0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "la rossa"

Arcadia a caccia di punti contro il temibile Sporting Locri

Archiviata la sconfitta all’esordio in casa del Woman Napoli (4-1) l’Arcadia Verysimple Bisceglie si appresta a disputare la “prima” in serie A Elite sulle tavole del PalaDolmen, ospitando le siciliane dello Sporting Locri, domenica sera alle ore 20.45, in occasione delle seconda giornata di campionato. In casa biscegliese lo scotto dell’esordio deve essere metabolizzato se si vuole cominciare subito a mettere in cascina importanti punti salvezza, in un girone B

Sconfitta contro il Woman Napoli all’esordio in serie A Elite per l’Arcadia

Parte con una sconfitta l’avventura nella Serie A Elite per l’Arcadia Verysimple Bisceglie che ha dovuto cedere l’onore delle armi al quotato Woman Napoli B-Energy, in occasione del match disputatosi domenica pomeriggio al Pala Aliperti di Marigliano. Prive del talento di Benete, le ragazze allenate da Nico Ventura subiscono immediatamente l’inizio veemente delle partenopee, capaci di sbloccare il parziale dopo un giro di lancette con Napoli e raddoppiare al 4′

Arcadia Verysimple, con lo Sparta finisce in goleada

Parte nel migliore dei modi la pre-season dell’Arcadia Bisceglie che nella prima uscita stagionale batte per 11-0 l’Asd Sparta Bisceglie, grazie alle triplette dell’iberica Marina Benete e di Flora La Rossa,  alle doppiette di Porcelli e Scommegna e alla marcatura di Diana Alves “Maxi”. “In queste gare, i numeri contano relativamente poco” afferma il tecnico Nico Ventura nell’intervista rilasciata al proprio ufficio stampa “avevamo bisogno di sciogliere le gambe imballate dalla

Al PalaDolmen c’è il big match tra Arcadia Bisceglie e Royal Team Lamezia

Il campionato di serie A femminile di calcio a 5 fa il suo giro di boa, ripartendo dalla prima giornata che offre subito l’attuale big match del girone C, classifica alla mano, quello tra la capolista Arcadia Bisceglie e la sua più diretta inseguitrice, Royal Team Lamezia. Le biscegliesi allenate da Nico Ventura veleggiano imbattute in testa alla classifica con un ruolino di marcia impressionate, fatto di nove vittorie (di

Arcadia, il bilancio del patron Prete: “Risultati frutto di programmazione, passione e lavoro”

Un 2015 da incorniciare, concluso con la qualificazione alle final eight e con il titolo di campione d’inverno. Arcadia si presenta così alle porte del nuovo anno solare e il presidente Alessandro Prete ha voluto tracciare un bilancio: “Questi risultati vengono da molto lontano, e sono frutto di un lavoro lungo tre anni, fatto con il mister Ventura e con tutta la società. Con un processo di crescita lenta abbiamo

Arcadia sa solo vincere: batte 6-4 il Real Stigliano ed è prima!

Prosegue senza sosta l’incredibile striscia di vittorie di Arcadia, che batte per 6-4 il Real Stigliano al termine di una vera e propria battaglia sportiva. In terra lucana mister Ventura parte con il solito quintetto, composto da Tempesta, Soldano, Campana, La Rossa e Monaco. L’avvio delle pugliesi è super e dopo 1’42” La Rossa trova il gol del vantaggio. Le padrone di casa provano a reagire, ma la conclusione di

L’Arcadia è ancora super: a Vittoria è 7-5 / CLASSIFICA

Prosegue il perfetto ruolino di marcia di Arcadia che si impone anche in Sicilia, sul campo del Vittoria Sporting Futsal, e conquista il terzo successo in altrettante gare disputate. Mister Ventura in terra siciliana deve fare a meno di Carbone, e parte con il solito quintetto composto da Tempesta, Monaco, Campana, La Rossa e Soldano. Pronti-via sono le ospiti a rendersi pericolose, prima con La Rossa e poi con Campana,

Arcadia sbanca Palermo e risale la classifica

Quarta vittoria esterna stagionale per l’Arcadia Bisceglie, capace di sbancare Palermo battendo per 5-4 il Futsal P5. Mister Ventura parte con il quintetto formato da Tempesta, Campaña, capitan La Rossa, Pinto ed il pivot Soldano. Parte bene Arcadia che insidia la porta palermitana con i tentativi di Pinto e Campaña. La ragazze di mister Orlando reagiscono con il calcio di punizione della Puleo che impegna Tempesta. Al 7’ La stessa

Arcadia KO, lo Sporting Locri passa al Paladolmen

Brutto passo falso per Arcadia che, al Paladolmen, nel pomeriggio di domenica si è arresa per 5-1 allo Sporting Locri, al termine di una partita giocata ben al di sotto delle proprie potenzialità. Mister Ventura schiera l’ormai collaudato quintetto titolare, con Tempesta tra i pali, La Rossa, Campana, Pinto e Soldano. Pronti-via e le ospiti passano in vantaggio: imbucata di Beita per Capalbo che, tutta sola, sul secondo palo, insacca per lo

Arcadia corsara, a Rionero è 2-1

Importantissima vittoria esterna per l’Arcadia, che nel giorno dell’Epifania si è imposta per 2-1 sul campo del Rionero, al termine di un match molto equilibrato e combattuto, che ha visto le ragazze biscegliesi avere la meglio, nonostante le tante occasioni fallite nel corso dei 40 minuti effettivi. Mister Ventura deve rinunciare a tre pedine importanti come Laurora, Lasala e Ciangiotta, infortunate, e da fiducia a Mary Pinto, al secondo gettone