0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "multe"

Aggiornamento Prefettura: 1242 controlli e 121 persone sanzionate. Multati 2 esercizi commerciali

Proseguono senza sosta i controlli delle Forze di Polizia impegnate per far rispettare ai cittadini le misure previste dal Governo per il contenimento della diffusione del Coronavirus. Nella sola giornata di ieri, 9 aprile, sono state 1.242 le persone controllate, di cui 121 sanzionate per il mancato rispetto delle predette misure. Gli esercizi commerciali ispezionati sono invece stati 153, con 2 titolari sanzionati amministrativamente. Complessivamente dall’11 marzo scorso le persone

Controlli a tappeto su esercizi commerciali h24, multe per vendita alcolici dopo la mezzanotte

La scorsa notte, tra mercoledì 12 febbraio e giovedì 13, la Polizia Locale ha effettuato controlli su tutti i rivenditori automatici di bibite e snack h24 sul territorio cittadino finalizzati a verificare il rispetto della normativa sulla vendita di bevande alcoliche. Le operazioni sono state seguite dal Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano e dal Vicesindaco Angelo Consiglio. Le verifiche sono consistite nel tentativo di acquistare alcolici dopo la mezzanotte. Su

Errato conferimento rifiuti, comminate circa novanta multe in tre giorni

Sono risultate 87 le sanzioni elevate ad altrettanti condomini, dal 30 aprile al 3 maggio, per l’errato conferimento dei rifiuti in seguito a controlli nei quartieri di sant’Andrea e Seminario dal personale di Ambiente 2.0, l’azienda che svolge il servizio di igiene urbana a Bisceglie, e dagli agenti della Polizia Locale. “Abbiamo tollerato fin troppo”, ha sottolineato Angelo Consiglio, vicesindaco e assessore all’igiene urbana e alla polizia locale. “Durante i

Multe codice della strada, avviati i sequestri amministrativi del mezzo per chi non paga

La ripartizione Polizia Locale, mobilità e sicurezza del Comune di Bisceglie ha presentato il report semestrale dei proventi ottenuti dalle multe per violazione del Codice della Strada. Secondo quanto emerso dall’analisi della Polizia Locale, nel periodo che va dal 1 gennaio al 30 giugno 2018, non risultano riscossi 2734 verbali notificati ai trasgressori entro il 30 giugno 2018 e per i quali sono quindi trascorsi i 60 giorni per provvedere

Ambiente 2.0: “Mai affisso volantini con minacce di multe o sanzioni”

“Il Consorzio Ambiente 2.0 non ha mai minacciato multe, sanzioni o qualsivoglia forma di ritorsioni nei confronti di cittadini singoli o aggregati all’interno di condomìni. Le sanzioni amministrative spettano agli organi competenti, delegati a ciò dall’Amministrazione comunale”, a dichiararlo sono stati i vertici dell’azienda lombarda incaricata della gestione del servizio igiene urbana a Bisceglie dopo l’affissione, nei condomini della città, di alcuni volantini riportanti notizie fasulle e recanti il logo

Igiene urbana, Francesco Spina: “Troppe foto e poche multe”

L’ex sindaco Francesco Spina è critico nei confronti dei controlli messi in atto dall’amministrazione comunale contro gli incivili che abbandonano rifiuti illegalmente. La critica mossa dall’esponente dell’opposizione è ovviamente circostanziata al metodo e non alla finalità ultima dell’attività di controllo. Per Spina infatti ci sarebbero: “Troppe foto e poche multe” e in particolare, commentando l’operato del Nucleo guardia ambientale, chiede “perché non hanno elevato le sanzioni previste? I consiglieri comunali

Nucleo guardia ambientale coglie sul fatto altri quattro sporcaccioni su via Andria

Continua la tolleranza zero dell’amministrazione comunale nei confronti degli incivili che ancora oggi abbandonano abusivamente rifiuti sul territorio cittadino. Questa volta a cogliere sul fatto gli sporcaccioni sono stati i volontari del Nucleo guardia ambientale che agiscono in convenzione con il comune di Bisceglie proprio per segnalare i reati ambientali. “Il Nucleo guardia ambientale”, spiega il responsabile Savino Casardi, “in attività contro l’abbandono dei rifiuti indiscriminato nel territorio, ha consegnato

Problema rifiuti, Angarano: “Elevate sanzioni, non ci fermeremo” / VIDEO trasgressori

“La città, faticosamente, sta tornando ad essere più pulita. C’è ancora molto da fare, ne siamo consapevoli, ma i risultati finalmente cominciano ad arrivare. Per questo non ci fermeremo e continueremo sulla strada intrapresa. Non siamo più disposti a tollerare rifiuti in strada”. Lo ha detto il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, nella conferenza stampa sul tema dell’igiene urbana, tenutasi questa mattina nell’aula multimediale del Laboratorio Urbano, a Palazzo Tupputi.

Multe per violazioni codice della strada, ecco come vengono usati gli introiti

I proventi derivanti dalle multe per infrazioni del codice della strada nel comune di Bisceglie per l’anno 2017 sono stati di circa 1 milione e 166mila euro a fronte di una cifra prevista di 1 milione e  650 mila euro. Questo dato è stato reso pubblico attraverso la delibera di giunta n. 185/2018 con cui l’amministrazione comunale ha destinato, come previsto dalla legge,  una quota pari ad almeno la metà

Raffica di controlli ai chioschi sulla litoranea di levante, multe e una denuncia

Polizia locale e carabinieri, nel pomeriggio di ieri, giovedì 20 luglio, hanno effettuato controlli ai chioschi in via prussiano, in corrispondenza della seconda spiaggia, e in via Capitini, nei pressi della BiMarmi. Diverse le infrazioni riscontrate dalle forze dell’ordine. In un caso è stato riscontrato l’allaccio abusivo alla rete elettrica, che ha comportato la denuncia a piede libero del titolare dell’attività. Ad un altro rivenditore sono stati sequestrati alcuni chili di