0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "denunce"

Proseguono i controlli a Bisceglie: 159 denunce penali e oltre mille persone fermate

Proseguono i controlli in città per verificare il rispetto da parte dei cittadini delle disposizioni in materia di emergenza sanitaria, attraverso posti di blocco congiunti tra carabinieri e polizia locale, pattugliamenti e verifiche negli esercizi commerciali. Fino a ieri sera sono state controllate 1.010 persone per il ritiro delle autocertificazioni e la verifica della sussistenza dei motivi d’urgenza per uscire di casa. Gli esercizi commerciali controllati sono saliti a 350

Aumentano controlli in città, sale a 40 il numero delle denunce penali / FOTO

Sono ulteriormente aumentati i controlli effettuati a Bisceglie dalla Polizia Locale e dai Carabinieri per verificare il rispetto delle misure stabilite da Governo, Regione Puglia e Comune per contrastare la diffusione del Coronavirus. Numerosi sono stati i posti di blocco effettuati in maniera coordinata dalle forze dell’ordine per presidiare le principali vie di accesso della Città ed altre zone sia centrali che periferiche. In totale il numero delle denunce penali

Raffica di denunce in città, Angarano: “Massima severità, pronte misure più restrittive”

Continua la tolleranza zero. Anche oggi è stata una giornata intensissima di controlli da parte della Polizia Locale e delle forze dell’ordine per verificare il rispetto delle misure stabilite dal Governo e rafforzate del Comune di Bisceglie. Continua a salire costantemente il numero delle denunce penali: al momento sono già 33. Ieri, in particolare, sette ragazzi, tutti maggiorenni, sono stati fermati in piazza Vittorio Emanuele senza alcuna valida ragione. La

Controlli Polizia Locale a Bisceglie, scattate quest’oggi le prime denunce penali / FOTO

Continuano incessantemente i controlli della Polizia Locale per verificare il rispetto delle misure stabilite dal Governo con il Dpcm dell’11 marzo per contenere la diffusione del contagio da Coronavirus. Stamane sono scattate le prime denunce penali ai sensi dell’art. 650 del codice penale. Si tratta di due ragazzi fermati in piazza Vittorio Emanuele II, tre persone in spiaggia, una persona fermata sulla rampa d’accesso al mare in via Vito Siciliani.

Sequestrati 80 chili di datteri a Bisceglie, due denunce

Ben 80 chili di datteri di mare (lithophaga lithophaga) custoditi in 16 sacchi retinati. È quanto hanno scoperto gli uomini della Guardia Costiera del 6° Centro di Controllo Area Pesca della Direzione Marittima di Bari in una brillante operazione condotta la mattina di giovedì 10 agosto a Bisceglie. Dopo un lungo appostamento, gli agenti hanno intercettato e fermato un’autovettura su via della Libertà con due persone a bordo: un 50enne

Continua la lotta ai chioschi irregolari: un sequestro e due denunce

Continua senza sosta il giro di vite delle forze dell’ordine sui chioschi lungo la costa di Bisceglie. Dopo l’operazione eseguita la settimana scorsa sulla litoranea di levante (leggi qui e qui), questa mattina è stata la volta di ponente. Carabinieri e polizia locale hanno controllato alcuni chioschi dopo il teatro Mediterraneo. Un’attività, sprovvista di autorizzazioni e licenze, è stata posta sotto sequestro ed è stata multata con una sanzione di

Esercizio abusivo dell’attività estrattiva: sequestrate due cave a Lama Paterno / FOTO

Esercizio abusivo dell’attività estrattiva poiché svolta in aree non autorizzate, a ridosso del greto di un torrente occasionale sito in area sottoposta a vincolo paesaggistico e gravato da elevata pericolosità idrogeologica. È quanto hanno scoperto mercoledì scorso i carabinieri della Compagnia di Trani e del Nucleo Operativo Ecologico di Bari in due siti a ridosso dell’area di “Lama Paterno”, nelle campagne tra Bisceglie e Trani. Dieci persone, proprietari e conduttori dell’attività