0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "luna"

Torna l’appuntamento con le stelle firmato “Astronomers without borders”

Reduce dalla finale nazionale FameLab Italia 2016, talent per divulgatori scientifici, tenutasi all’Agenzia Spaziale Italiana a Roma lo scorso maggio, in cui ha conseguito il terzo posto, il giovane talento Arianna Ricchiuti, dell’associazione Astronomers Without Borders, propone un appuntamento con la collaborazione di Chiara Valentino per osservare la luna al telescopio.  La location scelta è il lungomare Umberto Paternostro, all’ altezza del ristorante Beverly dalle 21 di oggi, venerdì 17

Osservazione della luna al telescopio, sul lungomare per ammirare le meraviglie del cielo

Dopo la buonissima riuscita dell’appuntamento in piazza Vittorio Emanuele II dello scorso 25 aprile, ecco un nuovo appuntamento, ideato e organizzato da Arianna Ricchiuti – Astronomers Without Borders, con la collaborazione di Chiara Valentino, per ossevare la luna. Questa volta ci si sposta sul lungomare Umberto Paternostro, all’altezza del ristorante Beverly. L’ooservazione, assolutamente gratuita, partirà dalle 21 di domenica 28 giugno, una validissima occasione per scrutare il fascino della luna

Arianna Ricchiuti regala ai biscegliesi l’incanto e la magia della luna / FOTO

Tempo incerto fino all’ultimo ma la tenacia e la passione di Arianna Ricchiuti sono state premiate. Nel giorno in cui su tutto il pianeta si celebrano le stelle e nel mese durante il quale protagonista a livello mondiale è l’astronomia Arianna, attivissima socia dell’Associazione culturale “Andromeda” e dell’Astronomers without borders, ha regalato ai biscegliesi e a quanti hanno desiderato nutrire la personale curiosità un momento di incanto con l’osservazione gratuita

Aprile è il mese mondiale dell’astronomia: osservazione della luna in Piazza Vittorio Emanuele

Si chiama Arianna Ricchiuti, classe ’94, è un’attivissima socia dell’Associazione culturale “Andromeda” e dell’Astronomers without borders e sabato 25 aprile ci regalerà un momento magico grazie all’osservazione gratuita della luna. In occasione della Festa mondiale delle Stelle, il 25 aprile per l’appunto, che cade nel mese mondiale dell’astronomia, la giovanissima appassionata e responsabile delle due realtà associative ha organizzato, dalle 18 alle 22 in Piazza Vittorio Emanuele II, una serata