0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "tariffazione puntuale"

Rifiuti, M5s: “Assordante silenzio dell’Amministrazione Angarano. Tariffazione puntuale subito”

“Il 30 novembre scadrà la proroga del contratto di servizio relativo alla raccolta dei rifiuti in capo alla azienda Ambiente 2.0. E nonostante l’imminenza della scadenza, l’amministrazione comunale procede a tentoni tra interrogazioni all’Anac, verifiche di condizioni di ammissibilità delle aziende partecipanti al vecchio bando, dichiarazioni contraddittorie e fuorvianti. Il Movimento 5 Stelle di Bisceglie intende mettere un po’ in ordine le idee e fornire all’amministrazione qualche suggerimento costruttivo”, è quanto

Tavolo tecnico igiene urbana, Movimento 5 Stelle: “Necessario introdurre tariffazione puntuale”

“Se si fosse intervenuto per tempo sanzionando il fenomeno dell’abbandono e dei roghi di rifiuti e non lasciando zone intere della città senza controllo, oggi forse non saremmo in piena emergenza”, a dichiararlo sono gli esponenti del Movimento 5 Stelle di Bisceglie a margine del tavolo tecnico sull’emergenza rifiuti svoltosi a Palazzo Tupputi giovedì scorso. “Abbiamo ascoltato ancora una volta durante il confronto chi afferma che è mancata la corretta

Bisceglie Civile su raccolta differenziata: “Più informazione, no ai mastelli e si ai controlli”

A poche ore dal consiglio comunale monotematico sull’igiene urbana, il gruppo civico “Bisceglie Civile – Proposte per la città” fa il punto della situazione sulla raccolta differenziata porta a porta e formula le sue proposte per superare le criticità emerse in queste settimane. “Innanzitutto, va evidenziata una sostanziale carenza sul piano informativo” sostengono da Bisceglie Civile “sarebbe stata necessaria una campagna di informazione ampia e massiccia, non ci risulta che

Raccolta differenziata, Cittadini a 5 stelle: “Critiche in parte pretestuose”

“Differenziamo con serenità” è questo l’invito rivolto ai cittadini biscegliesi da parte del Meetup Cittadini a 5 stelle in MoVimento. Gli attivisti grillini commentano così le problematiche e le difficoltà emerse dopo l’estensione della raccolta differenziata porta a porta a nuove aree della città di Bisceglie: “Non si ignora che una serie di disguidi e opacità negli aspetti contrattuali hanno comportato disservizi e disorganizzazione nelle procedure da attuare, affinché la

Differenziata, i Cittadini a 5 Stelle approvano la nuova “porta a porta”: “Ma c’è ancora lavoro da fare”

Il Comitato dei Cittadini a 5 Stelle in Movimento a Bisceglie ha accolto con entusiasmo gli interventi voluti dall’amministrazione comunale per estendere la raccolta differenziata “porta a porta” a tutto il territorio cittadino e la promessa, fatta dal sindaco Francesco Spina nel consiglio comunale dello scorso 23 novembre, di avviare la procedura per l’adozione della tariffazione puntuale. A fronte di ciò, comunque, gli attivisti pentastellati invitano la cittadinanza a rispettare

Consiglio comunale, opposizione abbandona su debiti fuori bilancio. Convergenza su tariffazione puntuale

Il consiglio comunale di ieri, mercoledì 23 novembre, si è aperto con la approvazione alla unanimità del programma comunale per il diritto allo studio 2017. Le spese, spiegate dall’assessore Rachele Barra, sono di 773mila euro per quanto riguarda il servizio mensa, di 56mila euro per il trasporto e di circa 20mila euro per acquisto di sussidi informatici e didattici, nonché di materiale per disabili. Per ogni singola voce è stato

Cittadini a 5 Stelle in MoVimento, in consiglio comunale per la tariffazione puntuale rifiuti

Sarà discusso nell’odierna seduta del Consiglio Comunale di Bisceglie il contenuto della petizione, sottoscritta da mille cittadini, sulla tariffazione puntuale dei rifiuti presentata il 13 ottobre scorso dagli attivisti grillini “Cittadini a 5 Stelle in MoVimento a Bisceglie”.   Secondo quanto dichiarato dagli stessi componenti del meetup: “Se la petizione viene approvata si chiede di attivare la tariffazione puntuale entro tre mesi dalla discussione in Consiglio Comunale ovvero contestualmente all’avvio

Il 23 novembre consiglio comunale, all’ordine del giorno tariffazione puntuale rifiuti

E’ stata convocata per mercoledì 23 novembre alle ore 17.30, oppure giovedì 24 novembre alla stessa ora in caso di seconda convocazione, una nuova seduta del Consiglio comunale della città di Bisceglie. Come sempre la massima assise cittadina si riunirà all’auditorium di Santa Croce in via Frisari 1. Si trova proprio in coda alla seduta il punto all’ordine del giorno su cui potrebbe accendersi il dibattito: “Esame petizione popolare finalizzata alla

Cittadini in MoVimento chiedono “tariffazione puntuale per calcolo Tari entro inizio 2017”

Nella mattinata di mercoledì 12 ottobre il gruppo di attivisti Cittadini a 5 Stelle in MoVimento a Bisceglie ha protocollato e consegnato la petizione sottoscritta da 1031 cittadini per la adozione della cosiddetta “tariffazione puntuale” per il calcolo della Tari. Attraverso un comunicato stampa i Cittadini a 5 Stelle rendono noto che con questa petizione si fa richiesta al sindaco “affinché il Comune di Bisceglie adotti e la CamassAmbiente applichi

“Rifiuti zero” e tariffazione puntuale, giovedì incontro in piazza con il consigliere M5S Antonio Trevisi

Il comitato dei Cittadini a 5 Stelle in Movimento a Bisceglie, dopo aver lanciato pochi giorni fa una petizione per l’adozione, da parte del Comune, della cosiddetta tariffazione puntuale al posto della Tari (clicca qui per i dettagli relativi alle richieste del comitato), organizza un nuovo incontro sul tema, in cui sarà illustrata anche la strategia “Rifiuti zero”, alla base della proposta di legge promossa in consiglio regionale dal Movimento