0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "M5s"

Attivisti M5S puliscono piazza 8 Marzo: “Aspettiamo i patti di collaborazione”

Gli attivisti del Movimento 5 Stelle hanno pulito piazza 8 Marzo in occasione della Festa della Primavera. I pentastellati locali avevano già adottato la piazza nel novembre scorso in occasione della festa dell’albero. Lo scorso 15 aprile invece “il Portavoce in Consiglio Comunale Enzo Amendolagine, le Portavoci nazionali Francesca Galizia e Bruna Piarulli, la Portavoce regionale Grazia Di Bari, insieme a tanti attivisti e cittadini, si sono ritrovati in piazza

Galantino (M5S): “Su Decreto Emergenze Agricoltura emendamenti a favore della Puglia”

 “Ho voluto sostenere il lavoro della Commissione Agricoltura firmando due importanti emendamenti che danno maggiore respiro ai produttori pugliesi”, ad affermarlo Il Deputato biscegliese del M5S, Davide Galantino. Il pentastellato spiega come “Il primo emendamento riguarda l’articolo 7 del decreto Centinaio, ovvero i contributi per i costi sui mutui che al momento sono previsti in misura uguale per ogni produttore; con questo emendamento proponiamo, invece, che a ciascun produttore sia

M5s Bisceglie: “Segnalato sversamento acque reflue in Carrara Lama di Macina” / FOTO

“Abbiamo oggi segnalato tramite protocollo che in data 4 aprile 2019, o comunque nei giorni immediatamente precedenti, si è verificato un grave sversamento di acque reflue all’esterno del canale deputato a contenerne il flusso denominato “Fosso Lama di Macina”, ovvero il canale che convoglia le acque reflue provenienti dal depuratore di Corato per condurle nel punto di immissione in mare in località Cala Pantano”, lo comunicano gli attivisti del Movimento

Amendolagine (M5s): “Noi populisti? Chi ha promesso lavoro e tagli stipendi è qualcun altro”

“Angarano finalmente ha battuto un colpo. Ci sorprende che l’abbia fatto contro una forza di opposizione severa, ma sempre propositiva”, è questo l’incipit della nota firmata dal consigliere comunale di minoranza Vincenzo Amendolagine del Movimento 5 stelle in risposta alle accuse di ‘populismo’ rivolte dal sindaco Angarano ai pentastellati biscegliesi. “Il Movimento 5 Stelle di Bisceglie non ha mai criticato a prescindere ma ha sempre avanzato proposte, fatto denunce, sollecitato,

M5s Bisceglie: “On. Galantino non offra sponde a un’amministrazione insulsa”

“Abbiamo letto con interesse l’intervista del Portavoce Davide Galantino su Bisceglie 24 (https://www.bisceglie24.it/galantino-m5s-bisceglie-pensi-a-lavorare-non-a-litigare-angarano-lasciamolo-lavorare/ ). Ci hanno fatto teneramente sorridere alcune dichiarazioni. Ad esempio quelle in cui afferma che il M5S Bisceglie perderebbe tempo a litigare internamente. Gli attivisti del Movimento fanno politica con il sorriso e senza astio nei confronti di alcuno. Tantomeno di un loro Portavoce”, è una nota netta e con venature ironiche quella redatta dal Movimento 5 stelle

Amendolagine (M5S), boccia il Dup: “Un pasticciaccio brutto”

“Un pasticciaccio brutto” definisce così il Documento Unico di Programmazione approvato in Consiglio Comunale il portavoce biscegliese del M5S Enzo Amendolagine. Secondo l’esponente pentastellato il Dup avrebbe mostrato “l’ennesima impreparazione e approssimazione dell’Amministrazione Angarano”. Amendolagine ha messo in rilievo come siano “imbarazzanti alcuni dati di impianto generale del Dup: i dati della forza lavoro, divisi per settori economici, erano quelli del 2010; i dati sulle strutture turistiche e ricettive quelli

Galantino: “M5s Bisceglie pensi a lavorare, non a litigare”, “Angarano? Lasciamolo lavorare”

Dal governo centrale all’amministrazione comunale, dai rapporti con gli alleati di governo fino alle tensioni con alcuni colleghi di partito. Sono vari i temi affrontati da Davide Galantino, deputato pentastellato biscegliese, nel corso dell’intervista rilasciata a Bisceglie24. Primo punto la personale valutazione sull’operato del governo gialloverde: “Abbiamo trovato un gran lavoro da fare, ma con passione e grande determinazione porteremo avanti i nostri obiettivi. Dopo soli dieci mesi abbiamo dato

Europarlamentarie M5s, Mastrototaro e Carelli si fermano alla prima fase

Un risultato appagante ma che non consente ai due biscegliesi di accedere alla seconda fase, quella circoscrizionale, delle Europarlamentarie del Movimento 5 stelle, la votazione on line per decretare i candidati alle elezioni europee del prossimo 26 maggio. Giuseppe Mastrototaro e Antonio Maria Carelli sono arrivati, su base regionale, rispettivamente 16° e 17° con 115 e 112 voti, ma per accedere al turno successivo occorreva piazzarsi tra i primi 10.

Il biscegliese Antonello Carelli candidato alle Europarlamentarie del M5s

“Sono un attivista del Movimento 5 stelle dal 2011 e il mio curriculum è visibile sul profilo Rousseau. Ho proposto la mia candidature per le europarlamentarie e ho scelto lo slogan ‘Europa direzione Sud’ per sintetizzare il mio pensiero“, annuncia così la sua corsa alle europarlamentarie il biscegliese Antonello Carelli, 57 anni, avvocato. Le europarlamentarie, lo ricordiamo, costituiscono il passo preliminare e on line per essere poi effettivamente candidati nella lista del Movimento

Arresto De Vito, M5s Bisceglie: “Spiace che il deputato biscegliese non la pensi come noi”

“Ci lascia sgomenti l’arresto di Marcello De Vito a Roma. Le Istituzioni nazionali e locali devono essere lontane da qualsiasi ombra di compromesso e malaffare. De Vito potrà difendersi dalle accuse che gli sono state rivolte e che ora l’hanno portato all’arresto. Ma lo farà fuori dal MoVimento come dettato dal codice etico M5S”, è laconico il messaggio del Movimento 5 stelle di Bisceglie in merito all’arresto del presidente del