Tag "campionati regionali"

Domenica perfetta per Unione Calcio, Don Uva e Virtus Bisceglie / CLASSIFICHE

Domenica strepitosa per le formazioni biscegliesi impegnate nei campionati calcistici regionali. Unione Calcio, Don Uva e Virtus Bisceglie, infatti, fanno il pieno di vittorie e con grande merito conquistano i tre punti al termine di tre partite ben giocate. Vittoria in rimonta per l’Unione Calcio che supera in trasferta nello scontro d’alta quota il Città di Mola con il punteggio di 3-1. Partono forte i baresi che si portano in

Frena l’Unione Calcio, mezzo sorriso Don Uva. Nuovo stop Virtus

Bilancio in negativo per le compagini di calcio regionale biscegliesi scese in campo nella giornata di domenica 5 dicembre. Kappò per l’Unione Calcio al “Poli” contro il Borgorosso Molfetta, con gli azzurri sconfitti per 1-0 nell’ultimo turno del girone d’andata. Dopo un avvio equilibrato, gli uomini di Rumma hanno diverse occasioni per sbloccare. Nella ripresa all’8′ Zinetti fallisce un calcio di rigore per fallo su Bufi (parato da De Santis),

Vittoria e terzo posto per l’Unione Calcio, ancora ko Don Uva, stop per la Virtus Bisceglie

Vince solo l’Unione Calcio Bisceglie nei tornei regionali che vedono impegnate le compagini biscegliesi. La dodicesima giornata del campionato di Eccellenza vede gli azzurri ottenere il settimo successo stagionale grazie al 4-0 maturato al “Di Liddo” contro il Real Siti. Uomini di Rumma avanti al 19′, grazie alla conclusione chirurgica di Andriano, poi al 35′ tocca a Manzari siglare il 2-0 su calcio di rigore. Nella ripresa gli azzurri controllano

Nuovatletica Bisceglie primeggia ai Campionati regionali di società

Assoluto ruolo da protagonista per la Nuovatletica Bisceglie, di scena nei giorni scorsi al “Bellavista” di Bari nei Campionati regionali di società di Prove Multiple. Riservati agli atleti nati negli anni 2006 e 2007, la società biscegliese si è imposta nella categoria femminile, accumulando un bottino di 9584 punti, quasi bissando la seconda classificata Atletica Mediterranea Bari ( 5790). Medaglia d’argento, invece, nella categoria maschile, con gli atleti della società

L’Euratletica Bisceglie brilla ai campionati regionali Cadetti

Grandi soddisfazioni per la categoria Cadetti dell’Euratletica Bisceglie nei campionati regionali individuali e societari disputatisi presso il campo “Bellavista” di Bari, gli scorsi 6 e 7 luglio. Nonostante le condizioni climatiche ostili, caratterizzate dalle alte temperature che hanno accompagnato gli atleti in gara, la formazione maschile del team biscegliese, guidato da Mara Altamura, ha conquistato il secondo posto complessivo con 9735 punti, ad appena 207 lunghezze dall’Amatori Atletica Triggiano. A

Apulia Golden Dart alla regia delle finali regionali di Soft Dart a Bisceglie

Si terranno a Bisceglie, nella location del “Billà” le finali regionali del campionato di Soft Dart, in programma per sabato 13 e domenica 14 luglio. A curare l’evento sarà il team biscegliese dell’Apulia Golden Dart, che si avvarrà della presenza di Stefano Tomassetti, tra i migliori dieci al torneo Italian Grand Masters, nonché membro della squadra nazionale 2019 per la PDC World Cup of Darts e vincitore di prestigiosi tornei

Secondo posto per la Nuovatletica Bisceglie ai campionati regionali

Lodevole secondo piazzamento per la Nuovatletica Bisceglie, che nello scorso fine settimana ha preso parte ai campionati regionali di società, andati in scena l’8-9 giugno a Bari, sul campo scuola “Bellavista”. Le giovani atlete biscegliesi hanno conquistato il pass per le finali regionali dopo aver chiuso le fasi provinciali al secondo posto, alle spalle dell’Accademy Bari. Sette le tesserate che hanno gareggiato nelle finali regionali, vale a dire Letizia Di

Ciclismo, Cavallaro protagonista ai campionati regionali

Polisportiva Cavallaro protagonista al Campionato Regionale XCO (cross country olimpico ndr.) disputatosi domenica scorsa a San Simone (Le). Il duro percorso, lungo 5 Km, ha visto trionfare il biscegliese Mattia Patruno, capace di staccare gli altri al secondo giro del percorso, sferrando un attacco che ha tagliato le gambe agli avversari, giungendo in solitario al traguardo conquistando il titolo di campione regionale cross country con una ventina di secondi sugli