0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "partito democratico"

Sasso (Pd): “Apertura sezione biscegliese Anpi un dovere per ricordare principi democratici”

“Il 25 aprile ricorre la Festa della Liberazione, nel 1945 l’Italia si liberò dai nazisti e dal regime fascista. Radio Bari dette la notizia dell’Italia Libera. Nel 1948 la Costituzione repubblicana, fra le più belle al mondo, stella polare e faro della nuova vita istituzionale, dettò le regole di riferimento dello Stato democratico”. Con queste parole, nel suo messaggio, esordisce il biscegliese Bartolo Sasso, Componente Assemblea Nazionale del Partito Democratico,

Spina: “Piano di Boccia è ingresso Pd in giunta. Fata si dissoci”

Dopo le dichiarazioni dell’onorevole dem Francesco Boccia rilasciate nel corso dell’assemblea Pd Bat (“Dobbiamo capire se ci sono le condizioni per collaborare con l’amministrazone di Bisceglie nell’interesse del territorio e nell’interesse della politica del Paese”), ecco la riposta del consigliere comunale e già sindaco della città di Bisceglie Francesco Spina: “Boccia si tenga stretto il tentativo di dialogo con l’amministrazione dell’illegalità, dei falsi dichiarati negli affidamenti diretti e negli appalti

Boccia all’Assemblea provinciale PD, “Vanno sciolti nodi rapporto con amministrazione di Bisceglie”

“Oggi per il Partito Democratico della Bat è l’Assemblea della ripartenza. Inizia anche qui l’era della segreteria Zingaretti per un PD nuovo, aperto, inclusivo in grado di ricreare un centrosinistra largo, profondamente alternativo alla destra egemonizzata da Salvini, già dalle prossime elezioni amministrative ed europee”. Queste le dichiarazioni di Francesco Boccia, deputato PD, intervenuto all’Assemblea provinciale del PD di Barletta-Andria-Trani.  “Prima delle europee”, ha proseguito l’Onorevole biscegliese, “vanno sciolti i

Bartolo Sasso eletto tra i componenti dell’Assemblea Nazionale del Partito Democratico

C’è anche il biscegliese Bartolo Sasso tra i componenti eletti all’Assemblea Nazionale del Partito Democratico. L’ufficialità è giunta in queste ore a seguito dei risultati delle primarie del 3 marzo. Oltre a Sasso, eletto nella lista Piazza Grande di Zingaretti e sostenuta da Francesco Boccia, nella Bat sono stati eletti Debora Ciliento sempre lista Piazza Grande, Antonella Cusmai e Angelo Frisardi nella lista Puglia per Zingaretti e Ruggiero Mennea nella

Primarie Pd, a Bisceglie larga vittoria della lista “Piazza Grande per Zingaretti”

A spoglio completato delle schede per le primarie Pd appare netta in città la vittoria della lista a sostegno del candidato segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti “Piazza Grande per Zingaretti” che ottiene 642 preferenze. Nella lista prima classificata era candidato quale componente dell’assemblea nazionale Pd il biscegliese Bartolo Sasso. Sono 168 i votanti che hanno apposto, invece, la personale preferenza sul solo nome del candidato segretario nazionale Zingaretti. Risultano

Primarie Pd per elezione segretario, tre i candidati biscegliesi all’assemblea nazionale

Il Partito Democratico, a un anno dal raggiungimento del risultato deludente alle elezioni politiche, chiama a raccolta iscritti, simpatizzanti e cittadini dai 16 anni in su per l’elezione del nuovo segretario nazionale. La scelta, dopo il voto avvenuto nei circoli tra i tesserati Pd, cadrà su Nicola Zingaretti, governatore del Lazio che ha raggiunto il 47,38% delle preferenze, Maurizio Martina, segretario uscente e parlamentare che ha raggiunto il 36,10%, e

Convenzioni segreteria Pd, Boccia arriva quarto: “Grazie agli oltre 7mila sostenitori”

Sono stati 7537 i voti ottenuti dall’onorevole biscegliese Francesco Boccia nel corso delle convenzioni che si sono tenute in tutta Italia per la scelta, tra gli iscritti, del segretario del Partito Democratico. Questi voti non consentono a Boccia di risultare tra i primi tre candidati che andranno di diritto alle primarie che si svolgeranno il 3 marzo nei gazebo in tutto il Paese. I primi tre, infatti, tra i sei

Segreteria nazionale Pd, nella convenzione biscegliese svetta Francesco Boccia

Sono definitivi i dati relativi ai voti ottenuti nel corso delle convenzioni assembleari per la votazione del segretario nazionale del Partito Democratico. Lo scorso 19 gennaio i tesserati dei dieci comuni della Provincia di Barletta-Andria-Trani hanno espresso la loro preferenza per uno dei sei candidati alla segreteria nazionale: Roberto Giacchetti, Maurizio Martina, Nicola Zingaretti, Dario Corallo, Mariella Saladino e il biscegliese Francesco Boccia. “Questa fase approderà alla definizione di delegati

Boccia, partitella con immigrati: “Salvini vengono a casa tua o vieni qui e ci cacci tutti?” / VIDEO

“Tutti i ragazzi, immigrati regolari fino a qualche giorno fa con la richiesta del permesso umanitario, integrati nelle nostre comunità oggi diventano irregolari con il decreto Salvini. È nostro dovere proteggervi. Secondo lui non potete ottenere la residenza italiana e non potete essere rimpatriati, perché in questi mesi Salvini non è stato in grado di firmare accordi con i vostri paesi d’origine”. Così Francesco Boccia, deputato PD e candidato alla

Sviluppatore biscegliese smonta piattaforma “Rousseau”, Boccia: “Proponiamo Hackitaly”

“Hackitaly è una piattaforma che noi doniamo al Partito Democratico. La doniamo a titolo gratuito al Pd che sogniamo. Il Pd di domani deve avere sezioni e tablet, piazze, marciapiedi e tablet, perche’ significa che si sarà liberarlo dagli apparati. Il Pd oggi è ancora molto condizionato e schiavo di alcuni apparati, pensate a quello che succede in Sicilia, in Calabria e in Campania. Decidono alcuni signori delle tessere e non consentono