Tag "ministero della salute"

Covid, Ministro Speranza: “Tamponi rapidi presto anche in tutte le farmacie d’Italia”

“I tamponi rapidi si potranno fare in farmacia“, a dichiararlo è stato il Ministro della Salute Roberto Speranza durante una riunione con le Regioni annunciando l’inizio di una fase di sperimentazione. “In farmacia si fanno già i test sierologici in alcune regioni, proviamo a fare una sperimentazione come sta avvenendo a Trento per effettuare gli antigenici anche in farmacia”, ha affermato Speranza. Il titolare del Dicastero della Sanità si è

Ministero della Salute, accorciati tempi di quarantena e cambiate regole fine isolamento

Con una nuova circolare del ministero della Salute, si accorciano i tempi della quarantena per sintomatici e asintomatici, passando a un solo test invece che due per stabilire la fine del periodo di positività del malat. Le persone asintomatiche risultate positive alla ricerca di SARS-CoV-2, infatti, potranno rientrare in comunità dopo un periodo di isolamento di almeno 10 giorni dalla comparsa della positività, al termine del quale risulti eseguito un test molecolare con risultato negativo (10 giorni

Ministero Salute chiarisce: salvi matrimoni, comunioni e “manifestazioni di carattere privato”

“In ordine al quesito proposto dal Presidente dell’Associazione nazionale Assoeventi, […] si precisa che l’ordinanza non disciplina le manifestazioni di carattere privato che sono destinate a soggetti determinati e scelti sulla base di legami personali, di amicizia o parentela, manifestazioni per le quali non essendo consentito l’accesso indiscriminato del pubblico non valgono le restrizioni previste nella medesima ordinanza”. Questa la risposta a firma del dott. Gianfranco Pasquadibisceglie, capo di gabinetto

Emiliano e Ministro Giulia Grillo d’accordo: “Punto nascita di Bisceglie non chiuderà”

Il Governatore della Puglia Michele Emiliano affida alla personale pagina Facebook il chiarimento circa l’equivoco sorto con il Ministero della Salute a proposito della questione ‘chiusura punto nascita dell’ospedale di Bisceglie e scrive: “Scopro oggi che il Ministro della Salute Giulia Grillo non ha mai chiesto alla Regione Puglia di disattivare il punto nascita di Bisceglie e che quindi nulla osta alla conferma del punto nascita nel piano di riordino.

Il nosocomio di Bisceglie tra i nove ospedali pugliesi promossi dal Ministero

L’ospedale Vittorio Emanuele II di Bisceglie è uno tra i nove migliori nosocomi in Puglia secondo il Programma Nazionale Esiti 2017. Anche se i dati ufficiali non sono ancora stati diffusi, l’ospedale di Bisceglie è tra i nove “promossi” sui ventinove ospedali ancora aperti in Puglia. Oltre Bisceglie, i nove ospedali “promossi” sono: il Policlinico di Bari, Il San Paolo di Bari, l’oncologico di Bari, il De Bellis di Castellana, i