0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "sicurezza"

Riapertura mercato settimanale, Angarano: “Misure sicurezza hanno funzionato”

Il mercato settimanale ha ripreso a vivere nella giornata di ieri, 26 maggio, con tutte le disposizioni rese note dall’Amministrazione Comunale nelle ore precedenti (LEGGI QUI). “La ripresa del nostro mercato settimanale in sicurezza è un ottimo segnale che infonde positività per la ripartenza e una ripresa, seppur graduale, della nostra economia”. Esordisce così il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, commentando il giorno dopo il bilancio di questa prima verifica.

Riapre il mercato settimanale con misure di sicurezza / DETTAGLI

Domani, martedì 26 maggio riaprirà, dalle ore 8 alle 12:30, il mercato settimanale, sia per la vendita di generi alimentari che di generi non alimentari. L’Amministrazione Comunale, di concerto con le Associazioni di categoria Confcommericio, Confesercenti, Mercatincittà e Casambulanti, ha ridefinito la planimetria dell’area mercatale con una disposizione degli stalli che limiti il rischio di assembramenti. Gli ingressi saranno due: da corso Umberto e da via Seminario (incrocio con via

Militari nella Bat, Galantino (FdI): “Rimangano anche dopo emergenza sanitaria”

Davide Galantino, deputato di Fratelli di Italia, commenta la notizia dell’arrivo di un contingente di 30 militari nella provincia Bat (LEGGI QUI) per i controlli anti-assembramento, auspicando che “l’impegno delle Forze del’’Ordine e delle Forze Armate venga confermato anche dopo l’emergenza sanitaria per presidiare le città spesso preda di criminali”. “L’incremento di Forze dell’Ordine e Armate ed il rafforzamento della loro presenza nella nostra provincia è una richiesta che ho

Sicurezza stradale, Onorevole Galizia: “Fondi stanziati, non resta che utilizzarli al meglio”

Il tema della sicurezza stradale torna drammaticamente d’attualità dalle nostre parti dopo l’incidente stradale che ha portato alla morte di un 30enne biscegliese martedì scorso, 4 febbraio (leggi qui). La questione legata alla opportuna percorribilità della nostre strade trova l’intervento della Parlamentare Francesca Galizia. “La sicurezza stradale è gli incidenti stradali sono in Italia la prima causa di morte per i giovani tra i 20 ed i 30 anni. Quello

Angarano annuncia: “Al lavoro per un Patto per la Sicurezza”

“In tema di maggiore controllo del territorio e per favorire una diffusione capillare della cultura della legalità, soprattutto tra i giovani e nelle scuole, proprio ieri abbiamo intrapreso in Prefettura l’iter per la sottoscrizione di un Patto per la Sicurezza, che rappresenterà un altro significativo passo avanti per una maggiore sicurezza in Città, anche attraverso l’ulteriore rafforzamento della videosorveglianza, già più che raddoppiata dal Comune di Bisceglie”. Il sindaco Angelantonio

Nuove telecamere videosorveglianza installate, Angarano: “Immediato controllo del territorio”

Nuove telecamere per la videosorveglianza sono state installate in diversi punti della città con l’obiettivo di aumentare la sicurezza sul territorio.  “La videosorveglianza funge da deterrente e consente alle forze dell’ordine un maggiore e immediato controllo del territorio. Alle videocamere già previste e installate, si sono aggiunte quelle nella zona 167 e nell’area della chiesa della Misericordia, facendo fronte alle richieste di residenti e commercianti. In autunno scorso, inoltre, altri

Comitato per l’ordine e la sicurezza, Consiglio: “Incontro molto positivo, in arrivo misure concrete”

Il Vicesindaco di Bisceglie, Angelo Consiglio, ieri mattina ha partecipato al Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica che si è tenuto in Prefettura, a Barletta. “È stato un incontro molto positivo e proficuo”, ha commentato il Vicesindaco Consiglio. “Esprimiamo la nostra gratitudine al Prefetto che dimostra un segnale concreto di attenzione alla nostra Città, a tutela della sicurezza e della legalità, e fa sentire alla nostra Comunità la

Sicurezza, Amendolagine: “Amministrazione come intende contrastare escalation violenza in città?”

“Nonostante il susseguirsi nella nostra città di gesti criminali incresciosi, la nostra Amministrazione continua a non fornire alcuna risposta efficace”. Con queste parole esordisce Vincenzo Amendolgine del Movimento 5 Stelle Bisceglie in una nota ufficiale.  “Continuiamo invano ad attendere che venga convocato un Consiglio Comunale monotematico sulla sicurezza”, continuano i cinque stelle, “come da nostra richiesta n° 0033988 protocollata in data 30 luglio 2019, o che quantomeno si convochi una

Amendolagine (M5s): “Droga, furti, rapine: subito azioni concrete per rafforzare sicurezza”

“La Relazione del secondo semestre 2018 della DIA riconferma ciò che tutti sanno e che in pochi vogliono ammettere: l’intera Provincia Bat, Bisceglie compresa, è un territorio cuscinetto strategico per gli affari delle mafie pugliesi. Le conclusioni della Direzione investigativa antimafia a fine 2018 descrivono Bisceglie come piazza in cui sono presenti i referenti di due clan baresi di alto profilo”, è laconico il comunicato redatto da Enzo Amendolagine, consigliere

Furto gioielleria, Unimpresa Bat: “Su episodi criminali, pauroso silenzio diffuso”

Unimpresa Bat, attraverso un comunicato a firma del suo presidente Savino Montaruli, commenta la recente notizia di cronaca del furto avvenuto nella notte ai danni di una gioielleria biscegliese di via XXIV Maggio. “Questo avvenimento, insieme al recente tentativo di furto sventato dagli agenti della Metronotte di Bisceglie per scongiurare l’intrusione dei ladri all’interno di un opificio della zona industriale in direzione Molfetta e soprattutto al boato nella notte ai