0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "bartolo cozzoli"

Comunicato ai dipendenti dell’ex Casa Divina Provvidenza: “Buone notizie in arrivo”

“L’Inps di Bari sta richiedendo ai dipendenti l’iban per poter erogare anche l’ ultima parte di trattamento di fine rapporto e certamente le altre sedi inps faranno altrettanto”, a dichiararlo è la segreteria aziendale Fials della Casa Divina Provvidenza di Bisceglie. Il sindacato ha fatto sapere che ci sono buone notizie per gli ex dipendenti cdp ancora in attesa del Tfr. “a seguito dell’intervento della segreteria regionale Fials”, spiega il

Tfr Casa divina provvidenza: Fials denuncia errori, Cozzoli scrive all’Inps

“L’Inps non sta riconoscendo ai dipendenti della Casa Divina Provvidenza la rivalutazione del Tfr dall’anno 2014 a tutt’oggi” a segnalarlo al Commissario straordinario Bartolo Cozzoli è stato il segretario generale Fials Massimo Mincuzzi. Il sindacato ha chiesto esplicitamente all’avvocato Cozzoli di intervenire sulla questione segnalando all’Inps la mancanza e chiedendo anche “quali siano i temi di erogazione del Tfr proveniente dal fondo di tesoreria dell’Inps ed i crediti spettanti a

Cdp, Cozzoli: “Pericolo scampato, l’ente è salvo” / Tutti i numeri del periodo di commissariamento

“Con l’immissione in possesso di Universo Salute nella gestione aziendale della strutture ospedaliere di Bisceglie, Foggia e Potenza celebriamo oggi anche il traguardo di questa gestione commissariale e il compimento del Programma dell’Amministrazione Straordinaria autorizzato dal Ministero dello Sviluppo Economico, scongiurando, quindi, il fallimento”, parte così il messaggio di commiato del commissario Cdp Bartolo Cozzoli nel giorno dell’ingresso dei nuovi gestori. “Abbiamo vissuto 1381 giorni difficili, seminati da scelte ardue

Casa Divina Provvidenza, presentato progetto per la cura di pazienti affetti da disturbi alimentari

È stato presentato qualche giorno fa il progetto per la creazione di un reparto extraospedaliero all’interno della Casa della Divina Provvidenza, reparto riservato a pazienti affetti da gravi disturbi del comportamento alimentare (Dca). La notizia del progetto è stata divulgata in un comunicato ufficiale da Bartolo Cozzoli, commissario straordinario della Cdp. “La residenza terapeutico-riabilitativa che ci proponiamo di lanciare è una struttura extraospedaliera che fa parte del circuito della Riabilitazione del Dipartimento di Salute Mentale

Casa Divina Provvidenza, Uil: “Cambia il padrone ma non il vizio”

“Ambigua gestione da parte del commissario straordinario, Bartolomeo Cozzoli, e dei suoi collaboratori più stretti”. È quanto denunciano Rossano Sasso e Onofrio Ambrosino, segretari della Uil Fpl aziendale della Casa Divina Provvidenza. “Ci occorre ricordare”, scrivono i sindacalisti in una nota, “che tempo fa per far fronte alla carenza di personale e soprattutto alla non volontà dello stesso commissario di stabilizzare il personale, è stato applicato, nel peggiore dei modi

Casa Divina Provvidenza, rinuncia spettanze pregresse: “falso”

“Con riferimento agli odierni articoli di stampa secondo cui l’Amministrazione Straordinaria, nell’ottica della cessione aziendale, avrebbe chiesto “ai lavoratori la rinuncia a tutte le spettanze pregresse” occorre precisare che la notizia è destituita di fondamento alcuno. E’ quanto dichiara Bartolomeo Cozzoli, commissario straordinario della Casa Divina Provvidenza. “Infatti”, sottolinea il commissario, “non soltanto la procedura commissariale è finora riuscita nel miracolo di erogare ai lavoratori tutto quanto agli stessi spettante

Cdp, entro il 7 giugno passaggio per 1700 lavoratori, Cozzoli: “Auspico clima collaborativo”

“In vista dell’imminente sottoscrizione dell’atto pubblico per la cessione dei Complessi Aziendali della Casa della Divina Provvidenza, abbiamo dato impulso alle operazioni per la salvaguardia di tutto il personale previste nell’accordo sindacale  sottoscritto all’unanimità il 9 febbraio 2017 presso il Ministero dello Sviluppo Economico. L’immissione in possesso e la piena operatività del cessionario sarà invece differita rispetto alla stipula del contratto. Infatti il procedimento per il trasferimento delle autorizzazioni per

Cdp, Cozzoli convoca Anna Livrieri; la dipendente: “Ho avuto rassicurazioni” / VIDEO

Anna Livrieri, dipendente della Casa Divina Provvidenza che sabato mattina aveva annunciato l’inizio dello sciopero della fame (leggi qui), è stata convocata nel pomeriggio di ieri, lunedì 10 aprile, dal Commissario straordinario della Cdp, Bartolo Cozzoli. L’incontro è cominciato alle 16.30 ed è durato oltre un’ora. La lavoratrice, carte alla mano, ha esposto al Commissario tutte quelle che riteneva gravi anomalie, sia nell’assistenza dei pazienti, sia nella gestione del personale.

Cdp, Fials: “Sottoscritto l’accordo, scongiurato il fallimento”

“Alla fine di un lungo negoziato che si è protratto per quattro riunioni presso il Ministero per lo sviluppo economico, è stata raggiunta finalmente un’intesa per l’assunzione da parte di Universo Salute srl di tutti i 1600 dipendenti della Casa Divina Provvidenza di Bisceglie, Foggia e Potenza”. A darne notizia è il sindacato Fials, attraverso il vice segretario generale, Massimo Mincuzzi, al termine dell’incontro svoltosi nel pomeriggio a Roma tra

Casa Divina Provvidenza paga 24 milioni di euro a fisco, previdenza, regioni e comuni

Ammonta a ben 24milioni di euro la cifra versata nel mese di gennaio dalla Casa Divina Provvidenza a erario, Inps, regioni e comuni. “Dopo un lunghissimo periodo di sospensione, che indirettamente ha fatto aumentare il debito della Casa Divina Provvidenza in maniera significativa, come tutti i contribuenti italiani, dai cittadini alle imprese, la Cdp ha ripreso il suo rapporto con gli enti impositori. Trattasi di un ritorno alla normalità”. Ad