0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "commissario straordinario"

Politica, Spina si complimenta con assessori e attacca Fata: “Attaccamento alla poltrona”

“Complimenti ad assessori seri. La dignità non ha prezzo e vale molto di più di un paio di stipendi mensili. Ho consigliato da tempo a Fata di non mischiare le cose istituzionali con la politica. La carica che i miei elettori conferirono al sottoscritto meritava una gestione politica più responsabile e dignitosa da parte del mio vice sindaco”. Non usa mezzi termini l’ex sindaco di Bisceglie Francesco Spina attraverso un post

Cdp, Fials: “Sottoscritto l’accordo, scongiurato il fallimento”

“Alla fine di un lungo negoziato che si è protratto per quattro riunioni presso il Ministero per lo sviluppo economico, è stata raggiunta finalmente un’intesa per l’assunzione da parte di Universo Salute srl di tutti i 1600 dipendenti della Casa Divina Provvidenza di Bisceglie, Foggia e Potenza”. A darne notizia è il sindacato Fials, attraverso il vice segretario generale, Massimo Mincuzzi, al termine dell’incontro svoltosi nel pomeriggio a Roma tra

Casa Divina Provvidenza paga 24 milioni di euro a fisco, previdenza, regioni e comuni

Ammonta a ben 24milioni di euro la cifra versata nel mese di gennaio dalla Casa Divina Provvidenza a erario, Inps, regioni e comuni. “Dopo un lunghissimo periodo di sospensione, che indirettamente ha fatto aumentare il debito della Casa Divina Provvidenza in maniera significativa, come tutti i contribuenti italiani, dai cittadini alle imprese, la Cdp ha ripreso il suo rapporto con gli enti impositori. Trattasi di un ritorno alla normalità”. Ad

Cdp: futuro dei 1500 dipendenti, riunione a Roma il 5 gennaio

“Come (e quanto) salvaguardare i livelli occupazionali” della Casa Divina Provvidenza. Universo Salute Srl, il gruppo foggiano di Michele D’Alba e Paolo Telesforo di cui è stata accettata l’offerta per la vendita, lo spiegherà alle organizzazioni sindacali dei lavoratori il 5 gennaio 2017 al Ministero dello Sviluppo Economico, a Roma”. Lo rende noto un comunicato stampa del commissario straordinario della Cdp, Bartolo Cozzoli, il quale prenderà parte all’incontro che, di

Irruzione e aggressione alla Casa Divina Provvidenza, un arresto

Una persona è stata arrestata per l’irruzione di una trentina di persone alla Casa Divina Provvidenza, avvenuta il 15 febbraio scorso, che portò all’aggressione del commissario straordinario Bartolo Cozzoli e di altri responsabili amministrativi e collaboratori. Al termine delle indagini della Guardia di Finanza e dei Carabinieri, stamane è stata eseguita un’ordinanza di arresto in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Trani, con le accuse di estorsione aggravata, minaccia

Raid alla Cdp: Cozzoli, dirigenti e collaboratori vittime di una violenta aggressione

Emergono i particolari di quello che è avvenuto la sera di lunedì 15 febbraio negli uffici amministrativi della Casa Divina Provvidenza. Il commissario straordinario Bartolo Cozzoli, un dirigente amministrativo e alcuni dipendenti sono stati oggetto di un’aggressione violenta con schiaffi e pugni da parte di un gruppo tra le venti e le trenta persone. Il raid, che pare aver previsto anche il sequestro dei telefoni cellulari degli uomini negli uffici

Cozzoli: “Dichiarazioni di Spina sulla Cdp false e prive di fondamento”

Il commissario straordinario della Casa Divina Provvidenza, Bartolo Cozzoli, replica in maniera decisa e ferma alle dichiarazioni del Sindaco Spina circa l’esistenza di un presunto budget di ben due milioni di euro stanziato sul bilancio Cdp per i compensi dell’amministrazione straordinaria. Il Commissario attacca subito dicendo “E’ un falso l’esistenza di un “budget annuo di 2 milioni di Euro” destinato “al pagamento dei compensi relativi all’Amministrazione Straordinaria”, ed ancor meno

Sono diciotto le manifestazioni di interesse per l’acquisto della Casa Divina Provvidenza

Diciotto imprese hanno manifestato interesse all’acquisto dell’intero complesso aziendale e/o di un ramo d’azienda della Casa Divina Provvidenza. A renderlo noto è il Commissario Straordinario dell’Ente, Bartolomeo Cozzoli, che aggiunge si tratti di operatori nazionali (e, tra questi, alcuni dei principali gruppi italiani operanti nel settore della Sanità) e regionali (in particolare della Regione Basilicata). La maggior parte delle manifestazioni di interesse si riferiscono all’intero complesso aziendale. Il Commissario Straordinario

Partono i “Day Service” presso le strutture della Casa della Divina Provvidenza di Bisceglie e Foggia

Sono state avviate le attività di “Day Service” presso le strutture della Congregazione Ancelle della Divina Provvidenza di Bisceglie e Foggia in Amministrazione Straordinaria. Tali attività sono state autorizzate dalla Regione Puglia il 15 ottobre del 2014. «L’autorizzazione in questione – spiegano dall’ufficio stampa della Congregazione –, oltre a rimarcare e mettere in evidenza l’apertura dell’amministrazione regionale verso la Congregazione, sottolinea un’inversione di tendenza rispetto al passato e restituisce l’idea

CDP, Ministro Guidi autorizza programma del Commissario Cozzoli. Al via la cessione a terzi

Con decreto datato 13 febbraio 2015, il Ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi ha autorizzato l’esecuzione del programma presentato lo scorso 21 settembre 2014 dal Commissario Straordinario Bartolo Cozzoli e relativo all’Amministrazione straordinaria della Congregazione delle Ancelle della Divina Provvidenza. Secondo il Ministero, il Programma – che il 12 dicembre 2014 aveva già ottenuto parere favorevole del Comitato di Sorveglianza – risponde “ai criteri indicati dall’art. 56, commi 1 e 2 del decreto legislativo