0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "caritas"

Da Banco opere di Carità recuperati quintali di cibo per Caritas. Angarano: “Tutti uniti a supporto comunità”

“Stamattina siamo andati a Bitonto, al Banco delle opere di Carità, per recuperare diversi quintali di cibo messi a disposizione della Caritas cittadina per continuare a fronteggiare l’emergenza sociale in corso sostenendo centinaia di famiglie in difficoltà”. A renderlo noto nel primo pomeriggio di oggi è il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “Un modo per esprimere il nostro ringraziamento al Banco delle opere e far sentire la nostra vicinanza e

Prima tranche di mascherine alla Caritas per la distribuzione a famiglie in difficoltà

Una prima tranche di mascherine messe a disposizione dalla Protezione Civile della Regione Puglia al Comune di Bisceglie è stata consegnata ieri alla Caritas cittadina per la distribuzione gratuita a famiglie in difficoltà. Dal 18 al 22 maggio, inoltre, altre mascherine saranno distribuite gratuitamente alle famiglie che hanno ricevuto il buono spesa. I beneficiari del sussidio economico (uno per nucleo familiare) potranno recarsi in base alla lettera iniziale del loro

Guardia di Finanza dona capi di abbigliamento a Caritas di Bisceglie

I Finanzieri della Compagnia di Andria hanno donato alla Caritas di Bisceglie 104 capi di abbigliamento sequestrati durante un’operazione di contrasto al commercio illegale di merce contraffatta. Il vestiario è stato sottratto al mercato illegale nel corso di un intervento d’iniziativa eseguito dalle Fiamme Gialle andriesi e che, in seguito, il Tribunale di Trani ha confiscato, disponendone quindi la devoluzione in beneficienza. E’ stata pertanto l’occasione della donazione per l’utilizzo

Rotary Bisceglie dona a Caritas cittadina generi alimentari a lunga conservazione

Questa mattina il Rotary Club di Bisceglie ha consegnato alla Caritas cittadina una prima tranche di generi alimentari a lunga conservazione consistente in: 1100 kg di pasta, 310 kg di pelati e passata di pomodoro, 100 kg di legumi e 600 kg di farina. Prima dell’emergenza sanitaria da Covid-19 erano circa cinquanta le famiglie che si affacciavano in Caritas per gli aiuti, in questi giorni la richiesta è aumentata in

Caritas Bisceglie: “Grazie alle realtà biscegliesi che hanno contribuito con piccoli e grandi gesti”

“Sarà stata l’epidemia da coronavirus a suscitare tanta generosità e tanta prodigalità nei confronti della Caritas da parte dei Biscegliesi? O sarà il riconoscimento della sua opera quotidiana verso i più deboli della nostra città?”, questo è quanto si chiedono i responsabili della Caritas cittadina in una nota stampa giunta in redazione. “Fortunatamente l’emergenza ha segnato una rottura di continuità nei comportamenti individuali. Lo dimostra il gran numero di bonifici

Coronavirus, Caritas: “Tanta solidarietà da ristoratori, supermercati, giornali e cittadini”

“In Italia all’emergenza sanitaria ha fatto seguito l’emergenza sociale ben più pesante perché poco nota. Alle consuete fasce deboli e fragili che quotidianamente si accostavano ai vari servizi della Caritas (anziani soli, immigrati, famiglie con un solo genitore, solitamente donne, alcune con mariti in carcere, etc) si è aggiunta una platea di gente di cui pochi  sono a conoscenza; sono gli occupati nel cosiddetto lavoro sommerso e illegale che produce

Marchese: (Sacro Cuore): “Riti sospesi, ma devozione e solidarietà vanno avanti”

Giunge in redazione un comunicato firmato dal priore della Confraternita del Sacro Cuore di Gesù, Sebastiano Marchese, nella giornata del Venerdì Santo in cui riti devozionali e funzioni religiose sono state vietate per fronteggiare il contagio da Covid-19. “Carissimi e carissime, quest’anno, come sappiamo, non ci sarà la tanto attesa Processione di Gesù Morto in questo Venerdì Santo, non vedremo la sua Culla varcare la porta della chiesa, non ci

Solidarietà contagiosa, bar si accoda a ristorante biscegliese e dona 100 porzioni di dessert

Proprio ieri Bisceglie24 aveva raccontato l’iniziativa solidale del ristorante biscegliese “BueMarino” il cui titolare Raffaele Storelli, in collaborazione con lo chef Maurizio Mastrototaro, ha deciso di donare, nel giorno della Santa Pasqua, alle famiglie più disagiate e impossibilitate a muoversi dal proprio domicilio, in questo pesante periodo di emergenza sanitaria, cento pasti con il solerte tramite della Caritas cittadina e della Protezione Civile. L’iniziativa ha contagiato (è proprio il caso

Ristorante biscegliese donerà 100 pasti a Caritas e Protezione Civile nel giorno di Pasqua

Il ristorante bisceglie “BueMarino”, nel giorno di Pasqua, donerà cento pasti alla Caritas cittadina e alla Protezione Civile. Sarà compito di queste due realtà, così impegnate in questo periodo di dura emergenza sanitaria, destinare il dono del locale biscegliese a quanti sono in condizioni di disagio economico, di solitudine, di malattia o di impossibilità di uscire per procurarsi un pasto. “Il BueMarino non poteva lasciare solo nessuno per la Santa

Appello urgente Caritas Bisceglie: “Mancano elastici per produzione mascherine”

Riceviamo e pubblichiamo integralmente l’appello della Caritas cittadina. “In silenzio e con grande abnegazione, lavorando da casa e incontrandosi per definire dimensioni e dividersi il materiale disponibile, le volontarie della Sartoria Sociale “STORIE&STOFFE” non si sono mai fermate! Hanno continuato a cucire e distribuire le mascherine che permettono ai volontari Caritas, sia quelli del Centro dei Cappuccini sia quelli delle Parrocchie, di continuare la loro azione solidaristica a favore delle