0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "cultura"

Presentata la decima edizione di Libri nel Borgo Antico: “Sarà edizione dei record” / PROGRAMMA

È stata presentata questa mattina, martedì 6 agosto, in conferenza stampa presso la Presidenza della Giunta Regionale, la Decima edizione di Libri nel Borgo Antico: un’edizione che, come dichiarato in apertura da Francesco Dente, presidente dell’Associazione Borgo Antico, sarà “l’edizione dei record”. Nei suoi primi 10 anni di vita, la rassegna letteraria biscegliese è cresciuta in maniera costante, arrivando nel 2019 a proporre un programma di oltre 160 autori, che

Una indagine ironica sulla Storia nell’esordio letterario del biscegliese Davide Di Tullio

Storia e fantasia, eventi reali che si intrecciano con vicende nate dall’immaginazione di due scrittori: Luca Nesler e il biscegliese Davide Di Tullio, autore di cinque dei dieci racconti contenuti nel volume “La curiosa notte in bianco del prof. Mezzasalma”. Proprio attraverso la voce di questo insolito personaggio apollineo (e quella di Charlie, suo opposto dionisiaco), l’autore biscegliese ha voluto condurre una indagine ironica sul ruolo della Storia (quella con

Bisceglie tra i Comuni a economia prevalentemente turistica e le Città d’arte di Puglia

Bisceglie è stata inserita nell’Elenco regionale dei “Comuni a economia prevalentemente turistica e delle Città d’arte”. Lo rende noto il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, dopo l’approvazione dell’istanza per la candidatura, deliberata dal Dipartimento Turismo Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia. “L’inserimento in questo elenco è un significativo passo avanti che consentirà al Comune di Bisceglie di ottenere maggiori punteggi nella partecipazione a bandi nel settore

“Il volto nascosto dello scettico: ripensare la cultura”, a cura di Dario Gurashi

Rivelandosi periodicamente sulla scena del pensiero, lo scetticismo costituisce un ospite insidioso nella storia della filosofia. La fondazione dei molteplici settori in cui si articola l’esercizio umano del sapere – la scienza, l’etica, la religione, l’arte e così via – viene in qualche modo turbata dal sopravanzare, in alcuni momenti della storia, dell’esigenza che invita ripetutamente al dubbio. La solidità e la complessità dei traguardi conoscitivi che abbiamo raggiunto, nonché

Animazione, musica e iniziative culturali: tutti gli eventi di Calici nel Borgo Antico

Se il vino riempie i calici nei portoni e nei palazzi storici di Bisceglie, l’allegria domina nelle strade e viuzze della Bisceglie medioevale a Calici nel Borgo Antico: l’Associazione Borgo Antico cerca di bissare lo scorso anno, proponendo ai visitatori musica e animazione lungo le vie del centro storico. Venerdì 9 novembre, sulla scalinata del Teatro Comunale Garibaldi, è prevista l’esibizione dell’Antonio Bucci Live Trio, mentre nella stessa location ma

Non solo vino: a Calici nel Borgo Antico anche tanta cultura

La storia cammina per le strade del centro storico e vive nelle dimore delle famiglie signorili di un tempo: a Calici nel Borgo Antico, il 9 e 10 novembre le migliori cantine pugliesi saranno ospitate negli antichi portoni e cortili della Bisceglie medievale. Sicuramente tra i più importanti palazzi biscegliesi che ospiteranno Calici nel Borgo Antico 2018 spicca Palazzo Tupputi in via Cardinale Dell’Olio, dimora risalente al XVI secolo che

Elezioni amministrative, i candidati sindaco si confrontano sulla cultura a Palazzo Tupputi

Nuovo confronto tra i candidati sindaci della città di Bisceglie questa volta sul tema della cultura. Ad organizzare il dibattito è stato il Laboratorio Urbano di Palazzo Tupputi, l’incontro si svolgerà questa sera alle ore 19 al secondo piano dello storico palazzo biscegliese. A moderare il dibattito sarà il direttore del Laboratorio Urbano Antonio Musci, come spiegato dagli organizzatori stessi “nel corso del dibattito si proporrà ai candidati di firmare

Elezioni amministrative, Giuseppe Ruggieri (Punto D’Incontro): “Tre proposte operative per la cultura”

“La cultura è uno di quei settori di cui i politici spesso riempiono troppo la bocca ma poco i programmi elettorali”, a dichiararlo è il candidato al consiglio comunale nella lista Punto D’Incontro Giuseppe Ruggieri. “Io penso che un candidato credibile non debba tanto spendersi su proposte specifiche”, ha proseguito l’aspirante consigliere a sostegno di Angarano sindaco, “quanto adoperarsi per assicurare basi solide al fiorire delle proposte culturali nella città.Perciò

“Un passo alla svolta” discute di cultura, socialità e partecipazione al secondo tavolo programmatico

“La cultura è la strada da percorrere per avere una vera svolta, è importante aggregarsi per dare ancora più valore a ciò che abbiamo”, questa è solo uno dei moltissimi spunti emersi dal secondo tavolo programmatico della coalizione civica “Un passo alla svolta” a sostegno del candidato sindaco Angelantonio Angarano. In una “Casa del Programma” affollata dalla presenza di molti cittadini, sono state diverse le proposte discusse al tavolo programmatico come ad esempio

“Un passo alla svolta”: oggi secondo tavolo programmatico su cultura, socialità e partecipazione

Giovedì 26 aprile, alle ore 19, nella Casa del programma di via Monte San Michele, si svolgerà il secondo dei cinque tavoli programmatici organizzati dalla coalizione civica “Un passo alla svolta” per scrivere un programma elettorale partecipato. Il primo tavolo programmatico organizzato dalla coalizione civica “Un passo alla svolta”, ha riscontrato un buon successo in termini di  partecipazione. Il macrotema che sarà affrontato durante la seconda serata sarà quello riguardante