svoltasi in questi giorni sul waterfront biscegliese.   Il biscegliese esponente della Lega ha fatto una lunga premessa: “Se è vero quanto è vero che per essere a norma un locale deve ottenere svariate autorizzazioni e pareri e permessi e chi più ne ha più ne metta. Se è vero quanto è vero

Rocco Prete su esclusione Sasso da maggioranza: “Lega sarà primo partito a Bisceglie”

“La Lega non ha nulla da condividere con una amministrazione che favorisce lo scorrimento di liste con dentro aprenti e affini e che, non avendo le idee chiare, ha sostenuto il centro destra alle scorse elezioni provinciali eleggendo in maniera compatta un consigliere di riferimento, i cui esponenti dichiarano di sostenere alle imminenti elezioni europee un candidato di Forza Italia ma, allo stesso tempo, dicono di non aver colore politico”.

Aggressione a vigile, Prete (Noi con Salvini): “Bisogna sconfiggere il clima da illegalità diffusa”

Dopo l’aggressione ai danni di due vigili urbani avvenuta nella mattinata di domenica 15 gennaio durante il mercato straordinario, uno dei quali colpito con pugni e testate (leggi qui), numerosi sono stati gli attestati di solidarietà nei confronti del corpo di polizia municipale, da parte della cittadinanza e della politica locale. Tra queste, vi è anche quella del rappresentante biscegliese di Noi con Salvini, Rocco Prete, il quale, a poche

Prete su arresto scippatore rumeno: “ringrazio cittadini che non si sono voltati dall’altra parte”

Il furto di un borsello, lo scorso 1 gennaio, da parte di un giovane rumeno con l’aiuto del suo complice, poi la rincorsa da parte del proprietario dell’auto che riesce a bloccare uno dei due malfattori con l’aiuto dei passanti (LEGGI QUI) ha provocato la reazione di Rocco Prete (Noi con Salvini) in merito alla situazione locale e generale che vivono le nostre città.    “Vogliamo ringraziare e complimentarci con

Nuovi reparti, Bisceglie2018: “Grazie al personale del nostro ospedale. Attendiamo il nuovo”

Sergio Ferrante, Angelo Consiglio e Rocco Prete, coordinatori delle liste della coalizione Bisceglie 2018, in merito all’inaugurazione dei due nuovi reparti all’ospedale di Bisceglie, hanno inviato una nota stampa per commentare l’attivazione dell’unità operativa di stamane: “Salutiamo con grande piacere l’avvio del reparto di rianimazione e anestesia all’interno dell’ospedale di Bisceglie, che completa i servizi per la cura e l’assistenza ai pazienti. Da cittadini ci compiaciamo per questo ulteriore riconoscimento

Rottura in Noi con Salvini, Prete disconosce il coordinatore regionale e scrive a Salvini

Non ci sta Rocco Prete, vicecoordinatore regionale di Noi con Salvini e segretario cittadino del partito del segretario nazionale della Lega Nord. Dopo la comunicazione di Rossano Sasso, segretario pugliese di Noi con Salvini, che aveva comunicato alla stampa la revoca di tutti gli incarichi politici a Rocco Prete (leggi qui), il geometra biscegliese ha scritto a Salvini, mettendolo al corrente della situazione e disconoscendo Rossano Sasso. “Sono venuto a

Noi con Salvini Puglia revoca tutti gli incarichi politici a Rocco Prete

Attraverso una breve nota stampa il coordinamento regionale pugliese di Noi Con Salvini ha comunicato che: “Il signor Rocco Prete non ricopre più alcun incarico all’interno del movimento politico Noi con Salvini – Puglia”. Nel comunicato stampa a firma del coordinatore regionale Rossano Sasso (nella foto di copertina accanto a Rocco Prete) si legge anche che da ora in poi: “qualunque azione o dichiarazione del signor Prete è da considerarsi a

Rocco Prete al sindaco: “Basta con le opere ‘alla prova’ sperando che funzionino”

“Se vogliamo i servizi bisogna pagare delle tariffe è inevitabile, chi oggi contesta la realizzazione di opere a sostegno della mobilità sostenibile dovrà essere coerente e proporre nella prossima campagna elettorale di voler distruggere la pista ciclabile sul lungomare e chiudere questo parcheggio che oggi inauguriamo”. Da questa dichiarazione del sindaco Francesco Spina, resa in occasione dell’inaugurazione del parcheggio nell’ex scalo merci della stazione ferroviaria (leggi qui), parte la replica

Spina-Pd, Prete (Noi con Salvini): “Cittadini stupiti, scoprono di avere un sindaco cabarettista”

“La corsa selvaggia ad accaparrarsi  la tessera del PD ha creato molto stupore in città e non solo. In molti sono rimasti “stu….PD” ops, volevo dire stupiti”, un velo di ciniscmo e di sarcasmo apre la nota redatta da Rocco Prete (Noi con Salvini) a proposito della richiesta di tesseramento del sindaco Francesco Spina al Partito Democratico. “Resta stupito il primo cittadino che in un comunicato video dice di essere

Espulsione nigeriani, Prete: “Cosa e come vivranno? Sicurezza, questa sconosciuta”

“Considerato che allo stato attuale gli otto richiedenti asilo hanno perso il loro sussidio statale pertanto non avranno più vitto ed alloggio pagati dallo Stato, che non potranno essere accolti ed ospitati in altre strutture similari ma soprattutto che, secondo le leggi italiane, non gli è stato revocato il loro status di richiedenti asilo, per cui possono muoversi liberamente sul territorio nazionale, alcune domande nascono spontanee e credo che, come