0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "zona 167"

Incrocio via San Martino – via Alceo Dossena, i residenti della zona 167 chiedono maggior sicurezza

Il Comitato inquilini della maglia 167 chiede tramite il Sunia l’intervento urgente dell’Amministrazione comunale per mettere in sicurezza l’incrocio tra via San Martino e via Alceo Dossena. Ricordiamo che domenica 13 novembre il suddetto incrocio è stato teatro di un violento incidente tra autovetture che per fortuna non ha procurato gravi conseguenze alle persone coinvolte (leggi qui). Il segretario provinciale del Sindacato unico nazionale inquilini e assegnatari, Angelo Garofoli, afferma:

Violento incidente stradale in via San Martino, autisti illesi /FOTO

Un incidente stradale si è verificato questa mattina, intorno alle ore 8.30, in via san Martino alla rotonda che incrocia via Alceo Dossena, che conduce alla zona 167. A scontrarsi sono state due auto guidate da due conducenti uomini biscegliesi di circa quarant’anni, una lancia musa proveniente da via San Martino in direzione Molfetta e una Ford fusion che arrivava dalla zona 167. Sul posto sono intervenuti gli agenti della

Zona 167, parte la raccolta firme per la costituzione di un comitato di quartiere

Nella zona 167 di Bisceglie parte la raccolta firme per l’istituzione di un comitato dei residenti e la successiva nascita di un’associazione di quartiere costituita giuridicamente, a promuovere l’iniziativa è il Sunia (Sindacato nazionale unitario inquilini ed assegnatari). Il responsabile Sunia Bat, Angelo Garofoli, ha spiegato come tale idea: “è stata avanzata sin dal 2008 in quanto connaturata alla nascita e naturale evoluzione di questo ampio programma urbanistico sociale”. La

Manutenzione verde zona 167, la proposta dei residenti: “Aiuole in adozione ai privati”

Aiuole in adozione nella zona 167 di Bisceglie per assicurare la manutenzione ordinaria e straordinaria del verde pubblico, questa la proposta dei residenti della nuova area residenziale biscegliese.  Avviate ormai a conclusione le opere di urbanizzazione primaria della maglia 167, è diventato necessario ed urgente garantire la costante manutenzione del verde pubblico e la pulizia di strade e marciapiedi dell’area. Il presidente del movimento cooperative edilizie 167, Angelo Garofoli, ha

Demolito ultimo immobile espropriato nella zona 167, al via le ultime urbanizzazioni

E’ stato demolito nella giornata di ieri, martedì 19 luglio, l’ultimo immobile espropriato nella zona 167 di Bisceglie. Dopo un travagliato e complesso iter legale per l’esproprio del suolo il consorzio zona 167 ha avviato i lavori di demolizione dello stabile che si trovava nella zona compresa tra Carrara lama di macina e via Palvisino. Le ultime opere di urbanizzazione partiranno dopo il completamento dei lavori di demolizione dell’area e

Scuola zona 167, lavori fermi e risolto il contratto d’appalto per grave inadempimento

E’ stato risolto per grave inadempimento il contratto d’appalto per la realizzazione della scuola dell’infanzia nella zona 167, l’accordo era stato stipulato e firmato lo scorso 20 maggio tra il comune di Bisceglie e la ditta S.in.co srl di Bitonto.  L’impresa si era assicurata l’appalto vincendo la gara con un ribasso percentuale del 26,91% per un importo totale complessivo di 1.164.623,10 euro. I lavori di costruzione sarebbero dovuti partire il

Casella (Dc): “Invito Napoletano a dimettersi dal ruolo patetico che riveste”

Gianni Casella risponde per le rime all’ “indovinello” proposto sul profilo facebook dall’esponente Pci Franco Napoletano. “Il post del consigliere comunale Franco Napoletano non mi coglie di sorpresa e pertanto rispondo pan per focaccia, ricordandogli le sue battaglie politiche e personali verso il Sindaco Spina, nemico fino all’inverosimile, sfiduciato con la sua firma in quel famoso atto notarile del 2013” inizia cosi Casella e poi prosegue “mi chiedo come possa

Indennità di esproprio suoli zona 167, il Comune ricorre in Cassazione

Costerà circa altri 22.000 euro di consulenza legale  il ricorso in Corte di Cassazione presentato dal Comune di Bisceglie contro alcuni proprietri dei suoli della zona 167. Nonostante la notizia dell’adesione alla proposta di rateizzazione del conguaglio dei suoli della zona 167 da parte del 65% dei soci delle cooperative, il comune ha reso nota la sua intenzione di opporsi alla sentenza n.1/2015 della Corte di Appello di Bari riguardante

Conguagli zona 167: il 65% delle famiglie ha aderito alla proposta del comune

E’ scaduto lo scorso 31 dicembre il termine ultimo per l’adesione alla proposta di rateizzazione del conguaglio dei suoli della zona 167. Il comune ha fornito i dati definitivi relativi alle richieste pervenute: su 465 alloggi sono state presentate 301 domande di adesione al conguaglio, sono quindi 164 le richieste non pervenute. Di queste ultime più di un centinaio sono ascrivibili ad alloggi i cui lotti sono in corso di