0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "terremoto"

Terremoto Albania, il regalo di una bambina ai volontari biscegliesi: “Grazie per esserci vicini”

I cinque operatori emergenza radio di Bisceglie partiti per l’Albania dopo il terremoto della scorsa settimana, per dare supporto alla popolazione locale colpita dal sisma (e rientrati in città solo qualche giorno fa, dopo giornate di lavoro intenso, come potete leggere QUI), hanno riportato con loro in Italia un prezioso ricordo di questa esperienza: la lettera che Arbiola, una ragazzina accolta con la sua famiglia nel campo di Vorë, allestito

Terremoto Albania, rientrati i 5 oer biscegliesi: “Porteremo nel cuore gratitudine gente” / FOTO

Sono rientrati ieri mattina, lunedì 2 dicembre, i cinque operatori emergenza radio di Bisceglie che nella sera di martedì 26 novembre erano partiti per l’Albania per offrire supporto alla popolazione locale colpita dal forte terremoto. La Colonna Mobile della Regione Puglia si è infatti immediatamente mobilitata per rispondere alle esigenze dei migliaia di cittadini albanesi sfollati e i Coordinamenti Provinciali hanno provveduto in pochissime ore ad organizzare la partenza del

Nuova scossa di terremoto avvertita in mattinata a Bisceglie

Una nuova scossa di terremoto è stata avvertita questa mattina a Bisceglie alle ore 8.28. La terra ha tremato a Creta, in Grecia, con magnitudo 6.0 e profondità di 19,9km ed è stata avvertita nell’Adriatico in maniera piuttosto evidente. Immediatamente sono state fatte evacuare le scuole, con i dirigenti che si sono interfacciati con la Protezione Civile per avere maggiori informazioni. Nei pressi dei vari edifici la Polizia Locale ha

Operatori emergenza radio Bisceglie in partenza per l’Albania dopo il sisma

Sono cinque gli operatori emergenza radio di Bisceglie partiti ieri sera, martedì 26 novembre, dal porto di Bari verso l’Albania, per fornire supporto ed assistenza alla popolazione colpita dal sisma che si è verificato nella notte tra lunedì e martedì. Nel momento in cui scriviamo, il bilancio, ancora provvisorio, è di almeno 18 morti e oltre 600 feriti, ma da ore si continua a scavare senza sosta tra le macerie. 

Forte scossa di terremoto in Albania, avvertita anche a Bisceglie

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.5 ha colpito alle ore 3,54 italiane la costa settentrionale dell’Albania, vicino a Durazzo, avvertita in maniera chiarissima anche sul territorio di Bisceglie. Il sisma ha avuto ipocentro a circa 10 km di profondità ed epicentro tra Shijak e Durazzo. Nella capitale, Tirana, la gente è scesa in strada in preda al panico, a Durazzo e Thunama crollati case e palazzi. Sono 150

Terremoto maggio 2019, spesi 28mila euro per le scuole

La giunta comunale di Bisceglie ha autorizzato lavori di somma urgenza per “eliminazione pericolo alla pubblica e privata incolumità” negli edifici scolastici del territorio cittadino a seguito dell’evento sismico del 21/05/2019. Il provvedimento è stato approvato lo scorso 23 ottobre ma gli interventi sono stati svolti tempestivamente dalla ditta Dentico srl di Bari nel periodo subito successivo all’evento sismico dello scorso maggio. Come si legge nella delibera di giunta in

Sindaco Angarano: “Scuole riapriranno regolarmente domani”

“Questa mattina personale dell’Ufficio tecnico comunale ha effettuato ulteriori verifiche nelle scuole di Bisceglie, comprese quelle private e paritarie. Gli edifici scolastici non hanno riportato danni in seguito alla scossa di terremoto di ieri” (leggi qui), a parlare è il sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano. “I tecnici hanno proceduto ad alcuni lavori di manutenzione straordinaria finalizzati ed eliminare situazioni di potenziale pericolo, già monitorate, sulle quali si è deciso prudenzialmente

Terremoto, scuole chiuse anche domani

Tutte le scuole di ogni ordine e grado della città di Bisceglie rimarranno chiuse anche nella giornata di domani mercoledì 22 maggio, a decretarlo l’ordinanza comunale n.94/2019. Sino ad ora il Comune non ha riscontrato danni strutturali in nessuno degli edifici scolastici, tuttavia le verifiche continueranno ancora nella giornata di domani. Il sindaco Angarano ha dichiarato: “Gli accertamenti effettuati in tutte le scuole stamattina, subito dopo la forte scossa di

Terremoto, situazione sotto controllo: nessun danno ad edifici o persone /VIDEO

Situazione post sisma sotto controllo nella città di Bisceglie, il primo cittadino Angelantonio Angarano ha fatto sapere: “Dai tempestivi rilievi che stiamo effettuando nelle scuole insieme al Dirigente e al personale dell’Ufficio tecnico comunale finora non sono emersi problemi strutturali a nessun edificio. I controlli procedono senza sosta in queste ore”. Nessun danno e nessun problema neanche per l’Ospedale Vittorio Emanuele II, il sindaco ha dichiarato: “Dalla verifica dello stato

Terremoto, Comune ordina chiusura scuole su tutto il territorio cittadino

Dopo la forte scossa di terremoto avvertita questa mattina il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, ha comunicato sul suo profilo facebook di aver “convocato il Coc (centro operatvo comunale) in via d’urgenza. Ora stiamo facendo sopralluoghi nei luoghi sensibili insieme al Dirigente dell’Ufficio tecnico comunale, partendo dall’ospedale e dalle scuole, immediatamente presidiate dagli agenti di Polizia Locale”. Angarano ha quindi rassicurato “al momento non si registrano comunicazioni di danni alla