Tag "ospedale bisceglie"

Riattivazione reparti ospedale Bisceglie, Spina: “Convocato consiglio comunale da noi richiesto”

“Il Presidente del Consiglio Comunale Gianni Casella ha convocato il consiglio comunale per discutere circa la situazione del presidio ospedaliero di Bisceglie, che a tutt’oggi è dedicato completamente ai malati di Covid”. A dichiararlo attraverso una nota stampa è il consigliere comunale d’opposizione, Francesco Spina facendo sapere che il 13 maggio si terrà il consiglio comunale da lui richiesto assieme a consigliera Di Gregorio (Difendiamo Bisceglie). “Auspichiamo che intervengano le autorità

Giornata Mondiale Asma, visita gratuite ai bambini anche all’ospedale di Bisceglie / INFO

In occasione della Giornata Mondiale dell’Asma, in programma oggi, martedì 3 maggio, su iniziativa della Global Initiative for Asthma (GINA), la Società Italiana per le malattie respiratorie infantili, in collaborazione con Federasma e Allergie, ha voluto dare risalto all’evento attraverso l’esecuzione di una visita pneumologica e di una spirometria gratuita ai bambini. Le  visite saranno effettuate nei reparti di Pediatria del Dimiccoli di Barletta, del Bonomo di Andria e del

Ospedale, Spina e Di Gregorio: “Angarano mantenga impegni su riattivazione reparti”

“Angarano e Co. mantengano gli impegni assunti in Consiglio sulla riattivazione dei reparti ospedalieri di Bisceglie. Cosa si aspetta per convocare il consiglio monotematico sulla riattivazione dei reparti e servizi ospedalieri?”. I consiglieri d’opposizione Francesco Spina e Angela Di Gregorio (“Difendiamo Bisceglie) tornano così a pressare la maggioranza sulla riattivazione dei reparti ordinari dell’ospedale biscegliese. “L’8 aprile, in consiglio comunale, Angarano e il presidente del consiglio Casella proposero di rinviare

Nuova Direttrice Sanitaria ospedale Bisceglie, Fials: “Necessità riattivazione Unità Operative”

La Dott.ssa Pierangela Nardella è la Nuova Direttrice Sanitaria del Presidio Ospedaliero Vittorio Emanuele II di Bisceglie. Tra le felicitazioni ci sono anche quelle dalla Fials che prende lo spunto per rimarcare anche alcuni aspetti del nosocomio cittadino a loro dire da risolvere in tempi brevi. “L’organizzazione Sindacale FIALS guidata da Angelo Somma e Sergio Di Liddo che rappresentano la maggior parte degli operatori sanitari presenti nell’ospedale di Bisceglie e in tutta la Asl

Pierangela Nardella è la nuova Direttrice Sanitaria dell’ospedale di Bisceglie / VIDEO

“Con molto piacere oggi presentiamo la nuova direttrice sanitaria dell’ospedale Vittorio Emanuele II di Bisceglie, a lei i nostri migliori auguri di buon lavoro. L’ospedale di Bisceglie ha egregiamente gestito i pazienti positivi al Covid sin dall’inizio della pandemia, ci auguriamo di poter riaprire anche ai pazienti no Covid in tempi molto brevi. E’ in programma anche l’attivazione del nuovo Pronto Soccorso nonché i lavori strutturali in diversi reparti di degenza.

Donazione multiorgano effettuata all’ospedale di Bisceglie da un 42enne

Dal dolore più grande e inspiegabile all’amore più sentito per la vita che continua. Nella notte all’ospedale Vittorio Emanuele II di Bisceglie un uomo di 42 anni, di Andria, ha donato fegato, cuore e reni. Nella sala operatoria diretta dalla dottoressa Antonietta Paccione si sono alternate le equipe del Policlinico di Bari che ha prelevato il fegato e il cuore e del Policlinico di Foggia che ha prelevato i reni,

Consiglio comunale, ordine del giorno Spina e Di Gregorio per “riattivare reparti ospedale”

I consiglieri comunali Di Gregorio e Spina propongono un ordine del giorno per il prossimo consiglio comunale chiedendo che vengano “riattivati tutti i reparti e le unità operative del presidio ospedaliero Vittorio Emanuele II di Bisceglie” e dando mandato al sindaco “di attivarsi e impegnarsi perché l’ospedale di Bisceglie, dopo la cessazione dell’emergenza Covid, non venga penalizzato a discapito degli altri ospedali del territorio”. “La vicina Molfetta ha ricevuto, d’accordo

Sopralluogo Asl Bt ad ospedale Bisceglie, Sinigaglia: “Riorganizzazione dipende da andamento Covid”

“Non appena i numeri dei pazienti positivi al Covid ce lo consentiranno potremo sicuramente programmare la riapertura graduale dell’ospedale di Bisceglie, partendo dal dipartimento materno infantile con le unità operative di Ostetricia e Ginecologia e Pediatria”: Andrea Sinigaglia, Direttore Dipartimento ospedaliero Asl Bt oggi ha accompagnato la Direttrice Generale della Asl Bt Tiziana Dimatteo e il Direttore Sanitario Alessandro Scelzi in un sopralluogo che aveva l’obiettivo di condividere un percorso di

Somma e Di Liddo (Pd): “Ingiusto continuare a tenere chiuso un ospedale per effetti da Covid”

“La Bat, con una popolazione complessiva di circa 390 mila abitanti, risulta la provincia con meno posti letto in assoluto di tutta la Puglia con un rapporto di 2 posti letto per mille abitanti: una condizione che spesso costringe a molti ricoveri fuori dal territorio”. Lo dichiarano Angelo Somma e Sergio Di Liddo, componenti della segreteria del Partito Democratico di Bisceglie in merito alla situazione del nosocomio cittadino. “Il Vittorio Emanuele II di

Dimatteo (Asl Bt): “Toccare con mano ogni problematica, pressione su ospedale covid Bisceglie in calo”

“La scelta di incontrare subito la stampa non è casuale ma risponde alla volontà di questa direzione strategica di avere un confronto costruttivo con chi ha il fondamentale ruolo di filtrare la realtà per riproporla ai cittadini – ha detto Tiziana Dimatteo, Direttrice Generale Asl Bt –  trasparenza accesso e ascolto saranno i principi conduttori di una attività di gestione e organizzazione che come obiettivo non può che avere il