0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "antonio lafranceschina"

Antonio Lafranceschina: “Grazie a tutti voi oggi torno a sorridere” / VIDEO

E’ passato quasi un anno dall’ormai famoso appello (GUARDA) che aprì i cuori dei biscegliesi, contribuendo ad una raccolta che rimarrà nella storia di questa città.  A distanza di qualche tempo e con un lungo iter medico ormai alle spalle, ci si augura definitivamente, Antonio Lafranceschina torna a farci visita parlando a cuore aperto e mandando un messaggio di speranza che deve essere il punto di partenza per chi deve

Antonio Lafranceschina: “Il nostro progetto di vita può prendere strade inaspettate ma da percorrere sino alla fine”

Ne è passato di tempo dal 17 luglio, data in cui la storia del commerciante biscegliese Antonio Lafranceschina diventava di dominio pubblico ed in poco tempo avrebbe scritto una pagina incredibilmente bella della storia cittadina.  Affetto da una rara forma di tumore (incidenza annuale stimata in 1/1.000.000 ndr.) Antonio ha intrapreso una strada insolita, ma lungimirante, riuscendo a raccogliere la cifra di 100.000 euro che gli ha permesso di operarsi,

Dimesso Antonio Lafranceschina, domani si torna a casa!

Dopo un lungo periodo di terapia intensiva ed i progressivi miglioramenti delle ultime settimane finalmente giunge la lieta notizia. Il commerciante biscegliese Antonio Lafranceschina, sarà dimesso in giornata dalla clinica privata bolognese per fare ritorno nella sua Bisceglie. “Finalmente si torna a casa – confessa lo stesso Antonio raggiunto telefonicamente – dopo tanti giorni di lontananza. È stato un periodo molto intenso e sono consapevole che ancora tanto lavoro mi

Antonio Lafranceschina lascia la terapia intensiva

Le buone notizie sono sempre ben accette, ma quando riguardano una particolare situazione mettono entusiasmo come poche volte. Da ieri Antonio Lafranceschina non è più in terapia intensiva, facendo un piccolo ma determinante passo in avanti a venti giorni dalla data del suo intervento. Poca voce, qualche minuto seduto su di una sedia e le risposte positive alle primissime terapie respiratorie lasciano intendere che i progressi sono lentissimi ma positivi.

Lenti ma costanti miglioramenti per Antonio Lafranceschina

A tredici giorni dal delicato intervento chirurgico, subito presso una clinica privata di Bologna, migliorano seppur lentamente le condizioni del commerciante biscegliese Antonio Lafranceschina, protagonista di una raccolta fondi operata in città che non aveva eguali in passato. Dal 7 agosto scorso Antonio è ancora in terapia intensiva, ma il paziente sta bene, comunica con i familiari e nei giorni scorsi ha cominciato per la prima volta a stare seduto.

Antonio Lafranceschina: l’intervento è andato bene! Ora dieci giorni di terapia intensiva

Giungono notizie positive dalla clinica privata bolognese dove, nella giornata di ieri (giovedì 7 agosto), ha avuto luogo il delicato intervento chirurgico di Antonio Lafranceschina, commerciante biscegliese protagonista di una gara di solidarietà che ha coinvolto la città di Bisceglie nella ultime settimane. L’intervento, iniziato alle ore 7:30 del mattino, ha in pratica occupato tutta la giornata, con l’equipe che ha concluso l’operazione alle 18:30. I medici del nosocomio emiliano

Oggi si opera Antonio Lafranceschina, forza Antonio siamo tutti con te!

Oggi, giovedì 7 agosto, è il giorno più importante per Antonio Lafranceschina, che sarà sottoposto ad un delicato intervento chirurgico per sconfiggere lo Pseudomyxoma Peritonei, una rara forma di tumore, la cui incidenza è stimata in un caso su un milione di persone. La storia di Antonio è ormai nota. Commerciante biscegliese di 46 anni, padre di tre figli, Antonio ha scoperto a giugno di essere affetto dalla neoplasia, già

Antonio Lafranceschina prima della partenza: “Grazie e arrivederci a presto” / VIDEO

Sono passati ventuno giorni dal primo incontro tra la redazione di Bisceglie24 ed Antonio Lafranceschina; un incontro che aveva in se la possibilità di realizzare un obiettivo, che sembrava complicato. La forza di volontà, il coraggio e la voglia di vincere la malattia da parte di Antonio hanno portato a trasformare in realtà il sogno di raggiungere la somma di 100.000 euro per permettergli di poter eseguire un delicato intervento

Stasera in centro, momento di preghiera per Antonio e serata in ricordo di Mario Capurso

Doppio appuntamento questa sera nel cuore di Bisceglie. Nel calendario degli eventi di “Restateinpiazza”, con il patrocinio del Comune di Bisceglie ed in collaborazione con Centro Studi Biscegliese ed Avis Bisceglie, Il Bar Orchidea e Pizzeria il Borghetto presentano la serata dal titolo “Ricordiamo Mario Capurso”, storico titolare del Bar Orchidea che pochi mesi fa ci ha lasciati. La serata, presentata da Damiano Cassanelli, vedrà come protagonista la musica, con

Il sogno di Antonio è diventato realtà, raggiunti i 100.000 euro

  Quando il mattino del 14 luglio la troupe di Bisceglie24 si recò presso l’esercizio commerciale del Sig. Antonio Lafranceschina, la voglia di aiutare persona in difficoltà era tanta, ma il timore di illuderlo altrettanto. A distanza di sedici giorni ci troviamo invece a raccontare una storia incredibile che, a memoria, non ha precedenti di questa portata nella città di Bisceglie. In pochissimo tempo, grazie all’aiuto di tutti, le speranze