0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "referendum"

Cgil Bat, al via la campagna referendaria “Libera il lavoro con 2 Si”

Parte anche nella Bat e a Bisceglie la campagna referendaria promossa dalla Cgil “Libera il lavoro Con 2 Sì – Tutta un’altra Italia”. Dopo la costituzione del comitato per il Sì ai referendum per il lavoro promossi dalla Cgil sui temi “l’abrogazione dei voucher e per la responsabilità solidale in materia di appalti”, il sindacato ha organizzato una serie di eventi per promuovere ai cittadini le ragioni dei due quesiti

Botta e risposta al vetriolo tra Spina e Silvestris nel post-referendum

Duro botta e risposta politico tra il Sindaco Spina e l’esponente di Forza Italia Sergio Silvestris. Il 5 dicembre, il giorno dopo la vittoria del No al referendum costituzionale, Silvestris aveva duramente attaccato il primo cittadino biscegliese durante una conferenza stampa indetta dalla coalizione di centrodestra Bisceglie2018 (leggi qui). Puntuale è giunta la replica di Francesco Spina via facebook con un post sul suo profilo ufficiale dove ha definito Sergio

Vittoria del NO, Pci Bisceglie: “Ha vinto la democrazia. Ora progetto unitario della sinistra”

Sono stati impegnati per lunghi mesi nella campagna per il NO al referendum costituzionale e ora, a risultati ampiamenti acquisiti e con le dimissioni, seppur ‘congelate’ dal Capo dello Stato Sergio Mattarella, del premier Matteo Renzi, i responsabili e i simpatizzanti del Partito Comunista Italiano sottolineano la vittoria della volontà netta del popolo italiano e anche del partito. La sezione locale del Pci ha diramato una nota stampa in cui

Post referendum, Silvestris: “biscegliesi stanchi dell’arroganza con cui si amministra la città”

“Questo voto ha palesato quanto i biscegliesi siano stanchi dell’arroganza con cui viene amministrata questa città” esordisce l’esponente di Forza Italia Sergio Silvestris commentando la netta affermazione, anche a Bisceglie, del fronte del No al referendum costituzionale. Nel corso di una conferenza stampa indetta ieri, 5 dicembre, dalla coalizione di centrodestra Bisceglie2018 il segretario cittadino Sergio Ferrante e l’esponente regionale di Forza Italia Sergio Silvestris hanno espresso le loro considerazioni sul

Comitato biscegliese del NO: “I cittadini si riappropriano della Costituzione. Grazie a tutti”

“Ieri gli italiani si sono riappropriati della Costituzione con il referendum costituzionale che ha visto una altissima partecipazione al voto, come da tempo non si assisteva. Gli italiani di tutte le fasce d’età hanno voluto esprimere il proprio parere sul tentativo si rovesciare la Costituzione italiana nata dalla Resistenza”, parte così il comunicato redatto da Susanna Lopopolo, referente del Comitato biscegliese del NO al referendum. “Il larghissimo successo del NO,

Referendum costituzionale, i dati definitivi della città di Bisceglie

Il fronte del No vince nettamente anche a Bisceglie: alla fine dello scrutinio la percentuale del No è del 66.77% mentre il Sì è fermo al 33,23%. Sono state 26.971 le schede valide per una percentuale del 99,22%, 164 sono risultate nulle e 46 bianche. Il dato di Bisceglie è assolutamente in linea con quello della Bat dove il No ha ottenuto il 67,14% a discapito del Sì che si è attestato

Referendum costituzionale 2016: i risultati in tempo reale

SEZIONI SCRUTINATE 49/49 33.23 % 66.77 % Aggiornamento dato definitivo ore 2.40. Anche la sezione 29 di Bisceglie ha chiuso lo scrutinio, ultima sezione in assoluto nella Bat e tra le ultime cinque in Puglia. Il dato definitivo della città di Bisceglie vede vincere il No con il 66.67% sul Sì fermo al 33,33%. A livello nazionale il No con il 59,70% vince sul Sì al 40,30% (60.977 sezioni su 61.551). Anche nella

Referendum costituzionale 2016, affluenza definitiva a Bisceglie del 61,24%

Dato definitivo dell’affluenza, ore 23.00. Alla chiusura dei seggi la percentuale dei votanti che si è recato alle urne a Bisceglie è pari al 61,24%, dato superiore di più di venti punti percentuale rispetto a quello delle scorse consultazioni referendarie di Aprile dove a votare si era recato solo il 39,52% degli aventi diritto. La città dove si è votato di più nella Bat è stata Andria con la percentuale di affluenza

Referendum, il comune dispone la chiusura di tutte le scuole dell’infanzia, primarie e medie

Il Comune di Bisceglie, tramite ordinanza sindacale, ha disposto la chiusura di dieci plessi scolastici da sabato 3 a lunedì 5 dicembre, in occasione del referendum costituzionale di domenica 4, benché gli edifici in questione non siano sede di seggio elettorale. Con questa decisione resteranno perciò chiusi tutti i plessi scolastici delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado della città: agli edifici già sede di seggio che non

Referendum, le ragioni del SI e del NO spiegate nell’ultimo giorno di campagna elettorale

A pochissimi giorni dall’apertura delle urne (domenica 4 dicembre) per l’approvazione o il respingimento del referendum costituzionale il Partito Democratico organizza una serata alla presenza dell’europarlamentare Elena Gentile per spiegare le ragioni del SI. Alle 19:30 di oggi, 2 dicembre, a Palazzo Tupputi, l’onorevole foggiana illustrerà i motivi per cui scegliere di approvare la riforma costituzionale. Saranno presenti anche la segretaria cittadina del Pd Roberta Rigante e il suo vice