Tag "Bisceglie Illuminata"

Bisceglie Illuminata su biblioteca comunale: “Lavori sono oggettivamente in ritardo”

“I lavori per la nuova biblioteca comunale sono oggettivamente in ritardo, l’amministrazione comunale ha dato la colpa inizialmente alla pandemia, ma questo è falso“. A dichiararlo sono i responsabili di Bisceglie Illuminata.   “I lavori erano stati annunciati per la prima volta a giugno 2019, ma come sappiamo la nostra regione è entrata in zona rossa a metà marzo del 2020. Successivamente l’amministrazione comunale ha dato la colpa del ritardo

Bisceglie Illuminata: “Sostenere le nostre attività commerciali per far rifiorire il territorio”

Il movimento Bisceglie Illuminata invita i cittadini biscegliesi a partecipare attivamente alla ripresa economica delle attività commerciali locali, considerando i rincari che hanno colpito tutte le attività commerciali italiane. L’intento è quello di, “invogliare la cittadinanza ad acquistare presso gli esercizi commerciali in loco – si legge nella nota – al fine di far rinascere la nostra città non solo da un punto di vista, meramente, economico ma anche da un

De Toma: “Ripalta, Pantano e Lama Santa Croce in Parco Alta Murgia, portare avanti questa causa”

“Nel febbraio del 2021 ho lanciato una petizione che aveva l’obiettivo di includere Ripalta, Pantano e Lama Santa Croce all’interno del Parco Nazionale dell’Alta Murgia”. Comincia con queste parole la nota di Alberto De Toma di Bisceglie Illuminata. “Unico Ente che può concretamente salvaguardare e tutelare questi territori – continua – estremamente importanti dal punto di vista culturale e naturale per Bisceglie, la Puglia e tutta l’Italia. Nelle scorse settimane sono stato anche convocato in Commissione Europea per poterne discutere, ma questo non

Orto Schinosa, Bisceglie Illuminata chiede motivi della sospensione dei lavori

“Nel cuore della città di Bisceglie esiste un luogo dove la natura ha resistito a decenni di trasformazione urbana e alla frenetica cementificazione. Questo luogo è l’Orto Schinosa, quello che dovrebbe rappresentare per Bisceglie un polmone verde al centro della città, ma purtroppo questo versa in una situazione di perenne abbandono”. Lo dichiarano attraverso una nota stampa gli esponenti del movimento Bisceglie Illuminata. “Nella primavera del 2022 erano iniziati i

Bisceglie Illuminata su biblioteca: “Presunta data consegna solo spot elettorale?”

“Le scuole di ogni ordine e grado stanno volgendo al termine, ma della biblioteca comunale non si vede l’ombra. Esattamente due anni fa il movimento Bisceglie Illuminata – dichiara attraverso una nota stampa – presentava delle proposte per rendere la biblioteca comunale più moderna e funzionale”. “Dopo anni di chiusura della biblioteca gli studenti non hanno ancora un luogo di aggregazione culturale, di acceso alle informazioni e semplicemente di una sala

Bisceglie Illuminata: “Cantiere fibra ottica taglia strade da poco ripristinate, si faccia chiarezza”

Il Movimento Bisceglie Illuminata si fa promotore delle segnalazioni di diversi cittadini inerenti alle condizioni del manto stradale causate dall’installazione della fibra ottica. “Strade appena riasfaltate magari dopo anni di richieste inascoltate; poi arriva il cantiere della fibra ottica – si legge nella nota – che taglia l’asfalto e il ripristino definitivo tarda ad arrivare. È inaccettabile che si sia intervenuti su zone da poco ripristinate, dove gli interventi di

Bisceglie Illuminata lancia la campagna “8 Marzo tutti i giorni”

“Numerose sono state le lotte per le pari opportunità di genere, soprattutto negli ultimi anni, però purtroppo l’Italia non è ancora un paese per donne”. Ad affermarlo sono gli esponenti del movimento Bisceglie Illuminata. “Il nostro è un paese in cui le donne – prosegue la nota – continuano a percepire un salario più basso a parità di mansioni rispetto agli uomini; il tasso di occupazione femminile, soprattutto a Sud,

Bisceglie Illuminata al fianco di Fata Sindaco con Alberto De Toma

Il consiglio direttivo di Bisceglie Illuminata, in vista delle prossime elezioni amministrative, ha affidato all’unanimità ad Alberto De Toma il mandato per proseguire “l’interlocuzione già avviata” con il circolo di Bisceglie del Partito Democratico ed il movimento civico “Un Sindaco per bene” al fine di partecipare alla costruzione di una coalizione larga condividendo l’indicazione del candidato Sindaco nella figura dell’avvocato Vittorio Fata. È quanto si apprende da un comunicato stampa

De Toma: “Palestra Liceo come possibile hub vacciale lede i diritti di 900 studenti”

“In queste ore si vocifera la possibilità che la palestra del Liceo Leonardo da Vinci di Bisceglie possa diventare hub vaccinale”. A sostenerlo è Alberto De Toma del movimento Bisceglie Illuminata. “Una possibilità che lede notevolmente i diritti dei circa 900 studenti del Liceo della nostra città. Come consigliere regionale dei giovani eletto – afferma – non posso restare a guardare. Dopo circa due anni di Dad i ragazzi sarebbero

Bisceglie Illuminata: “Su Pnrr il Comune anche questa volta non ha pensato a tutte le categorie”

“Il PNRR è un’opportunità che non andava persa. Una quantità così elevata di denaro pubblico derivante dall’emergenza pandemica penso sia un evento molto raro per i comuni”. Lo afferma Alberto De Toma di Bisceglie Illuminata. “Il Comune di Bisceglie anche questa volta non ha pensato a tutte le categorie da sostenere e rilanciare – sostiene De Toma – in particolare progetti inerenti allo sviluppo delle attività produttive, delle politiche giovanili


Il lavoro della nostra redazione è sostenuto dai ricavi ottenuti dalla pubblicità.
Per questo ti chiediamo di consentire la visualizzazione dei banner pubblicitari per proseguire la lettura dei nostri articoli.