0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "strisce blu"

Attiva anche a Bisceglie la nuova applicazione per pagare in remoto il parcheggio

Da oggi anche a Bisceglie sarà possibile pagare in remoto il proprio parcheggio tramite cellulare, tablet o pc utilizzando l’applicazione Whoosh, disponibile su AppStore e PlayStore, o attraverso il sito my.whooshstore.it. Attraverso la localizzazione Gps, l’applicazione individuerà automaticamente la zona cui è stata parcheggiata la vettura e il guidatore potrà comodamente pagare la sosta in remoto.  Tutti i pagamenti vengono infatti trasmessi elettronicamente al personale di controllo (dal sito è

Strisce blu, ecco da quando saranno attivi i parcheggi a pagamento sul lungomare

Sarà sabato 11 maggio il primo giorno di attivazione, per la stagione estiva 2019, dei parcheggi a pagamento sul lungomare sia di ponente sia di levante. Già da alcuni giorni sono stati installati i nuovi cartelli recanti il lasso di tempo in cui sostare nei parcheggi con strisce blu sulla litoranea tornerà a essere a pagamento: dall’11 maggio all’8 settembre. Immutate fasce orarie e tariffe: fascia A dalle 9 alle

Limitazioni al traffico veicolare per rifacimento strisce blu dal 3 al 9 ottobre / DETTAGLI

Da oggi, mercoledì 3 ottobre, a martedì 9 diverse vie del centro urbano di Bisceglie saranno interessate da lavori di rifacimento della segnaletica stradale orizzontale a pagamento (strisce blu). Tali lavori sono segnalati e decretati con l’ordinanza dirigenziale n. 229. Nel dettaglio saranno coinvolte dalle 6 alle 17 l’intera piazza Vittorio Emanuele II, Largo Caduti Corazzata Roma lato Banca Unicredit, via M. A. De Leone (zona uffici Posta Centrale), via Alcide

Arriva Easy Park, da oggi possibile pagare il parcheggio anche tramite app su smartphone

Da quest’oggi, mecoledì 18 luglio, è possibile pagare la sosta sulle strisce blu con Easy Park un’applicazione per smartphone pensate per il mobile parking e molto diffusa sia in Italia che in tutta Europa. L’app è scaricabile gratuitamente su tutti gli smartphone e dopo una breve registrazione si potrà acquistare un “credito di sosta” attraverso carta di credito visa o mastercard oppure paypal. Il “credito di sosta” è ricaricabile in

Lungomare biscegliese, tornano a pagamento le aree di sosta blu / DETTAGLI

Da sabato 12 maggio e sino al 9 settembre 2018 torneranno a essere attive le aree di sosta a pagamento delimitate dalle strisce blu e indicate dalla segnaletica verticale su tutta la litoranea biscegliese. Dalle 9 sino alle 2 del giorno successivo sarà necessario acquistare il cosiddetto ‘grattino’ dall’apposito parchimetro per poter usufruire della sosta. La sosta minima (fino a un’ora) costerà un euro. Previste inoltre tre differenti fasce orarie a prezzo fisso: si potrà pagare due

Silvestris (Forza Italia): “Per Bisceglie niente Bandiera Blu, ma rifiuti, baracchini e strisce blu”

Non cela disappunto Sergio Silvestris, esponente di Forza Italia con delega alle politiche del Mezzogiorno del partito, per l’ennesima esclusione della città di Bisceglie dal novero delle città costiere meritevoli di Bandiera Blu, riconoscimento che la Foundation for Environmental Education assegna ogni anno, a inizio maggio, alle comunità con mare pulito, servizi accessibili per disabili, aree verdi, alta vivibilità, accoglienza. L’ultimo anno in cui la città ha ottenuto tale premio

Litoranea biscegliese, da oggi di nuovo attive le aree di sosta a pagamento

Come già anticipato alla fine del 2016 (clicca qui), a partire da oggi, sabato 13 maggio saranno riattivati i parcheggi a pagamento, delimitati dalle classiche strisce blu e indicati dall’apposita segnaletica verticale, su tutta la litoranea biscegliese. Le aree di sosta a pagamento saranno attive dalle ore 9 del mattino fino alle ore 2 del mattino successivo per tutta l’estate, prima di tornare ad uso completamente gratuito nella notte tra domenica

Strisce blu, Bisceglie tra le città in cui è possibile pagare con un’app del cellulare

Bisceglie fa parte delle 22 città italiane in cui è possibile pagare la sosta nelle strisce blu direttamente attraverso un’applicazione per smartphone. L’app in questione si chiama Pyng ed è stata realizzata da Telepass per tutti i suoi clienti. L’applicazione non ha nessun costo aggiuntivo rispetto alla tariffa di parcheggio e consente di pagare esattamente per il tempo che l’auto è rimasta in sosta nello stallo a pagamento, non un minuto

Tariffe parcheggi a pagamento per l’anno 2017 / DETTAGLI

Sono state approvate dalla giunta comunale di Bisceglie le tariffe per la sosta a pagamento nella città di Bisceglie per l’anno 2017. TARIFFE CENTRO URBANO E PARCHEGGI EX SCALO MERCI, SALNITRO E BASTIONE SAN MARTINO Le novità sui costi di parcheggio negli stalli a strisce blu non sono molte rispetto al passato: nel vie del centro urbano parcheggiare costerà 30 centesimi di euro per mezz’ora di sosta o frazione di

Strisce blu, incassi record per il periodo luglio-settembre 2016

Incassi record per i parcheggi a strisce blu nella città di Bisceglie nel periodo estivo, dal primo luglio 2016 sino al 30 settembre 2016 il gestore dei parcheggi a pagamento del comune di Bisceglie, Aj Mobilità, ha incassato circa 240mila euro di cui poco meno di 44mila sono stati versati al comune di Bisceglie come canone di concessione. Nei tre mesi precedenti erano stati incassati 93mila euro mentre da gennaio