Tag "francesco spina"

Urbanistica ed edilizia, conferenza stampa di La Notte, Spina e Casella

Oggi, lunedì 3 ottobre alle ore 11, presso il Comune di Bisceglie, si terrà una conferenza stampa alla presenza del consigliere comunale di opposizione Francesco Spina, del presidente del Consiglio Comunale Gianni Casella e del consigliere regionale Francesco La Notte. Tema della conferenza saranno gli effetti urbanistici e i benefici per la città di Bisceglie della legge regionale n. 11/2022 approvata recentemente dal Consiglio Regionale della Puglia. “Verrà illustrato in

Spina: “I 5000 loculi promessi faranno la stessa fine dei 5000 posti di lavoro?”

“Dopo i 5000 posti di lavoro ora promettono da anni 5000 loculi per dare degna sepoltura ai defunti della comunità biscegliese”. Esordisce con queste parole il consigliere comunale Francesco Spina alla notizia dell’ampliamento a ponente del campo santo in via Giovanni Bovio (leggi qui). “Di questi loculi non c’è traccia di cantiere e, addirittura – prosegue Spina – ora spostano l’attenzione su un nuovo cimitero che si realizzerà tra 10

Consiglio Comunale, Spina, “Non ci sono numeri per approvare debiti fuori bilancio”

“Oggi alle 16:00 torna il Consiglio Comunale: solita miriade record di debiti fuori bilancio, con spreco di risorse comunali, mentre i cittadini piangono lacrime amare”. Comincia così la nota del consigliere comunale di opposizione, Francesco Spina. “Oggi in consiglio sono 12 i consiglieri di maggioranza, dopo la dichiarazione di indipendenza di un loro consigliere comunale. L’opposizione è di 12. Non ci sono quindi – afferma – i numeri per approvare i debiti

Conte a Bisceglie, duro botta e risposta tra Spina e Angarano

Duro botta e risposta sui social tra il consigliere di minoranza Francesco Spina, candidato sindaco alle amministrative del prossimo anno, e l’attuale primo cittadino Angelantonio Angarano. Motivo del contendere è l’accoglienza riservata all’ex premier Giuseppe Conte, giunto a Bisceglie nella giornata di ieri per un fugace incontro con i cittadini e gli esponenti locali del Movimento 5 Stelle. Ad accogliere Conte su via Aldo Moro, infatti, era presente anche il

Camping, Spina: “Lotte Angarano-Silvestris per depistare scandalo gare d’appalto illegali?”

“Quasi due anni fa (21 dicembre 2021) scadevano i termini per le domande per l’affidamento dell’appetibile gestione del camping comunale. L’amministrazione ‘svolta’ dei sindaci ‘disastro’ Angarano-Silvestris decideva di affidare presidenza della commissione di gara del Camping al dirigente dott. Pedone. Dopo due anni circa di chiusura dei termini di gara, la procedura è ancora aperta, senza aggiudicazione e senza che siano chiare le ragioni del ritardo; e nel frattempo si

Spina su questione segretario comunale, “Ci sono o ci fanno? Sprovveduti o spregiudicati?

“Ci sono o ci fanno? Sono sprovveduti o spregiudicati? All’isola dei famosi dell’illegalità (ormai così viene considerato il Comune di Bisceglie) può accadere di tutto. Il giorno 7 settembre avevo denunciato pubblicamente la gravità della situazione dei cittadini biscegliesi, rimasti senza un segretario comunale, garante del rispetto della legge nelle procedure comunali, nel pieno delle funzioni continuative. Infatti, era scaduto il termine massimo di 120 giorni da quando era andata

Spina: “Dopo il Teatro Garibaldi, i sindaci in condominio Angarano-Silvestris chiudono il Don Sturzo”

“Con l’amministrazione Spina, nel 2013, fu costruito il Teatro Don Luigi Sturzo, accanto alle scuole Galileo Ferraris e Cesare Battisti. Cominciarono in città le due rassegne teatrali che richiamavano a Bisceglie le attenzioni nazionali: “il Sistema Garibaldi” di Carlo Bruni e “Scena 84” di Tonio Logoluso (proprio al Don Sturzo). Ora sembra che tutte le risorse comunali siano state concentrate sulle manifestazioni culturali di “regime” che si dividono Angarano e

Spina: “La svolta dell’illegalità vìola termine massimo di vacanza del segretario generale”

“Ieri ho scritto la seguente nota-Pec ad Angarano, trasmettendola per conoscenza a Ministero e Prefetture competenti. I cittadini biscegliesi hanno, come tutti, il diritto costituzionalmente protetto a un’amministrazione comunale imparziale e rispettosa della legge. La figura del segretario generale, ruolo apicale della burocrazia comunale, non può essere affidata a brevi reggenze con un avviso pubblicato per la nomina del nuovo segretario rimasto aperto e inspiegabilmente non definito da mesi”. Con

Spina: “Bisceglie non può continuare a regalare fondi PNRR agli appaltatori privati”

“Nell’augurare buon Ferragosto a tutti, anche ad Angarano, Silvestris e gli altri rappresentanti di maggioranza, colgo l’occasione per consigliare agli amici-avversari (gli avversari politici non sono nemici solo perché la pensano diversamente) della svolta che non possiamo continuare a sprecare i pochi fondi del PNRR che arrivano a Bisceglie per le semplici manutenzioni e per ‘regalare’ ai privati, come ai gestori della piscina comunale (che hanno la responsabilità dell’attuale stato

Parco eolico, Spina: “Bisceglie, unita, seguirà con attenzione la vicenda”

“Su proposta mia e della consigliera Di Gregorio, si è tenuto un consiglio comunale monotematico a cui hanno partecipato il presidente della Provincia Bat Lodispoto, rappresentanti della Asl Bat e delle associazioni del territorio. Il consiglio comunale ha deliberato all’unanimità di approfondire gli effetti sull’ambiente, sulle pesca e sul turismo e sull’economia del territorio del parco eolico da realizzarsi sul nostro mare”. Lo afferma il consigliere comunale Francesco Spina il