0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "sito web"

VeniamoInChiesa.it, il sito per prenotare il proprio posto a messa. Un biscegliese tra gli ideatori

Un servizio funzionale, al passo coi tempi e che vede tra i realizzatori anche un biscegliese. Parliamo del sito web veniamoinchiesa.it, un portale che consente ai parroci di inserire la parrocchia di propria gestione con posti a sedere, orari funzioni e prenotazioni, e ai fedeli di verificare orari delle liturgie e prenotare il proprio posto in quel determinato giorno a quella determinata ora. Gli ideatori sono il programmatore biscegliese Nicola

Attacco hacker islamista al sito web della Battisti-Ferraris, le rassicurazioni della scuola

Dopo l’attacco del collettivo hacker islamista Fallaga al sito della scuola media Battisti-Ferraris di Bisceglie (leggi qui), diversi genitori degli alunni della scuola hanno espresso la loro preoccupazione per l’accaduto. Anche lo stesso primo cittadino biscegliese, Francesco Spina, in merito alla vicenda ha mostrato preoccupazione ed ha dichiarato di aver: “allertato la Prefettura, la Questura e i Carabinieri per i doverosi approfondimenti e le opportune valutazioni”. Nel corso della serata

Online il nuovo sito web del Comune realizzato in collaborazione con la Provincia di Brescia

Il Comune di Bisceglie ha lanciato la sua nuova “casa” istituzionale: il suo sito internet ha infatti cambiato volto con l’obiettivo di fornire ai cittadini tutti i contenuti legati alle istituzioni cittadine, alcuni di essi obbligatori per legge, con la massima organicità e praticità. Il sito, disponibile sempre all’indirizzo www.comune.bisceglie.bt.it, è realizzato in collaborazione con la Provincia di Brescia e la piattaforma informatica Bresciagov, collaborazione iniziata nel 2011 con la

Cittadini a 5 Stelle sulla trasparenza: “Sito del comune macchinoso, minoranza in consiglio inefficace”

Nuovo comunicato dei Cittadini a 5 Stelle in Movimento a Bisceglie, che tornano a parlare di trasparenza amministrativa, tema che alcuni attivisti hanno avuto modo di discutere durante la conferenza (quasi deserta) organizzata dal Comune lo scorso 28 dicembre (clicca qui per l’articolo). Subito sotto accusa è il sito web del comune: “Il sito web del Comune di Bisceglie è problematico: albo pretorio macchinoso, allegati alle delibere e alle determinazioni