0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "Raccolta farmaci"

Torna oggi giornata raccolta farmaci: “Cresce fabbisogno poveri e bambini”

Torna oggi, sabato 9 febbraio, la Giornata di Raccolta del Farmaco. Nelle 130 farmacia delle province di Bari e Bat che aderiscono all’iniziativa sarà possibile acquistare uno o più medicinali da banco da donare a chi ne ha bisogno ma si trova in condizioni di difficoltà economiche. “In Italia, nel 2018, 539.000 persone povere (il 10,7% dei poveri assoluti) si sono ammalate e hanno chiesto il sostegno degli enti per

“Direzione Benin”, parte domani la raccolta farmaci promossa da Medici senza vacanze /DETTAGLI

Come annunciato durante la conferenza stampa tenutasi lo scorso 12 luglio a Palazzo Tupputi, da domani, lunedì 1 agosto, partirà ufficialmente la raccolta farmaci promossa da “Medici senza vacanze” (associazione senza scopi di lucro con sede a Monopoli, nata nel 2009 da un gruppo di volontari, medici e non medici) per il progetto “Direzione Benin”. La raccolta potrà essere effettuata presso tutte le farmacie della provincia BAT e presso la sede Avis

“Direzione Benin”, si svolgerà all’Avis la raccolta farmaci per “Medici senza vacanze”

Millequattrocento interventi chirurgici e circa ottomila consultazioni, sono questi i numeri che l’associazione “Medici senza vacanze” di Monopoli ha raccolto nelle sue prime trenta missioni nel continente africano nel corso dell’ultimo decennio. L’associazione presieduta dal chirurgo plastico Giovanni Ostuni ha presentato ieri mattina a Bisceglie un nuovo progetto di raccolta farmaci intitolato “Direzione Benin”. “Medici senza vacanze” si recherà ancora una volta in Benin a metà settembre e con questo

Direzione Benin, a Palazzo Tupputi presentazione progetto di raccolta farmaci

Domani, martedì 12 luglio, alle ore 11 nella Sala degli specchi di Palazzo Tupputi, si svolgerà un incontro con la associazione Medici senza vacanze, per presentare il progetto di raccolta farmaci “Direzione Benin”, che si svolgerà nella nostra città per oltre un mese. Alcuni medici e infermieri volontari, che presteranno il proprio servizio in territorio africano il prossimo settembre, porteranno i farmaci raccolti al centro ospedaliero “La Croix” in Benin.