Tag "Michele Emiliano"

Matrimoni e cerimonie private, il PROTOCOLLO per la ripartenza

È stato illustrato dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, dall’assessore alla Salute, Pier Luigi Lopalco, e dal presidente di Assoeventi Confindustria, Michele Boccardi, il protocollo, stilato in Puglia e posto all’attenzione della Conferenza delle Regioni e del Comitato Tecnico Scientifico, per matrimoni e per tutte le funzioni civili e religiose. Entrerà in vigore dal 15 giugno 2021. Scongiurata l’imposizione del limite massimo di invitati per matrimoni e cerimonie private.

Puglia, ripartono i matrimoni. Emiliano presenta protocollo in Fiera a Bari

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, l’assessore alla Sanità, Pier Luigi Lopalco, e Michele Boccardi, presidente di Assoeventi – Confindustria, illustreranno domani, 26 maggio, il protocollo realizzato in Puglia e interamente recepito dalla Conferenza delle Regioni e dal Comitato Tecnico Scientifico nazionale. L’appuntamento è alle 11 in Fiera del Levante, padiglione 152 – sala Agorà. La conferenza potrà essere seguita su Facebook sui canali istituzionali della Regione Puglia, ma sarà

Coprifuoco, Emiliano: “Non può essere tolto subito, ma rivisto in linea con i dati”

“Qualcuno sostiene che entro poco tempo il coprifuoco non sarà più necessario. Io ritengo, però, che non possa essere tolto immediatamente perché, in questo momento, rischia di darci un colpo di coda sui contagi del quale proprio non abbiamo bisogno. Va fatto gradualmente”. Ad affermarlo è Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia e vicepresidente della Conferenza della Regioni, rispondendo alla domanda dei giornalisti sulla posizione delle Regioni sulla questione. “Sappiamo

Protocollo tra Regione e sindacati: “Presto vaccinazioni anti-covid in aziende”

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, alla presenza dell’assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco, del direttore del Dipartimento salute Vito Montanaro e del dirigente della Protezione Civile Mario Lerario, ha sottoscritto questa mattina il Protocollo per le vaccinazioni in azienda con Confidustria Puglia, Cgil Puglia, Cisl Puglia, Uil Puglia, Ugl Puglia, Confartigianato Puglia, Confcooperative Puglia, Cna Puglia, Confesercenti Puglia, Claai Puglia, Confcommercio, Confapi, Legacoop, Cia Puglia, Coldiretti Puglia, Confagricoltura

Scuole pugliesi, nuova ordinanza del presidente Emiliano

Il presidente della Regione Puglia ha emanato l’ordinanza num. 121 “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza da covid19” che dispone quanto segue: 1.   Con decorrenza dal 26 aprile 2021 e sino alla conclusione dell’anno scolastico 2020-2021, l’attività didattica delle scuole di ogni ordine e grado si svolge in applicazione dell’articolo 3 del decreto-legge 22 aprile 2021 n.52. Le istituzioni scolastiche della scuola primaria, della secondaria di primo grado, di secondo

Emiliano e Delli Noci a Speranza: “Valutare riaperture in sicurezza dal 26 aprile”

In Puglia le chiusure legate alla zona rossa “stanno generando focolai di tensione sociale, alimentati dalle difficoltà economiche ormai insostenibili per gli operatori commerciali”, questo è quanto scrivono il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e l’assessore allo Sviluppo Economico, Alessandro Delli Noci, in una missiva indirizzata al Ministro della Salute Roberto Speranza. “Si temono ripercussioni, ancor più significative, laddove i numeri di questa settimana dovessero confermare, per la Regione

Scuola, Emiliano emana ordinanza: “Libera richiesta di Did fino al 30”

Il presidente della Regione Puglia ha emanato l’ordinanza num. 102 “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da covid19” che dispone: Con decorrenza dal 7 aprile e sino al 30 aprile l’attività didattica delle scuole di ogni ordine e grado si svolge in applicazione dell’articolo 2 del decreto-legge 1 aprile 2021 n.44 (Disposizioni urgenti per le attività scolastiche e didattiche  delle scuole di ogni ordine e grado). In applicazione della possibilità

Emiliano: “Stato toglie poteri alle Regioni”, Decaro: “Si è interrotto dialogo Stato-Comuni”

“Lo Stato ha tolto alle regioni ogni potere di controllo della curva epidemica. Anche sulla scuola questo potere è stato eliminato, resta da capire se il decreto lascerà una forma di libertà. Che succede a quelle famiglie che per tutelare se stesse preferiscono la didattica a distanza piuttosto che le lezioni in presenza?”, questo è ciò che afferma e che si chiede il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, in

Covid: Emiliano emana ordinanza regionale con misure urgenti / DETTAGLI

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha emanato l’ordinanza num. 88 “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19” con decorrenza da domani 27 marzo sino al 6 aprile 2021. Ordinanza nata dopo un confronto con i sindaci, i presidenti delle province pugliesi e con il partenariato istituzionale: Confartigianato Imprese, CNA, Confindustria, Confcommercio, Confesercenti, Confcooperative, Legacoop, Confapi, Casartigiani, CLAAI, Coldiretti, Confagricoltura, CIA, Copagri, Ugl e Cgil, Cisl e Uil

Emiliano ai sindaci: “Smart working ovunque possibile, picco non ancora raggiunto”

Il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha convocato per questo pomeriggio alle ore 15.00, in videoconferenza, un incontro urgente sull’emergenza Covid in Puglia con i sindaci delle città capoluogo e i presidenti di provincia prima, e successivamente i rappresentanti del partenariato socioeconomico. “Abbiamo oggi altri 2 mila contagi – ha detto Emiliano – e presumiamo di non avere raggiunto purtroppo ancora il picco. Dovremmo quindi fare qualcosa per abbassare