0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "pd"

Sentenza Tar, Pd Bisceglie: “Da Angarano dichiarazioni superficiali. Faccia la scelta giusta”

In merito alla sentenza del Tar sul bilancio di previsione e in seguito alla conferenza stampa che ha visto radunati alcuni esponenti dell’opposizione in consiglio comunale, giunge in redazione il comunicato stampa del Pd biscegliese che commenta così la situazione: “Siamo seriamente preoccupati per il futuro della nostra amata Città. Leggiamo con sconcerto la sentenza del Tar che ha certificato le carenze degli attuali amministratori seduti su Palazzo san Domenico”.

Fata: “Pd Bisceglie, nella sua ritrovata unità, si è messo all’opera per la comunità”

Giornata di ascolto, confronto, tesseramento e suggerimenti per il Partito Democratico in tutta Italia quella di domenica 6 ottobre. Il segretario nazionale Nicola Zingaretti ha indetto una giornata nelle piazze italiane per far tornare il partito di centro-sinistra a contatto con i cittadini. “Domenica 6 ottobre è stata una giornata dedicata all’ascolto dei cittadini presso il gazebo del Pd installato su via Aldo Moro“, scrive in una nota il consigliere

App ufficiale del Partito Democratico, lo sviluppatore è il biscegliese Giuseppe Mastrodonato

Alcuni la definiscono la risposta più moderna, attuale, smart alla piattaforma 5stelle Rousseau, altri una sfida digitale al passo coi tempi. Parliamo dell’app ufficiale del Partito Democratico creata per iscriversi, per votare, per aprire confronti, per suggerire, per essere aggiornati. Ideatore dell’app dem è lo sviluppatore biscegliese Giuseppe Mastrodonato, collaboratore del Ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Francesco Boccia e una delle anime della maratona digitale più grande

Governo M5s-Pd-Leu, il biscegliese Francesco Boccia è Ministro per gli Affari Regionali

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha presentato al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella la squadra del nuovo governo composto da M5s-Pd-Leu. Tra i ministri anche il biscegliese Francesco Boccia. Al deputato dem biscegliese il Presidente Conte ha affidato il Ministero per gli Affari Regionali e le Autonomie, ricoperto nella passata legislatura da Erika Stefani. Boccia, nominato dal segretario nazionale Pd Nicola Zingaretti responsabile del dipartimento economia e società digitale del partito lo

Pd, Boccia coordinatore del dipartimento economia e società digitale / VIDEO

Nel corso della sua relazione all’assemblea nazionale del partito svoltasi all’Hotel Ergife a Roma sabato 13 luglio, il segretario del Partito democratico Nicola Zingaretti ha nominato il deputato biscegliese Francesco Boccia responsabile del dipartimento economia e società digitale. “Abbiamo accumulato in passato troppo ritardo rispetto ai partiti di governo”, ha spiegato Zingaretti, “ma non copieremo mai le loro esperienze, faremo della trasparenza assoluta e della partecipazione libera i nostri punti

Il Pd di Bisceglie cita Papa Francesco e lancia un appello contro i “sovranismi”

“È necessario contrapporsi con decisa determinazione al ‘nazionalismo conflittuale che alza muri’ fino a diventare ‘razzismo o antisemitismo’. E vogliamo fare nostre le parole di Papa Francesco, non per fini elettorali, ma come spunto di una riflessione profonda”. È quanto si legge in una lettera aperta firmata dal Partito Democratico di Bisceglie, relativamente alle elezioni europee del prossimo 26 maggio: un voto dal “forte valore anche simbolico, perché saremo chiamati

Spina: “Piano di Boccia è ingresso Pd in giunta. Fata si dissoci”

Dopo le dichiarazioni dell’onorevole dem Francesco Boccia rilasciate nel corso dell’assemblea Pd Bat (“Dobbiamo capire se ci sono le condizioni per collaborare con l’amministrazone di Bisceglie nell’interesse del territorio e nell’interesse della politica del Paese”), ecco la riposta del consigliere comunale e già sindaco della città di Bisceglie Francesco Spina: “Boccia si tenga stretto il tentativo di dialogo con l’amministrazione dell’illegalità, dei falsi dichiarati negli affidamenti diretti e negli appalti

Primarie Pd, a Bisceglie larga vittoria della lista “Piazza Grande per Zingaretti”

A spoglio completato delle schede per le primarie Pd appare netta in città la vittoria della lista a sostegno del candidato segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti “Piazza Grande per Zingaretti” che ottiene 642 preferenze. Nella lista prima classificata era candidato quale componente dell’assemblea nazionale Pd il biscegliese Bartolo Sasso. Sono 168 i votanti che hanno apposto, invece, la personale preferenza sul solo nome del candidato segretario nazionale Zingaretti. Risultano

Primarie Pd per elezione segretario, tre i candidati biscegliesi all’assemblea nazionale

Il Partito Democratico, a un anno dal raggiungimento del risultato deludente alle elezioni politiche, chiama a raccolta iscritti, simpatizzanti e cittadini dai 16 anni in su per l’elezione del nuovo segretario nazionale. La scelta, dopo il voto avvenuto nei circoli tra i tesserati Pd, cadrà su Nicola Zingaretti, governatore del Lazio che ha raggiunto il 47,38% delle preferenze, Maurizio Martina, segretario uscente e parlamentare che ha raggiunto il 36,10%, e

Convenzioni segreteria Pd, Boccia arriva quarto: “Grazie agli oltre 7mila sostenitori”

Sono stati 7537 i voti ottenuti dall’onorevole biscegliese Francesco Boccia nel corso delle convenzioni che si sono tenute in tutta Italia per la scelta, tra gli iscritti, del segretario del Partito Democratico. Questi voti non consentono a Boccia di risultare tra i primi tre candidati che andranno di diritto alle primarie che si svolgeranno il 3 marzo nei gazebo in tutto il Paese. I primi tre, infatti, tra i sei