0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "consiglio comunale"

Elezioni amministrative, ecco il nuovo consiglio comunale

Sarà un consiglio comunale con 16 esponenti in maggioranza (il sindaco Angelantonio Angarano e 15 consiglieri comunali) e 9 componenti dell’opposizione. In maggioranza scattano tre seggi per la lista “Bisceglie svolta” (Giuseppe Losapio, 299 voti; Roberta Rigante, 181 voti; Mauro Lorusso, 179 voti); tre seggi per “Il Torrione” (Massimo Mastrapasqua, 264 voti; Franco Coppolecchia, 239 voti; Angelo Consiglio, 211 voti); tre seggi per “Punto di incontro” (Luigi di Tullio, 341

Francesca Coppa è la donna più suffragata al consiglio: “Grazie a tutti”

“Come Donna e Mamma candidata al consiglio comunale con il più alto consenso, ho il dovere e l’obbligo di ringraziare tutti amici e conoscenti che mi hanno votato, i quali hanno creduto in me, riponendo, con il voto, grande fiducia e stima, ma soprattutto riconoscendo in me senso di responsabilità, onestà e trasparenza”. Commenta così Francesca Coppa, la donna più suffragata al consiglio comunale con 356 preferenze, il suo risultato

Cosmai (PeL): “Grazie ai 689 sostenitori. Farò politica anche fuori da Palazzo san Domenico”

“Tengo a ringraziare intanto i 689 elettori che hanno creduto in me, nella mia persona e nella mia candidatura, resta il rammarico, nonostante un numero così cospicuo e importante di voti, di non far parte del prossimo consiglio comunale“, spiega così il consigliere comunale in carica Luigi Cosmai la soddisfazione per un risultato molto lusinghiero ma anche l’amarezza di non aver centrato l’obiettivo della riconferma del ruolo di consigliere. Cinque

Consiglio comunale, bilancio consuntivo approvato grazie all’astensione dell’opposizione

Bilancio consuntivo 2017 del comune di Bisceglie approvato grazie all’astensione della minoranza. L’opposizione presente in aula ha di fatto evitato il commissariamento del comune di Bisceglie permettendo l’approvazione dell’importante documento economico, la presenza dei consiglieri di minoranza è stata determinante per il raggiungimento del numero legale e l’avvio della seduta del consiglio dopo la raffica di dimissioni dei consiglieri di maggioranza. L’approvazione del bilancio consuntivo era necessaria sia per rispettare

Consiglio comunale, ufficializzate dimissioni di 7 consiglieri ma c’è numero legale

Ufficializzate nel consiglio comunale di questa mattina le dimissioni dei consiglieri comunali di maggioranza Gaetano Simone, Angela Pasquale, Antonio Todisco, Natalino Monopoli, Marianna De Toma e Giovanni Caprioli. Erano già note le dimissioni di Pietro Consiglio, capogruppo del Pd, e di Luigi  Di Tullio. Per la sostituzione di quest’ultimo, che aveva rassegnato le dimissioni il 14 maggio scorso, si è proceduto alla surroga con l’ingresso in consiglio comunale, tra i

Mauro Lorusso (Bisceglie Svolta): “Trasporto pubblico e viabilità da ripensare”

“Tra le tante problematiche che toccano i cittadini biscegliesi ve n’è una che merita una risoluzione ben studiata, effettuata con tecnici, con esperti di urbanistica e soprattutto che sia funzionale: parlo del parco automezzi pubblici e della viabilità”, affronta così questi due temi di rilevante importanza per la vivibilità della città il candidato al consiglio comunale Mauro Lorusso nella lista Bisceglie Svolta, a sostegno di Angelantonio Angarano. “Ovviamente in primis

Assenze e dimissioni, Fata: “Calpestati interessi comunità”. Consiglio: “Finto vittimismo”

Si alzano i toni della campagna elettorale nell’ultima settimana prima del voto. A gettare benzina sul fuoco è stata la mancanza del numero legale in consiglio comunale che ha impedito che si svolgesse l’assise in cui si sarebbe discutere e mettere ai voti il bilancio consuntivo del 2017, nell’ultimo giorno utile per l’approvazione, come stabilito dalla Prefettura (che comunque attenderà la seconda convocazione del consiglio comunale, il 6 giugno). A

Elezioni amministrative, Giuseppe Ruggieri (Punto D’Incontro): “Tre proposte operative per la cultura”

“La cultura è uno di quei settori di cui i politici spesso riempiono troppo la bocca ma poco i programmi elettorali”, a dichiararlo è il candidato al consiglio comunale nella lista Punto D’Incontro Giuseppe Ruggieri. “Io penso che un candidato credibile non debba tanto spendersi su proposte specifiche”, ha proseguito l’aspirante consigliere a sostegno di Angarano sindaco, “quanto adoperarsi per assicurare basi solide al fiorire delle proposte culturali nella città.Perciò

Consiglio comunale su bilancio rinviato per mancanza numero legale, è caos dimissioni

E’ stato rinviato a dopodomani mattina, mercoledì 6 giugno alle ore 9.30, il consiglio comunale di Bisceglie in programma quest’oggi all’auditorium di Santa Croce. La massima assise cittadina non ha potuto dar avvio ai lavori per mancanza del numero legale di consiglieri presenti in aula. All’appello hanno risposto presente solo i consiglieri Marco Di Leo, Elvira Di Corrado, Enzo Di Pierro, Giuseppe Sannicandro e dai banchi della minoranza Roberta Rigante

Giuseppe Ruggieri (Punto D’Incontro): “Stop alla distruzione del patrimonio storico locale”

“In questo mare di candidati, sono tra quelli con una chiara caratterizzazione, impegnato da tempo su alcuni temi importanti: uno di questi è senz’altro la difesa della mia città e del suo patrimonio storico dagli speculatori dell’edilizia e da chi, politici compresi, considera la nostra terra una risorsa personale”, a dichiararlo è stato Giuseppe Ruggieri, candidato al consiglio comunale nella lista Punto D’Incontro con Angarano sindaco. “Le ultime amministrazioni non