0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "francesco spina"

Documenti cancellati, Angarano: “Spasmodica ricerca scandalo”. Spina: “Mi recherò da Polizia Postale”

“Siamo di fronte all’ennesima messa in scena di basso profilo”. Con queste parole il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano ha commentato la denuncia del consigliere Spina, ribadita anche durante la conferenza stampa delle opposizioni svoltasi ieri davanti alla Prefettura (leggi QUI), sulla presunta sparizione di documenti dall’area del sito internet del Comune di Bisceglie riservata ai consiglieri. “Bisogna innanzitutto puntualizzare”, spiega il primo cittadino, “che quella sezione non sostituisce il

Francesco Spina: “Unica cosa pagata in questa situazione è lo stipendio di sindaco e assessori”

“I procedimenti di approvazione del bilancio dell’anno già scaduto non sono ancora avviati e, proprio ieri mattina, la stessa maggioranza di Angarano ha chiesto nella conferenza dei capi-gruppo di annullare la comunicazione di trasmissione atti del DUP (Documento Unico di Programmazione) del 31 dicembre (Capodanno) e di rifare tutto di nuovo. Come per la tela di Penelope, Angarano fa e disfa regole e procedure non trovando supporto nelle norme di

Spina su Tari 2019: “Amministrazione Angarano comunichi le effettive e più basse tariffe”

“Il 2019, grazie alle battaglie di democrazia e di legalità delle opposizioni, lascia almeno una certezza ai cittadini: la TARI 2019 rimarrà quella più conveniente del 2018. Ormai i tempi sono scaduti e non avendo il Comune di Bisceglie approvato validamente la TARI nel 2019, si applicheranno regolamento e aliquote TARI del 2018, molto più convenienti per i biscegliesi”, a dichiararlo è il consigliere comunale di opposizione Francesco Spina. “Chi

Mercato domenicale, piccato botta e risposta Spina-Naglieri

Il mancato svolgimento del mercato domenicale nella giornata di ieri, 29 dicembre, è stato argomento di un piccato botta e risposta che ha caratterizzato le ultime ore tra il consigliere comunale di opposizione, Francesco Spina, e l’Assessore alle attività produttive del Comune di Bisceglie, Gianni Naglieri. “Solidarietà ai commercianti ambulanti”, esordisce Spina in posto sul profilo personale Facebook. “La mancanza di Ordinanza di Angarano ha fatto saltare il mercato programmato

Bilancio, per Consiglio di Stato non sussistono ragioni per sospendere effetti sentenza Tar

La Quinta Sezione del Consiglio di Stato, presieduta da Francesco Caringella, ha respinto l’istanza cautelare presentata dal Comune di Bisceglie e quindi la richiesta di sospensiva degli effetti della sentenza emessa dal Tar Puglia lo scorso novembre dopo il ricorso delle opposizioni. Per i giudici del Consiglio di Stato, “la rinnovazione del procedimento di approvazione del bilancio e degli atti prodromici vale ad elidere, di là dai prospettati profili di

Spina: “Angarano inaugura le festività con la nuova tassa di Babbo Natale”

“Per la prima volta a Bisceglie la concessione di piazza Vittorio Emanuele verrà pagata due volte: dai commercianti che affittano le casette comunali e dalle famiglie che vorranno visitarle”. A dichiararlo è il consigliere comunale di opposizione Francesco Spina in riferimento al percorso tra le casette natalizie che è possibile effettuare in una specifica zona del Palazzuolo. “Dopo essersi inventato la tassa sui defunti (che facemmo ritirare dopo una dura

Francesco Spina eletto consigliere nazionale Anci per la terza volta

L’Associazione Nazionale Comuni Italiani, durante l’ultima assemblea nazionale tenutasi ad Arezzo lo scorso 19 novembre, ha eletto Francesco Spina, già sindaco di Bisceglie, consigliere nazionale Anci per la terza volta. Presidente dell’Associazione nazionale è stato invece rieletto all’unanimità l’attuale sindaco di Bari, Antonio Decaro. “L’elezione di Francesco Spina è stata sostenuta fortemente dal partito politico nazionale “Italia in Comune”, che comprende tanti sindaci e amministratori italiani, rappresentato dal presidente nazionale

Sentenza Tar, consiglieri di minoranza: “Angarano si dimetta e smetta di far danni”

“Sarà nostra premura chiedere al Prefetto Sensi di valutare l’esistenza delle condizioni per la sospensione del consiglio comunale”. Non lascia spazio a interpretazioni il messaggio dei consiglieri comunali di minoranza riunitisi per una conferenza stampa dinanzi a Palazzo san Domenico nel pomeriggio di ieri, 20 novembre. I consiglieri Francesco Spina, Alfonso Russo, Giorgia Preziosa, Franco Napoletano, Enrico Capurso ed Enzo Amendolagine hanno convocato la stampa locale per dire la loro

Bilancio consolidato 2018, le critiche delle opposizioni

“I dati matematici del bilancio consolidato proposto dall’amministrazione Angarano per l’anno 2018 confermano le impressioni che unanimemente hanno i cittadini biscegliesi: il primo anno di amministrazione Angarano si rivela fallimentare, con la presenza di tre milioni e trecentomila euro di nuovi debiti fuori bilancio e con un utile di esercizio consolidato di ben ottocentomila euro inferiore a quello del 2017, ultimo anno della mia amministrazione”. Con queste parole l’ex sindaco

Spina: “Regolamento Piano del Commercio è illiberale, illegittimo ed incostituzionale”

“Così come avevo promesso nel momento in cui non condivisi la deliberazione, votata dalla maggioranza dei consiglieri comunali, avente ad oggetto il nuovo Piano del Commercio di Bisceglie, ho presentato in data odierna all’Ufficio di Presidenza del Consiglio Comunale una proposta urgente di modificazione del regolamento approvato da Angarano & Co”. Esordisce con queste parole il consigliere comunale d’opposizione, Francesco Spina, in merito all’approvazione del Documento Strategico del Commercio (Dsc)