Tag "sanità"

Via libera ad assunzioni in sanità da graduatorie e precari, previsti 6mila posti in 3 anni

Approvato in giunta Regionale il Piano Triennale dei Fabbisogni del Personale 2022/2024 dell’Agenzia Regionale per la Salute ed il Sociale – A.Re.S.S. Puglia. “Considerata la necessità di garantire a livello regionale uniformi modalità operative in materia di reclutamento del personale delle Aziende ed Enti del SSR, nonché di dare attuazione alla norma vigente in materia, così come espressamente richiesto dalle organizzazioni sindacali Sanità Pubblica – dichiara il consigliere regionale Francesco

Amendolagine: “Due anni di Sanità negata, gravi ritardi allungano liste d’attesa”

“Più di due anni persi in fatto di prevenzione secondaria e di diagnosi precoce: questo è quello che i cittadini di Bisceglie continuano a pagare per via del Covid”. Lo dichiara Enzo Amendolagine, consigliere comunale di opposizione. “E nonostante questo, il nosocomio locale continua a non funzionare a pieno regime, strozzato dal chiacchiericcio sull’apertura del nuovo ospedale del nord barese, il cui progetto di fattibilità tecnica ed economica non è

All’Istituto “Cosmai” riprendono le attività in presenza per Sanità e Assistenza Sociale

Dopo due anni riprendono all’I.I.S.S. “S. Cosmai” le attività in presenza dei P.C.T.O. (Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento) dell’indirizzo Servizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale. Grazie all’intesa tra il Dirigente Scolastico del “Cosmai”, prof. Vito Amatulli, e i Dirigenti Scolastici del 2° Circolo Didattico, prof. Giuseppe Tedeschi, del 3° Circolo Didattico, prof.ssa Maura Iannelli e del 4° Circolo Didattico, prof.ssa Valentina De Gennaro, le studentesse e

Puglia, ospedali in affanno: mai così tanti ricoverati da inizio pandemia

In Puglia il numero dei ricoverati tocca un triste record: con il bollettino del 22 marzo, tra terapie intensive e degenza ordinaria, si è raggiunto il nuovo picco di pazienti Covid, 1.935 in totale, superiore al precedente picco di 1.911 ricoverati registrato con il monitoraggio dell’1 dicembre scorso, in piena seconda ondata. Come emerge dalla trasmissione quotidiana dei dati della Protezione civile e del Ministero della Salute, nei reparti regionali

Sanità, La Notte: “Dimostrata professionalità, ora lavorare per ridurre sovraccarico ospedali”

“Gli ultimi dati relativi all’andamento del contagio da Covid-19 in Puglia ci restituiscono numeri molto alti, destinati, in una percentuale di casi rilevante come impatto sul sistema sanitario regionale, a tradursi in ricoveri ospedalieri. Medici, infermieri, operatori sanitari, ausiliari e lavoratori del 118 non hanno mai smesso, da marzo ad oggi, di dimostrare la loro grande professionalità, il senso di abnegazione e di responsabilità, impegnandosi nel contrastare un nemico di

Primo prelievo multiorgano a Bisceglie: rene e fegato trapiantati con successo a Bari e Napoli

La prima donazione multiorgano dell’ospedale di Bisceglie ha fatto registrare due notizie importanti e positive: il fegato è stato trapiantato con successo all’ospedale Cardarelli di Napoli ed è andato a buon fine anche il trapianto di rene al Policlinico di Bari. A donare è stato un uomo di 71 anno, originario di Corato. Si tratta della quinta donazione di organi del 2020 nella Asl Bt. L’operazione di prelievo si è svolta

Sanità, in Puglia assunti 2.161 operatori socio sanitari: 153 negli ospedali della Bat

Ufficiali le assunzioni nel settore sanità in Puglia: dal primo settembre, infatti, hanno già preso servizio una parte degli operatori socio sanitari vincitori del maxi concorso unico coordinato dal Policlinico Riuniti di Foggia nelle strutture pugliesi che ne avevano fatto richiesta. Le procedure di effettiva presa in servizio dei candidati sono in fase di completamento e molte delle aziende sanitarie, che hanno richiesto il rafforzamento del personale, le hanno quasi

Emiliano: “Buste paga operatori sanità saranno più sostanziose: 35 milioni a disposizione”

“Non dimenticheremo mai l’impegno, la professionalità e la dedizione con cui i medici, gli infermieri e tutti gli operatori si sono presi cura della nostra salute. Questa notte abbiamo siglato un importante accordo con i sindacati, a favore di tutto il personale sanitario pugliese impegnato nell’emergenza Covid 19. Per i due mesi di lavoro instancabile e complicato, dal 15 marzo al 15 maggio, le buste paga dei lavoratori della sanità

Fials: “Asl Bt proroghi tutti i contratti a tempo determinato in scadenza”

“Chiediamo alla Asl Bt la proroga di tutti i contratti a tempo determinato in scadenza nei prossimi mesi considerando le professionalità e l’esperienza già acquisita nelle varie unità operative degli ospedali e nel rispetto delle indicazioni nazionali e regionali, al fine di garantire l’applicazione di eventuali riconoscimenti per lo sforzo e la disponibilità fornita in un momento di emergenza sanitaria nazionale”. È questa la richiesta avanzata dalla segreteria territoriale Fials guidata

Personale precario Sanità Puglia, ecco i moduli da compilare per la stabilizzazione

Sul sito ufficiale della Salute/Asl Bat, nella sezione Albo Pretorio – Concorsi e Avvisi Pubblici, è stato pubblicato l’avviso che dovrà essere compilato e inviato entro il 20 aprile per ciò che concerne la procedura per la ricognizione del personale precario in possesso dei requisiti per la stabilizzazione. Bisceglie24 riporta anche sul suo portale il link per scaricare la modulistica necessaria: clicca qui.