0°C Can't get any data. Weather

,

Tag "aziende"

Guardia costiera sequestra 4 tonnellate di prodotti ittici a Bisceglie

Sequestro di ben 4 tonnellate di prodotti ittici in due aziende di vendita all’ingrosso operanti nella zona industriale di Bisceglie. La notizia è stata diffusa oggi, giovedì 21 dicembre, dalla Guardia Costiera di Bari. L’azione di controllo è stata eseguita, dagli uomini della Guardia Costiera di Barletta, nell’ambito dell’operazione nazionale “Confine illegale” che fino al 30 dicembre impegnerà un ingente quantitativo di uomini e donne della Guardia Costiera su tutto

Domani Open Day da Pedone Ferramenta, presenti aziende nazionali ed internazionali

PUBBLIREDAZIONALE – Una giornata per conoscere le novità di settore ed al tempo stesso provare materiali ed attrezzi utili per i futuri progetti lavorativi. Questo è tanto altro sarà possibile trovare domani, 26 ottobre, in occasione dell’Open Day promosso da Pedone Ferramenta, azienda leader nel territorio del nord barese da quasi sessant’anni. L’Open Day sarà l’occasione per utilizzatori professionali, ma anche per semplici appassionati, di confrontarsi con i rappresentati di

Zona artigianale ovest, conferimento selvaggio nei cassonetti dell’indifferenziata

Ancora una volta l’inciviltà torna a farla da padrona nella zona artigianale ovest di Bisceglie. Come già denunciato più volte (leggi qui e qui) i cassonetti dell’indifferenziata nella zona artigianale continuano ad essere riempiti di materiale di risulta proveniente dalle lavorazioni industriali, in pratica si continuano a conferire in maniera indifferenziata sostanziosi quantitativi di materiale che potrebbe essere differenziato. E’ da sottolineare come il comune di Bisceglie abbia provato ad

Nubifragio, Bisceglie Vecchia Extramoenia: “Classe politica da decenni si accanisce su territorio”

“Oggi vorremo esaltare simbolicamente il muretto a secco come emblema della tutela del nostro territorio. Questo ingegnoso frutto del sapere contadino non è semplicemente un elemento caratteristico del paesaggio pugliese, ma è soprattutto una ‘infrastruttura’, nata dall’esigenza di contenere la forza della natura a proprio vantaggio, senza alterarne gli equilibri”, prende avvio così la lettera inviataci dallo staff dell’associazione Bisceglie Vecchia Extramoenia, impegnata nella tutela e nella salvaguardia del territorio

Maltempo, il tragico giorno dopo nelle aziende biscegliesi della zona artigianale/VIDEO

Scoramento, stanchezza ed anche qualche lacrima. Queste le sensazioni del giorno dopo vissute dai proprietari delle aziende, presenti nella zona artigianale di Bisceglie, che nella giornata di sabato sono state letteralmente sommerse da una incredibile massa d’acqua (Leggi qui).  Anche se il morale non è alto si continua a lavorare per cercare di riaprire al più presto le attività, come testimoniano le dichiarazioni raccolte nella giornata di domenica. Si procede

Ricchiuti di Riada Partners: “A Bisceglie si inaugurano castelli ma non aziende”

Solo qualche giorno fa il Sindaco Francesco Spina, commentando l’aumento delle partite IVA aperte a Bisceglie, parlava di “ripresa importante delle attività economiche a Bisceglie”. Il quadro roseo sul futuro del mondo dell’imprenditoria biscegliese dipinto dal primo cittadino non sembra però aver convinto l’amministratore delegato di Riada Partners Alessandro Ricchiuti, già coordinatore elettorale cittadino della lista Scelta Civica con Monti alle scorse elezioni amministrative. Attraverso un comunicato stampa lo studio

Tre imprese biscegliesi finanziate dalla Provincia Bat per formazione e servizi

“La Fabbrica del Sapere Srl”, che rientra nell’ “Azione 2” e “Azione 4″ e, rispettivamente per i progetti denominati “Marketing” e “Inglese e tedesco turistico”, riceverà complessivamente quasi 68mila euro. A far parte dell’”Azione 5” c’è, invece, la “Di Pinto Sas” che avrà 24mila euro, con il progetto “Smart Warehouse”. Nell’”Azione 6″ figura, infine, “Nuovi Orizzonti Srl”, che riceverà quasi 21mila euro per il progetto “Formazione e consulenza per Nuovi