0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "Ringraziamenti"

Luna Park gratuito per due ore, i ringraziamenti delle associazioni

L’associazione Unitalsi ha voluto ringraziare pubblicamente il sindaco di Bisceglie, l’assessore ai servizi sociali Roberta Rigante, l’intera amministrazione comunale e i giostrai per aver donato i biglietti per l’accesso al Luna Park. L’iniziativa di dedicare una fascia oraria per l’accesso gratuito alle associazioni che si occupano di disabilità e autismo era stata presa di comune accordo tra giostrai e amministrazione comunale negli scorsi giorni. Tale iniziativa aveva suscitato non poche

Bartolo Sasso (Fata, un sindaco per bene): “E’ stata un bella avventura, non ci fermeremo qui”

Bartolomeo Sasso, candidato consigliere nella lista “Fata, un sindaco per bene” e secondo in assoluto per numero di preferenze in questa tornata elettorale, ha voluto ringraziare con una breve dichiarazione i suoi 598 elettori.  “Un grazie di cuore a tutti i biscegliesi che domenica 10 giugno mi hanno voluto onorare della loro fiducia”, ha dichiarato Sasso che ha poi proseguito, “Ognuno di loro, scrivendo il mio nome sulla scheda elettorale,

Ztl, i commercianti ringraziano amministrazione per abolizione varco attivo diurno

11I commercianti del centro storico di Bisceglie hanno voluto ringraziare il vicesindaco Fata per i nuovi orari, disposti in fase sperimentale, della Ztl. Lo scorso 12 dicembre, a un paio di settimane dalla pubblicazione della delibera di giunta con cui si istituivano nuovi orari della Ztl, i commercianti hanno protocollato in comune una loro petizione in cui chiedevano all’amministrazione comunale di rivedere la decisione adottata. In particolare gli esercenti hanno

L’Arcigay Bat ringrazia Don Franco Lorusso, “le cose che ci uniscono sono superiori a ciò che ci divide”

L’Arcigay Bat “Le mine vaganti” ha voluto ringraziare pubblicamente attraverso un comunicato stampa Don Franco Lorusso, prete della Madonna di Passavia di Bisceglie che, citando le parole degli attivisti LGBTQI: “Si è distinto per la sua sensibilità umana e culturale nei confronti delle tematiche legate agli orientamenti sessuali e dell’identità di genere”. Non è cosa di tutti giorni leggere di un circolo Arcigay che ringrazia pubblicamente un sacerdote per la