0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "commercianti"

Giovane biscegliese propone creazione Shopping-Bond per aiutare attività commerciali / VIDEO

L’emergenza da Covid-19 ha trasformato il nostro modo di vivere le abitudini quotidiane. Cambiamenti radicali che hanno interessato soprattutto il commercio con inevitabili difficoltà di ogni ordine e tipo. Una proposta alternativa arriva da Sergio Cosmai, giovane biscegliese laureando in “Economia e Management” alla LUISS Guido Carli. Cosmai ha inviato alla nostra redazione una proposta per andare incontro a commercianti, artigiani e imprenditori biscegliesi. “Vorrei sottoporre alla vostra attenzione questa

Incontro sindaco-delegazione commercianti, presto tavolo tecnico per confronto

Si è conclusa nella tarda mattinata di oggi, 29 aprile, come da programma, la manifestazione di protesta “Risorgiamo Italia”, organizzata dal Movimento Imprese Ospitalità e che ha visto numerose attività commerciali biscegliesi prendervi parte. Come annunciato nei giorni scorsi (leggi qui), nella serata di ieri, 28 aprile, come atto dimostrativo contro le decisioni del Governo, le attività hanno tenuto le insegne accese e reso visibile il messaggio di unione ed

Confcommercio, Carriera: “Apprezzamento per iniziative social dei commercianti biscegliesi”

In tempi di emergenza sanitaria con le attività chiuse, i commercianti biscegliesi non si sono persi d’animo cercando strade alternative per le loro attività. “Avevamo espresso” esordisce Leo Carriera, Direttore di Confcommercio Bari-Bat, “giorni fa il nostro apprezzamento per l’iniziativa social BottegZONE che denota un mondo nuovo di pensare gli acquisti in tempi di pandemia; ora ne registriamo un’altra, sempre ad opera di imprenditori locali, che testimonia la voglia e

Coronavirus: incontro Amministrazione con commercianti, ristoratori e titolari discoteche

Il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, insieme al Vicesindaco Angelo Consiglio, all’Assessore al marketing territoriale, Rosalia Sette, e ad alcuni consiglieri comunali, nella tarda mattina di oggi ha incontrato a Palazzo di Città i rappresentati di ConfCommercio, Conbitur, Confesercenti, Assolocali e Bisceglieviva, i gestori dei locali di pubblico spettacolo, i ristoratori e il rappresentante della Siae. La riunione è stata organizzata per informare e sensibilizzare gli imprenditori sulle prescrizioni del

Confcommercio Bisceglie, “Il Natale è sotto casa”: le considerazioni dei commercianti / VIDEO

PUBBLIREDAZIONALE – Ogni domenica del periodo delle festività natalizie ecco “Il Natale è sotto casa”: aperture straordinarie, animazione per bambini, intrattenimento, stand di realtà associative locali per le vie del centro cittadino. L’idea nasce dalla locale Confcommercio, diretta da Pantaleo Carriera, e coinvolge le attività commerciali del centro e numerose associazioni biscegliesi. Abbiamo sondato pareri e considerazioni sulle prime due domeniche dell’iniziativa da parte di alcuni commercianti biscegliesi. Riprese e

Incontro Amministrazione-commercianti, in cantiere nuove iniziative

Nella giornata di ieri, 23 ottobre, si è tenuto un incontro a Palazzo di Città tra l’Amministrazione Comunale, il Comandante della Polizia Locale e Confcommercio, BisceglieViva, Consorzio Mercatincittà, Conbitur e Confesercenti. Tema della riunione la gestione dei parcheggi a pagamento in funzione di uno sviluppo del commercio locale, con un sistema che possa incentivare i consumatori ad acquistare nei negozi in città in cambio di agevolazioni sulla sosta offerte dai

Commercianti contro prescrizione limite minimo di 50 mq in Documento Strategico del Commercio

È previsto per mercoledì 16 ottobre, ore 18, nella sala conferenze “Pegaso” di via Padre Kolbe a Bisceglie, l’assemblea di categoria dei commercianti per reagire “al massacro fiscale del Governo e contro i provvedimenti legislativi che, se approvati, porterebbero alla morte definitiva del piccolo commercio e delle micro imprese” come si legge nella nota congiunta di Unimpresa e CasAmbulanti.   “I commercianti biscegliesi non ci stanno e ad alzano la

Festa Patronale, la Fivap interviene su assegnazione posteggi ai commercianti

L’ Unionecommercio – Federazione italiana venditori ambulanti su aree pubbliche interviene sulla questione assegnazione posteggi per i commercianti durante la Festa Patronale di Bisceglie. Le associazioni di categoria si rivolgono ai commercianti con alcune “indicazioni a tutela e salvaguardia”. Fivap comunica agli esercenti che “eventuali importi da pagare devono essere le risultanze di richieste ufficiali da parte del comune di Bisceglie. Gli eventuali importi necessitano di versamenti per i quali

Commercianti biscegliesi ad amministrazione comunale, “Manca di risposte ai nostri solleciti”

“Mancanza di risposte ai numerosi solleciti all’amministrazione comunale” in merito allo stato di fermo dell’economia cittadina, ma anche delle attività svolte in piazza san Francesco “rigenerata”, si legge nella nota stampa; “solo grazie alla fattiva collaborazione della Amministrazione Comunale e del Comitato BisceglieViva”. Queste le considerazioni dei commercianti biscegliesi emerse dall’incontro tenutosi lo scorso 19 marzo nella sede della Confcommercio cittadina. Presenti al confronto Nicola Papagni in rappresentanza del Comitato

Imprenditori ed aziende protagonisti di un evento su dinamiche di vendita

PUBBLIREDAZIONALE – Si avvicina a grandi passi l’appuntamento del prossimo 4 febbraio quando all’interno della location di “A Casa Mia Winter Edition”, a Bisceglie, si terrà un incontro tra titolari di aziende e negozianti volto al confronto per capire come aumentare il bacino della propria clientela e le conseguenti modalità di vendita. Durante la serata, alla quale prenderanno parte rappresentati dell’amministrazione comunale e delle associazioni di categoria, sarà presentato il