0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "MImmo Rubini"

Al via il Progetto “Spiagge Sicure” curato da Baywatch. Quattro spiagge coinvolte / DETTAGLI

Parte quest’oggi, sabato 4 luglio, il Progetto “Spiagge Sicure” ideato e curato dall’associazione Baywatch di Bisceglie presieduta da Mimmo Rubini. Quattro le spiagge libere e non attrezzate coinvolte dall’attività di controllo e salvaguardia delle bagnine e dei bagnini della realtà associativa biscegliese: la spiaggia del Macello, (comunemente definita “prima spiaggia”), la spiaggia del Pretore (“seconda spiaggia”), la spiaggia “la Salata” e la spiaggia “Salsello”. Il servizio sarà garantito dalle 07:30

Associazione Baywatch Bisceglie inclusa nell’elenco regionale della Protezione Civile

L’Associazione Baywatch di Bisceglie è stata inserita nell’“Elenco Regionale delle Associazioni di volontariato di Protezione Civile”. Questo stabilisce la determinazione del Dirigente sezione Protezione Civile del 5 maggio scorso. “Per noi è un onore entrare nella grande famiglia della Protezione Civile che ha sempre lavorato tanto per il territorio e tantissimo sta facendo in questa fase di emergenza. Un ringraziamento particolare all’Amministrazione comunale che fin dall’inizio sostiene il progetto Spiagge sicure”,

Baywatch, quest’estate anche una sedia job per disabili acquistata grazie al 5×1000

L’associazione Baywatch si prepara all’arrivo dell’estate acquistando una sedia Job americana, la carrozzina da mare per diversamente abili che va anche in acqua permettendo così l’abbattimento delle barriere architettoniche in spiaggia. “È da molti anni ormai che lavoriamo per realizzare a Bisceglie una spiaggia per disabili”, ha affermato Mimmo Rubini, presidente Baywatch, “La sedia Job, acquistata grazie ai tanti cittadini che hanno sostenuto il nostro progetto con il loro 5×1000,

Danni a una torretta di “Baywatch”: “Vandalismo quotidiano, ma non ci arrendiamo” / FOTO

I responsabili dell’associazione Baywatch, che presidiano le spiagge libere cittadine dallo scorso 1° luglio, si sono imbattuti, nella mattinata di oggi, venerdì 22 luglio, in una pessima sorpresa. La torretta posta a tutela dei bagnanti in zona Salsello ha subito gravi danni dovuti, stando a quanto raccontano dallo staff della realtà associativa, a un massiccio lancio di  pietre. “Non è certamente il primo episodio del genere in queste prime tre settimane