0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "Legambiente"

Di Gregorio (Legambiente Bisceglie): “Marciapiedi e strade ‘costellati’ da guanti e mascherine”

“In questi giorni stiamo assistendo all’ennesimo sfregio ambientale. Con il passaggio alla raccolta porta a porta e la modifica (molto oculata) dei giorni e frazioni di raccolta, purtroppo registriamo un aumento dell’abbandono dei rifiuti casalinghi in ogni dove e, in particolare nei pressi dei contenitori destinati agli esercizi commerciali”, questo lo sfogo e l’accusa del presidente di Legambiente Bisceglie, Alessandro Di Gregorio, circa la situazione ambientale cittadina attuale. “L’impegno delle

Volontari biscegliesi di Legambiente in servizio di pattugliamento in città

Ci saranno anche i volontari biscegliesi di Legambiente a svolgere servizio di pattugliamento nelle zone centrali della città. A renderlo noto è Alessandro Di Gregorio, presidente di Legambiente Bisceglie, dopo l’accordo intercorso tra Comune di Bisceglie e Protezione Civile. “Questo per controllare i cittadini che, incuranti delle disposizioni in tema di sicurezza”, afferma Di Gregorio, “sostano ingiustificatamente per strada. La pattuglia sarà collegata con la Polizia Locale per un pronto

Legambiente Bisceglie: “Caro vice sindaco, il Premio Comune Riciclone non le spettava”

“Egregio vice sindaco Sig. Angelo Consiglio,a quasi un mese dalla sua promessa, fatta nel consiglio comunale del 20 gennaio, siamo a chiederle lumi sull’oramai famoso conteggio delle percentuali di raccolta differenziata, relativa a… settembre 2018!!! Percentuali che, le ricordiamo, le hanno consentito di ottenere l’eco-bonus regionale e il premio ‘Comuni ricicloni’ di Legambiente. Ecco, ci soffermiamo su quest’ultimo, visto che il primo è faccenda sua e dell’ISPRA”, parte così la

Comune Riciclone, Amendolagine: “Se i dati sono errati, il sindaco restituisca il premio”

“Caro Sindaco, in Consiglio Comunale ho provato a capire qualcosa in più sulla questione dei dati sulla differenziata pubblicati sul portale ambientale della Regione Puglia, che hanno permesso al nostro Comune di ricevere il premio di Legambiente di ‘Comune Riciclone’. Purtroppo il dato di Settembre 2018, pari al 92,92% di raccolta differenziata, ci sembrava anomalo, come già avevo sostenuto pubblicamente nei giorni scorsi. E lei stesso ha ammesso, nella seduta

Bisceglie Comune Riciclone, M5S: “Dati anomali, a settembre 2018 percentuale bulgara del 92%”

“Legambiente ha premiato Bisceglie ben due volte come comune Riciclone grazie ai dati della differenziata nel 2018. Ci chiediamo: Legambiente quei dati li ha letti bene?”. È con questa domanda provocatoria che si apre il comunicato del Movimento 5 Stelle di Bisceglie. “Ci sono alcune cifre fornite dal Comune alla Regione (proprio quei dati su cui si fonda il “prestigioso” riconoscimento di Legambiente) che non ci convincono”. spiegano gli attivisti

Legambiente Bisceglie organizza incontro per parlare di “Elettrosmog e 5G”

“Elettrosmog e 5G: istruzioni per l’uso”, questo il titolo dell’incontro ideato e organizzato da Legambiente Bisceglie nella sala convegni di Roma Intangibile in via Giovanni Bovio n. 53 a Bisceglie per parlare le attuali tematiche relative alle caratteristiche, per l’appunto, del 5G che va prendendo sempre più piede nelle città del Belpaese e del mondo intero. L’appuntamento è per giovedì 28 novembre alle 18:30. Interverranno per i saluti introduttivi il

Abbattimento alberi, Di Gregorio (Legambiente): “Operazione scellerata”

“Stiamo assistendo a Bisceglie in questi giorni allo scellerato abbattimento di molti alberi che, maestosi, abbellivano alcune strade della città. Un po’ crediamo sia frutto della sindrome della caduta di rami che recentemente ha colpito l’amministrazione comunale in seguito alla tragedia sfiorata in villa comunale. Le motivazioni più o meno ufficiali e quelle che si leggono sui social, a volte sfiorano il ridicolo, altre sarebbero in qualche modo logiche ma

Caduta ramo, Di Gregorio: “Ambientalisti rallentano lavori? Sindaco faccia i nomi”

La questione legata all’incidente avvenuto nel centro della città con la caduta di un grosso ramo in zona palazzuolo (leggi qui) ha sollevato numerose osservazioni e tra queste non poteva mancare quella di Legambiente Bisceglie attraverso le parole del suo presidente Alessandro Di Gregorio. Pungente l’intervento di Di Gregorio riferendosi al primo cittadino Angelantonio Angarano, “Gentile Sindaco, apprendiamo sgomenti da un Suo recente post che, i lavori di potatura di alcuni

“Il mare più bello”, costa biscegliese perde una vela: Legambiente ne dà due su cinque

Soltanto due le vele, su un massimo di cinque, attribuite da Legambiente alle coste della zona denominata “Puglia Imperiale” che comprende le città di Margherita di Savoia, Trani, Giovinazzo e anche Bisceglie. Legambiente stabilisce ogni anno, con l’avvicinarsi dell’estate e sulla base di precisi criteri le località turistiche attente all’ambiente, dove trascorrere una vacanza all’insegna di natura e acqua pulita, ma anche eccellenze enogastronomiche, itinerari luoghi d’arte. Tutto questo è

Nuovo appuntamento con Legambiente per pulizia prima spiaggia

Dopo il rinvio a causa della forte scossa di terremoto registrata la scorsa settimana, il circolo biscegliese di Legambiente comunica la nuova data scelta per ripulire dai rifiuti, insieme alla cittadinanza, la “prima spiaggia” (detta “del Macello”). L’appuntamento è per il prossimo 5 giugno, giorno in cui si celebra la Giornata Mondiale dell’Ambiente, festività proclamata nel 1972 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite in occasione dell’istituzione del Programma delle Nazioni Unite in materia ambientale. La