0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "papagni"

Doppietta biscegliese nella Coppa Puglia di Kumite

Giungono conferme nel Kumite per i portacolori biscegliesi Federico e Fabrizio Papagni, protagonisti lo scorso 10 febbraio nella terza edizione della Coppa Puglia tenutasi a Carbonara. I fratelli biscegliesi, allenati dal papà Antonio, erano tra gli oltre 250 atleti in rappresentanza delle migliori società in ambito regionale. Nelle gare, ad eliminazione diretta, Federico Papagni si è imposto nella categoria 40 Kg Esordienti, mentre Fabrizio ha sbaragliato gli avversari aggiudicandosi il

“Gratta e Vinci” premia Bisceglie con una vincita di 500mila euro

La dea bendata ha baciato la città di Bisceglie lo scorso 21 dicembre quando, nel punto vendita “Papagni Carburanti” di Jimmy Papagni in Via Giovanni Bovio n. 262, è stato acquistato un “Miliardario”, uno dei gratta e vinci più noti d’Italia, che ha fruttato una vincita di 500mila euro. “Non è la prima volta che qualcuno nel nostro punto vendita viene baciato dalla fortuna”, dichiara il titolare del fortunato bar, “alcuni

Kumite, ancora vittorie per i fratelli Papagni

Continuano a collezionare vittorie e risultati positivi i fratelli Fabrizio e Federico Papagni, atleti biscegliesi specialisti nel Kumite e protagonisti a Noicattaro in occasione del “Trofeo Puglia Esordienti” e della Fase di qualificazione al Campionato Italiano Juniores.  L’evento, organizzato dalla Sachin Karate Noicattaro in collaborazione con Federazione Fijlkam Puglia, ha visto prevalere gli atleti biscegliesi in forza al Centro Sportivo Karate Zanshi, diretto da Antonio Papagni, cintura nera IV dan esperto

Coppa Puglia Karate Kumitè Csen, doppietta per i fratelli Papagni

È una splendida doppietta in famiglia, quella portata a casa dai fratelli Fabrizio e Federico Papagni in occasione della 2^ edizione della Coppa Puglia Karate Kumitè Csen, tenutasi a Bari domenica 28 gennaio. L’evento che ha avuto luogo nel palasport di Carbonara, è stato organizzato dal settore Karate Csen Bari in collaborazione con l’assessorato allo sport locale e la Federazione Fijlkam Puglia. Ben 250 gli atleti in gara con la

Papagni: “Il nuovo Nettuno riparte con grandi obiettivi e la novità della squadra giovanile”

Ripartire dopo una retrocessione è sempre un momento delicato per una società sportiva ma con passione e determinazione si possono ritrovare quegli stimoli utili a migliorarsi. Riparte da qui il Nettuno del presidente Tonio Papagni in vista dell’inizio del prossimo campionato regionale di Serie C2 di calcio a cinque.  Inevitabile cominciare riallaciando i fili con la passata stagione, culminata con la perdita della massima categoria del futsal pugliese “Per me

I primi 60 anni di Aldo Papagni: “Esonero a Taranto una batosta. Futuro? Sogno di tornare ad allenare il Bisceglie”

Aldo Papagni ha da poco compiuto sessant’anni, vivendone la maggior parte su un campo da calcio, da calciatore prima diventando bandiera del Bisceglie e da allenatore poi con ottimi risultati in squadre blasonate, ma soprattutto di un uomo stimato e ricordato in maniera positiva. Il tecnico biscegliese ha allenato nel 2016 la Cavese, nel campionato di serie D, e poi, per qualche mese, il Taranto, nel girone C di Lega Pro.

Esordio in Serie A Elite per l’Arcadia, domani si va nella tana del Woman Napoli

Dopo un’estate intensa, caratterizzata da un mercato oculato ed una organizzazione minuziosa, l’Arcadia Verysimple Bisceglie vive la vigilia dell’esordio nel girone B della Serie A Elite Femminile, previsto per domani pomeriggio in casa del  Woman Napoli B-Energy. Dopo la fantastica cavalcata della passata stagione, culminata con il salto di categoria, il club presieduto da Alessandra Papagni si appresta a vivere questa nuova ed emozionante esperienza confrontandosi con il meglio del

Coppa Italia, la Diaz si aggiudica il derby con il Nettuno ed avanza al turno successivo

Dopo il pareggio (2-2) maturato sulle tavole del PalaDolmen, è la Diaz ad aggiudicarsi la stracittadina valevole come gara di ritorno degli ottavi di finale della Coppa Italia di Serie C1. I biancorossi sbancano 2-5 il Centro Sportivo Aurora costringendo alla resa il Nettuno che deve lasciare il torneo, al termine di due sfide avvincenti e ben disputate da entrambe le compagini. Biancoazzurri che ritrovano Arcieri ma devono rinunciare ancora

Coppa Italia di C, Nettuno e Diaz si giocano oggi il passaggio del turno

Archiviata la prima uscita ufficiale della stagione, coincisa con il pari casalingo nell’andata del primo turno di Coppa Italia contro il Nettuno, per la Diaz è già vigilia del match di ritorno che deciderà la qualificata ai quarti di finale. Il 2-2 maturato lo scorso 6 settembre al PalaDolmen ha sicuramente chiarito le idee al tecnico Maurizio Di Pinto in vista della gara di oggi. Il sintetico del centro sportivo

Pari nel derby di coppa tra Diaz e Nettuno

Si chiude con un pareggio il match d’andata del primo turno di Coppa Italia di serie C di calcio a 5 tra Diaz e Nettuno disputatosi ieri sera, martedì 6 settembre. Un derby ben giocato da entrambe le squadre, con gli ospiti meglio nella prima frazione di gioco e gli uomini del presidente Cortellino capaci di uscire alla distanza e disputare un ottima ripresa. Padroni di casa privi di Povia, Caggianelli e