Tag "ordinanza"

Misure per contrastare la diffusione del contagio, ordinanza del Sindaco Angarano

Il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, a seguito di quanto emerso dal confronto con gli altri sindaci della Bat e con il Prefetto di Barletta-Andria-Trani, ha disposto misure in coerenza con il Dpcm del 13 ottobre 2020 per contrastare la diffusione del contagio e tutelare la salute pubblica. Con decorrenza immediata e fino al 13 novembre 2020 l’ordinanza prevede: a)      l’obbligo di chiusura dalle ore 20 fino alle ore 06, per

Lavori scuola “De Amicis”, divieto di sosta temporaneo lungo il perimetro dell’edificio / DETTAGLI

Lavori di ristrutturazione e adeguamento degli impianti elettrici per la scuola primaria “Edmondo De Amicis” di Bisceglie situata in piano centro cittadino. A tal proposito la Ripartizione Viabilità E Polizia Locale ha emenato l’ordinanza n. 148 nella quale si legge: “Preso atto della comunicazione della Ripartizione Tecnica, Ufficio Lavori Pubblici con la quale il Geom. Stefano Porcelli, in qualità di direttore dei lavori in oggetto specificati, chiede un provvedimento limitativo

Regione Puglia, ordinanza per gestione spazi all’aperto e discoteche

Il presidente della Regione Puglia ha emanato l’ordinanza num. 336 contenente misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 discoteche, sale da ballo e locali assimilati. L’ordinanza dispone: con decorrenza dal 13 agosto, è fatto obbligo sull’intero territorio regionale di usare protezioni delle vie respiratorie (mascherine) in tutti i luoghi all’aperto in cui, a causa di particolari situazioni, anche collegate al maggiore afflusso di persone e turisti, non sia

Riparte l’appuntamento domenicale con “Cose di vecchie case”

Torna a partire da domenica 12 luglio “Cose di vecchie case”, manifestazione organizzata dall’omonima associazione di Bisceglie, interrotta mesi fa per via del lockdown. Con l’ordinanza numero 109 dello scorso 9 luglio, il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, consente quindi la ripresa dello svolgimento in Piazza Vittorio Emanuele, zona “Palazzuolo” dalle ore 7 alle 13, rispettando tutte quelle norme idonee ad evitare assembramenti di persone nel rispetto delle distanze di

Ristorazione e trasporti, addio al distanziamento sociale in Puglia / L’ORDINANZA

Addio distanziamento in questa Fase 3 in Puglia. Il presidente della Regione Michele Emiliano ha emanato oggi, 8 luglio, l’ordinanza numero 283 che prevede l’aggiornamento delle linee guida regionali per la riapertura delle attività economiche, produttive e sociali. Novità, quindi, per la ristorazione, per il settore wedding e per quello ricettivo. Nel dettaglio, la deroga al distanziamento sociale viene esteso ai congiunti e «a tutte le persone con le quali

Divieto di vendita di bottiglie di vetro per asporto e sanzioni per titolari e clienti / L’ORDINANZA

“Con effetto immediato e sino al 30 settembre 2020, si ordina il divieto di vendita per asporto di bevande contenute in bottiglie e recipienti di vetro nei confronti di tutti i titolari di pubblici esercizi e chioschi adibiti alla vendita di alimenti e bevande dislocati lungo i litorali di levante e ponente, sulle spiagge nonché sulle vie prospicienti l’area portuale ed entro una distanza di 100 mt. da tali aree

Sindaco Angarano proroga chiusura al pubblico degli uffici comunali fino al 17 maggio

Al fine di contrastare il fenomeno del contagio da Covid-19 e di limitare al massimo gli spostamenti dei cittadini e di evitare assembramenti, il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, ha firmato, giovedì 30 aprile, l’ordinanza sindacale n. 59/2020 con la quale dispone la proroga della chiusura al pubblico degli uffici comunali fino al 17 maggio “fatta salva la possibilità di revoca anticipata qualora se ne ravvisassero le condizioni a seguito

Nuova ordinanza di Emiliano: per l’1 maggio solo ristorazione a domicilio, no asporto

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha emanato un’ordinanza relativa alle attività di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) valida per la giornata di venerdì 1 maggio 2020. Con riferimento all’intero territorio regionale (salvo l’effetto di eventuali provvedimenti sindacali più restrittivi) domani sarà consentita solamente la ristorazione con consegna a domicilio, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie per l’attività di confezionamento e trasporto.

Emergenza sanitaria, disposta chiusura al pubblico uffici comunali fino al 3 maggio

Al fine di arginare il fenomeno del contagio da Covid-19 e di limitare spostamenti dei cittadini o assembramenti, il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, ha firmato oggi, martedì 14 aprile, l’ordinanza sindacale n. 52/2020 con la quale dispone la chiusura al pubblico degli uffici comunali fino al 3 maggio “fatta salva la possibilità di revoca anticipata qualora se ne ravvisassero le condizioni a seguito di ulteriore provvedimento assunto dal Governo”,

Ulteriore stretta su spostamenti fuori Comune: l’ordinanza per scongiurare nuovo esodo verso sud

Da oggi è fatto divieto a tutte le persone di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in un Comune diverso da quello in cui si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative e di assoluta urgenza, ovvero per motivi di salute. Lo stabilisce l’ordinanza adottata congiuntamente dal Ministero della Salute e dal Ministero dell’Interno che rimarrà efficace fino all’entrata in vigore di un nuovo decreto del presidente del Consiglio