Tag "corte dei conti"

Spina: “Atti prossimo consiglio comunale trasmessi a procura Corte dei Conti”

“Gli atti del prossimo consiglio comunale, convocato per il 31 luglio, sono stati trasmessi alla procura e alla Corte dei Conti”. A dichiararlo è il consigliere comunale di opposizione, Francesco Spina.    “Il consuntivo 2019, già scaduto da 30 giorni, è arrivato all’attenzione dei consiglieri comunali con dati completamente stravolti e fuorvianti. Circa 3 milioni e 800mila euro di debiti fuori bilancio rilevati al 31 dicembre 2019, secondo le attestazioni depositate dagli

Spina: “Parere della Corte dei conti ignorato dalla maggioranza”

“Il comune di Bisceglie ha irresponsabilmente ignorato i suggerimenti e le “prescrizioni” della Corte dei conti in materia di redazione del Piano Economico e Finanziario. Ignorate anche le sollecitazioni al rispetto della normativa in materia di Tari e costi della gestione dei rifiuti”. A dichiararlo il consigliere di opposizione Francesco Spina. L’esponente della minoranza ricorda come fu proprio lui a chiedere alla maggioranza di rivolgersi alla Corte dei conti per

Corte dei Conti solleva dubbi su legittimità della nomina di Francesco Spina a InnovaPuglia

Nel mirino della Corte dei Conti la nomina di Francesco Spina nel consiglio di amministrazione di Innovapuglia, azienda partecipata della regione Puglia che si occupa di sostegno all’innovazione digitale. L’ex sindaco di Bisceglie è stato nominato membro del cda di Innovapuglia ad agosto 2017 con un compenso pari a 20mila euro lordi l’anno. Secondo quanto emerso da un’inchiesta della Gazzetta del Mezzogiorno la nomina di Spina sarebbe avvenuta mentre Francesco

Manutenzione campo Salnitro, disposta archiviazione procedimento. Fata: “Procedura legittima”

“Dopo approfondite indagini da parte della Procura Regionale della Corte dei Conti presso la Sezione Giurisdizionale, sentiti in udienza gli argomenti difensivi degli amministratori comunali, rappresentanti dall’avvocato Gennaro Notarnicola”, si legge sul personale profilo Facebook del sindaco facente funzioni Vittorio Fata, “è stata disposta l’archiviazione del procedimento instaurato nei confronti degli assessori della giunta Spina in relazione ai lavori urgenti realizzati per la manutenzione straordinaria nel 2013 del campo di

Campetto di calcio Salnitro, Bisceglie2018: “Quali sono i lavori effettuati?” / FOTO

La coalizione di centrodestra Bisceglie 2018 ha denunciato attraverso un reportage fotografico lo stato di abbandono in cui versa il campetto di calcio in zona Salnitro. Dalle foto inviate si possono osservare chiaramente reti divelte, la recinzione in ferro gravemente danneggiata e arrugginita, nonché la presenza di diversi rifiuti a bordo campo.   Lo spazio pubblico comunale riservato alle attività sportive in zona Salnitro è stato anche oggetto di alcuni

Di Pierro su danno erariale: “Autogol dell’opposizione, non hanno capito di cosa si parla”

“Registriamo oggi la dichiarazione congiunta di otto consiglieri di opposizione accomunati soltanto dal vecchio trasversalismo lobbistico che nel 2013 li portò tutti insieme in uno studio notarile per essere subito dopo “bocciati” dalla città nelle elezioni comunali di quattro anni fa” parte così il duro affondo del consigliere di maggioranza Enzo Di Pierro nei confronti degli otto consiglieri di opposizione che hanno firmato un comunicato stampa congiunto, nella giornata di

Consiglieri opposizione: “Danno erariale, Corte dei Conti chiede restituzione soldi a sindaco e assessori”

 “Mentre il Sindaco, incurante dei malesseri della città, annuncia gaudente l’approvazione del nuovo Bilancio previsionale,  apprendiamo la notizia della notifica di contestazioni della Procura della Corte dei Conti allo stesso Spina ed alla sua Giunta. Tali contestazioni riguarderebbero ipotesi di danno erariale susseguenti all’illegittimo riconoscimento di debiti fuori bilancio”. Lo dichiarano i consiglieri comunali di opposizione Angelantonio Angarano,  Roberta Rigante, Gianni Casella, Giorgia Preziosa, Pierpaolo Pedone, Massimo Mastrapasqua, Luigi Cosmai

Pronuncia Corte dei Conti, Rigante (Pd): “Sindaco la smetta con interpretazioni fantasiose”

“La finiscano il Sindaco e i suoi supporters di impegnarsi in fantasiose interpretazioni di quanto detto dalla Corte dei Conti, che a chiare lettere parla di ‘gravi irregolarità suscettibili di pregiudicare, in prospettiva, gli equilibri economico-finanziari dell’Ente’ e ci dicano, piuttosto, come intendano adeguarsi alle prescrizioni imposte dalla stessa Corte”. Con queste parole Roberta Rigante, segretario del Pd di Bisceglie, torna sulla pronuncia della Corte dei Conti, che ha palesato

Pronuncia Corte dei Conti, duro botta e risposta tra il Sindaco Spina e Gianni Naglieri (Pd)

Il vice segretario cittadino Pd Gianni Naglieri, negli scorsi giorni, ha attaccato duramente l’operato dell’amministrazione comunale attraverso una lettera indirizzata allo stesso Sindaco Spina: “Di fronte a noi, purtroppo, le evidenze oggettive di una macchina comunale malgestita e amministrata, di una tale gravità da non escludere un dissesto finanziario, latente, dormiente, percepito solo dall’aumento sconsiderato della tassazione locale e da negligenze di vario genere riconducibili e ascrivibili esclusivamente a dirigenti discutibili,

Spina: “Dirigenti si attengano scrupolosamente ai condivisibili indirizzi della Corte dei conti”

“Il responsabile del servizio finanziario e i dirigenti dell’ente, ciascuno per quanto di propria competenza, sotto il coordinamento del segretario generale ed il controllo del collegio dei revisori dei conti, mettano in atto azioni concrete atte ad affrontare le criticità segnalate (dalla Corte dei Conti, ndr) ed avviino un percorso virtuoso di autocorrezione e di perseguimento di più elevati standard gestionali”. È l’indirizzo politico-amministrativo che il sindaco Francesco Spina e