0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "mobilità"

Trasporto pubblico, Spina: “Bocciata richiesta finanziamento”. Consiglio replica

“Il Consigliere Spina ha perso un’altra buona occasione per evitare imbarazzanti figuracce. Nel suo costante vagare e postare su Facebook nel tentativo di infangare l’Amministrazione, Spina oggi ci accusa di aver perso il finanziamento per i nuovi mezzi del trasporto pubblico. Forse ignora che quel bando aveva fra i requisiti il riconoscimento formale dei servizi minimi garantiti, che individuano il fabbisogno locale in termini di trasporto urbano, prerequisito necessario ai

Attiva anche a Bisceglie la nuova applicazione per pagare in remoto il parcheggio

Da oggi anche a Bisceglie sarà possibile pagare in remoto il proprio parcheggio tramite cellulare, tablet o pc utilizzando l’applicazione Whoosh, disponibile su AppStore e PlayStore, o attraverso il sito my.whooshstore.it. Attraverso la localizzazione Gps, l’applicazione individuerà automaticamente la zona cui è stata parcheggiata la vettura e il guidatore potrà comodamente pagare la sosta in remoto.  Tutti i pagamenti vengono infatti trasmessi elettronicamente al personale di controllo (dal sito è

Rischio mobilità per 34 infermieri dell’ospedale di Bisceglie, Fials: “Si apre uno spiraglio”

La Fials Bari e Bat ha annunciato importanti novità per i 34 infermieri, in servizio all’ospedale Vittorio Emanuele II di Bisceglie, per cui era stata paventata la mobilità d’ufficio verso gli ospedali di Andria e Barletta per colmare le carenze di organico che si presenteranno dal 1 gennaio 2019. Secondo il sindacato si sarebbe aperto uno spiraglio “la Direzione Generale della Asl Bat”, commentano gli esponenti Fials Angelo Somma e

Mauro Lorusso (Bisceglie Svolta): “Trasporto pubblico e viabilità da ripensare”

“Tra le tante problematiche che toccano i cittadini biscegliesi ve n’è una che merita una risoluzione ben studiata, effettuata con tecnici, con esperti di urbanistica e soprattutto che sia funzionale: parlo del parco automezzi pubblici e della viabilità”, affronta così questi due temi di rilevante importanza per la vivibilità della città il candidato al consiglio comunale Mauro Lorusso nella lista Bisceglie Svolta, a sostegno di Angelantonio Angarano. “Ovviamente in primis

Fials ringrazia Cozzoli e Boccia per l’indennità di mobilità agli 87 ex lavoratori Cdp

“Finalmente dopo circa quattro mesi si è definitivamente risolta la problematica riguardante gli 87 ex lavoratori della Casa della Divina Provvidenza in mobilità”, a dichiararlo è il segretario aziendale Fials Nicolangelo Cosmai. I lavoratori avevano interpellato anche il commissario straordinario Bartolo Cozzoli nel marzo scorso in quanto non avevano ancora percepito dall’Inps l’indennità di mobilità spettante. Successivamente sia Cozzoli che l’onorevole Boccia avevano assicurato la risoluzione del problema da parte

Mobilità 87 lavoratori ex Cdp estesa al 2018, esultano Cozzoli e Boccia

“Ho il piacere di comunicare di aver appreso, da fonti governative, che il Ministero del Lavoro, svolti gli opportuni approfondimenti, si è espresso favorevolmente in ordine alla possibilità di proseguire l’erogazione delle prestazioni di mobilità fino al raggiungimento del periodo massimo di 66 mesi e nell’ambito delle risorse disponibili (delle quali è stata già verificata l’esistenza). Lo ha dichiarato Bartolomeo Cozzoli, commissario straordinario della Casa della Divina Provvidenza, in merito

Cdp: 87 ex lavoratori non percepiscono mobilità, Cozzoli scrive a Ministero e Inps

“In questi giorni ho ricevuto disperate richieste di aiuto da parte di numerosi ex lavoratori della Congregazione Ancelle della Divina Provvidenza, collocati in mobilità nell’anno 2013 (ante amministrazione straordinaria), i quali lamentano la mancata corresponsione, da parte dell’Inps, a far data dal mese di gennaio 2018, dell’indennità di mobilità loro spettante. Secondo gli ex lavoratori in mobilità l’Inps avrebbe motivato l’interruzione dei pagamenti ritenendo esaurito alla data del 31 dicembre

Parcheggi e mobilità, l’amministrazione comunale accetta suggerimenti dai cittadini

L’amministrazione comunale di Bisceglie accetta suggerimenti e proposte da parte dei cittadini sui temi della mobilità e della gestione dei servizi dei parcheggi. In un post pubblicato pochi minuti fa sul suo profilo facebook il Sindaco Spina ha dichiarato: “In queste ore, stanno giungendo soprattutto sui social network numerose proposte da parte dei cittadini protese a migliorare la gestione dei servizi dei parcheggi e della mobilità in generale della città.

Mobilità, Sinistra Italiana: “Bisceglie sconta ancora la mancanza di un piano del traffico”

Sinistra Italiana interviene sulla questione gestione traffico e mobilità nella città di Bisceglie. In un comunicato stampa a firma di Danny Sivo, responsabile regionale enti locali, Sinistra Italiana Bisceglie denuncia che: “La città di Bisceglie sconta da sempre il fatto che, nonostante se ne parli da decenni, nessuna delle amministrazioni passate o presenti ha mai fornito alla città un piano del traffico”. Per questo motivo l’esponente di Sinstra Italiana è critico nei

Bisceglie Vecchia Extramoenia: “Improcrastinabile la pedonalizzazione di via Nazario Sauro”

Questa sera, martedì 26 agosto, si terrà l’inaugurazione del nuovo waterfront di via Nazario Sauro, al porto. Le politiche urbanistiche e la gestione della mobilità dell’amministrazione comunale sembrano però non convincere l’Associazione “Bisceglie Vecchia Extramoenia”, che sottopone pubblicamente alcune osservazioni al governo cittadino e al sindaco Francesco Spina. “Gli interventi sulla mobilità appaiono oggi il vero banco di prova della nuova amministrazione sull’effettiva volontà di cambiare le sorti della nostra