Tag "la canigghie"

La Canigghie e Pro Loco, ecco gli eventi in programma per la Giornata nazionale del Dialetto

La Canigghie, Associazione per la salvaguardia e valorizzazione della lingua locale, e la Pro Loco UNPLI di Bisceglie, nell’ambito delle iniziative promosse dalla UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia), annunciano le iniziative programmate per la “Giornata Nazionale del Dialetto 2022” del 17 gennaio, data destinata alla celebrazione di tale ricorrenza anche dall’Amministrazione Comunale di Bisceglie. La Giornata del Dialetto si celebrerà alle 18:30 nella Sala Convegni del Circolo Unione di

Serata di soldarietà alle Vecchie Segherie Mastrototaro con Demetrio Rigante protagonista

Venerdì sera, 24 settembre alle 19.30, alle Vecchie Segherie Mastrototaro si terrà la serata di Solidarietà perl’ANT e la Coop. Uno Tra Noi, con presentazione e declamazione di poesie tratte dal libro “Pedòte de paróle du córe” di Demetrio Rigante (editore De Feudis) con prefazione di Enzo Quarto, scrittore e giornalista RAI. Rigante, co-fondatore dell’Associazione La Canigghie con il dott. Tommaso Fontana ed il prof. Nicola Gallo, attraverso le sue

Presentato “U dialétte nòuste”, volume dedicato al dialetto biscegliese / FOTO

Presentato nel corso della Giornata Nazionale del Dialetto e delle Lingue Locali, celebratasi ieri 17 gennaio, la pubblicazione “U dialétte nòuste”. “Purtroppo la pandemia ci ha impedito di organizzare manifestazioni pubbliche come avremmo desiderato ma abbiamo voluto onorare il nostro amato biscegliese sostenendo la realizzazione di questo nuovo volume dedicato al vernacolo”, scrive il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano sui social, “volume curato da Nicola Gallo, Demetrio Rigante, Luca De

Giornata del dialetto, Associazione “Borgo Antico” promuove poesia in filodiffusione

Oggi, 17 gennaio, ricorre la nona edizione della “Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali”, istituita dall’Unione Nazionale delle Pro Loco per sensibilizzare alla tutela dell’immenso patrimonio linguistico e culturale rappresentato dal dialetto. La dodicesima edizione si svolgerà ovviamente in maniera diversa, dal momento che la pandemia ancora in atto non permetterà l’organizzazione delle manifestazioni e degli eventi a cui i cittadini biscegliesi sono stati abituati negli scorsi anni. 

Calendario dialettale biscegliese, una tradizione che si rinnova / DOVE RICHIEDERLO

Nicola Gallo, curatore dello storico calendario biscegliese, ufficializza la realizzazione, anche per quest’anno, dell’atteso simbolo della tradizione annuale cittadina sottolineando che “Siamo al quarto anno della realizzazione del Calannèrie, il calendario in dialetto biscegliese nato dal desiderio di un concittadino, il commerciante Vito Antonino, di esprimere anche visivamente l’amore per la sua città, la nostra, attraverso la diffusione del dialetto locale biscegliese e la presentazione di quegli aspetti direttamente o

Colori e tradizioni in sella per la biciclettata in maschera a Bisceglie / FOTO

“La foresta a pedali”, la pittoresca biciclettata in maschera organizzata da Biciliae in collaborazione con le associazioni La Canìgghie, Muvt e Mosquito, ha avuto luogo nella mattinata di ieri, domenica 23 febbraio. Dopo la partenza dal punto di incontro in Piazza Regina Margherita di Savoia, la sfilata ha avuto inizio, tra lo stupore dei passanti e l’allegria degli stessi partecipanti, grandi e piccini, in un clima di festa e giocosità. Il tragitto

Biciliae, domenica in bici per una sfilata in maschera

Domenica 23 febbraio si salta in sella per una sfilata in maschera per le strade della città, alla scoperta di tradizioni e racconti del carnevale biscegliese. L’appuntamento con Biciliae è alle ore 10.00 in piazza Margherita di Savoia (teatro Garibaldi) a Bisceglie. L’itinerario comprende una sosta al giardino botanico Veneziani e la degustazione di chiacchiere. Il percorso è di bassa difficoltà, adatto a grandi e piccini, mentre il rientro è

Bisceglie ha celebrato la Giornata Nazionale del Dialetto, il resoconto degli eventi / FOTO

Riceviamo e con molto piacere pubblichiamo integralmente il resoconto della giornata che ha celebrato il dialetto biscegliese al Circolo Unione di Bisceglie lo scorso 17 gennaio, organizzata da Pro Loco Unpli Bisceglie e da La Canigghie. Per la Giornata Nazionale del Dialetto e delle lingue locali edizione 2020, promossa dalla Unpli Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, “vagoni” carichi di canti, musiche e poesie dialettali sono transitati sui binari della cultura

Tradizioni e cultura, La Canigghie e Pro Loco Bisceglie celebrano sua Maestà il Dialetto

La Canigghie, associazione per la salvaguardia e valorizzazione della lingua locale, e la Pro Loco Unpli di Bisceglie presentano le iniziative celebrative della Giornata Nazionale del Dialetto 2020 che si svolgerà venerdì 17 gennaio. La scuola media “Riccardo Monterisi” di Bisceglie ospiterà sia la mattina sia il pomeriggio, nell’ambito di un progetto d’Istituto, iniziative artistico-culturali nel corso delle quali gli alunni declameranno i versi di alcune poesie di autori dialettali del passato e contemporanei

La Canigghie a Di Pinto: “Regole trascrizione dialetto non opinabili, ma siamo aperti al confronto”

Qualche giorno fa Bisceglie24 ha intervistato Silvestro Di Pinto, giovane linguista biscegliese, laureatosi lo scorso anno presentando una tesi sul dialetto biscegliese. Nell’intervista Di Pinto ha tenuto a sottolineare quanto, a suo avviso, la corretta trascrizione del dialetto debba rispettare l’oralità, senza abusi di accenti o vocali finali che richiamano un dialetto che, ormai, non esiste più, in quanto, come tutte le lingue, anche il dialetto è in continua evoluzione,