0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "Luciano Lopopolo"

Diritti di genere, conferenza a Palazzo Tupputi con Arcigay Bat e Adgi Trani

Si parlerà di parità dei diritti nell’incontro “I diritti, in genere – Il diritto alla identità” che si svolgerà oggi a Palazzo Tupputi. La conferenza, che si svolgerà a partire dalle ore 15,30, è frutto della collaborazione tra l’Arcigay Bat “Le mine vaganti” e l’Associazione Donne Giuriste Italiane. Molti gli ospiti che discuteranno, moderati dall’avvocato Anna Chiumeo, sulla parità di genere tra parole e fatti. Ad esporre il proprio punto

Gianluca Caruolo nuovo presidente di Arcigay Bat: “Necessario far sentire la nostra voce”

Cambio al vertice dell’Arcigay Bat “Le Mine Vaganti”: Gianluca Caruolo, 25 anni, attivista dal 2012, succede a Luciano Lopopolo, da alcuni mesi numero uno di Arcigay nazionale. Il rinnovo del consiglio direttivo è avvenuto lo scorso 26 marzo. “Il nuovo gruppo dirigente lavorerà sicuramente in continuità a ciò che è stato fatto negli ultimi anni con Luciano presidente”, ci spiega il neo presidente Caruolo, “Ogni decisione, ogni iniziativa, ogni scelta

Arcigay Bat, bilancio di fine anno con il Presidente nazionale Luciano Lopopolo

Tempo di bilanci di fine anno anche per Arcigay Bat “Le Mine Vaganti”. Il 2018 è stato sicuramente un anno importante per il comitato territoriale dell’associazione LGBTI+, “Le Mine Vaganti” ha infatti visto eleggere il proprio presidente, il biscegliese Luciano Lopopolo, come segretario nazionale Arcigay. Abbiamo proprio sentito il neoeletto Presidente nazionale Arcigay per chiederci di tracciare un bilancio sul lavoro svolto dal comitato territoriale della Bat nel 2018 Quali

Lopopolo (Arcigay): “Grazie per entusiasmo. Ora è tempo di eguaglianza sostanziale”

“Sono colpito e a tratti commosso dalla grande partecipazione con cui i miei concittadini e le mie concittadine hanno appreso la notizia della mia elezione a presidente nazionale Arcigay. Mi fa enormemente piacere apprendere che, aldilà dei campanilismi, esista una marcata solidarietà rispetto alla mission che le persone Lgbti perseguono nel fare associazionismo in Arcigay”, con queste parole il neo presidente nazionale Arcigay Luciano Lopopolo si rivolge ai suoi concittadini

Lopopolo presidente Arcigay, gli auguri del sindaco Angarano e del movimento #NelModoGiusto

Un biscegliese al vertice di Arcigay nazionale. Ieri, a Torino, Luciano Lopopolo è stato eletto presidente della storica realtà socio-culturale italiana e giungono gli auguri e le felicitazioni di esponenti istituzionali cittadini. “Congratulazioni e buon lavoro al nostro concittadino Luciano Lopopolo, neo-presidente nazionale di Arcigay”, scrive il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano, “Conosco Luciano, persona seria, competente e determinata”, aggiunge il primo cittadino, “Saprà dare un valente e sapiente contributo

Il biscegliese Luciano Lopopolo è il nuovo presidente nazionale Arcigay / VIDEO

Il nostro concittadino Luciano Lopopolo, presidente Arcigay Bat e responsabile formazione in Arcigay nazionale, è il nuovo presidente nazionale Arcigay. Stamane, 18 novembre, il XVI congresso nazionale, svoltosi a Torino e che ha visto la partecipazione dei 158 delegati da tutte le regioni d’Italia, ha decretato vincitrice la mozione “Liberazione senza confini” proclamando Lopopolo al vertice della storica realtà socio-culturale italiana con 95 voti. “Ringrazio tutti coloro che quotidianamente lavorano per portare

Arcigay, il biscegliese Luciano Lopopolo candidato alla presidenza nazionale

Il biscegliese Luciano Lopopolo, presidente Arcigay Bat “Le Mine Vaganti” e responsabile nazionale per la formazione in Arcigay, è ufficialmente candidato alla presidenza di Arcigay nazionale. Due le mozioni che si contenderanno la leadership di Arcigay nazionale: “Il nostro orgoglio, a voce alta” che sostiene la palermitana Daniela Tomasino alla presidenza e Alberto Nicolini, di Reggio Emilia, come segretario, e “Liberazione senza confini” che supporta il nostro concittadino Luciano Lopopolo alla presidenza e

Bacio in lido salentino bloccato dal gestore, Arcigay Bat: “Evidente episodio omofobo”

L’episodio del biscegliese bloccato e rimproverato dal gestore di un lido balneare salentino perché stava baciando il suo compagno in un luogo pubblico continua a far discutere (leggi qui). Dopo il racconto di uno dei due componenti della coppia, il biscegliese Gianni Leone, e dopo la replica ufficiale del lido “G Beach” di Gallipoli, abbiamo voluto chiedere un parere sull’intera vicenda a Luciano Lopopolo, presidente dell’Arcigay Bat “Le mine vaganti”.

Arcigay Bat, le nomine del nuovo consiglio direttivo: Luciano Lopopolo presidente

Il biscegliese Luciano Lopopolo è il nuovo presidente dell’Arcigay Bat “Le mine vaganti”. La nomina è arrivata a seguito del congresso della sezione provinciale stessa, svoltosi nella “Casa della sinistra” a Barletta lo scorso 23 febbraio. Completano il quadro del direttivo il vicepresidente Vincenzo Antonio Gallo, il tesoriere Michele Antolini, già fondatore del comitato nel 2011, e i consiglieri Riccardo Cannone, Paola Franco e Gianluca Caruolo, quest’ultimo eletto inoltre nuovo

Tavola rotonda sull’identità di genere: dialogo tra le diversità

Un ponte tra le diversità, uno schiaffo contro gli stereotipi e i luoghi comuni. Questo il precipuo tema dell’incontro di lunedì sera, 14 marzo, promosso dalla rivista Mosaico di Pace e dalla parrocchia Santa Maria di Costantinopoli dal titolo “Che genere di persona sei? Tavola rotonda sull’ identità di genere”, a cui hanno partecipato la teologa Selene Zorzi, Antonio Citro, bioeticista, e Luciano Lopopolo, segreteria nazionale Arcigay e vice presidente