Tag "Asl Bat"

Covid, Asl Bat: “Assunzioni per rinforzare aree critiche”

Sei medici specializzati in igiene pubblica e tre in anestesia e rianimatori hanno sottoscritto un contratto con la Asl Bat, “ma le procedure concluse e in corso sono moltissime e riguardano tanto la dirigenza quanto il comparto”, dice il Direttore Generale Alessandro Delle Donne. “Nonostante su molte categorie di professionisti abbiamo registriamo enormi difficoltà a reperire disponibilità all’assunzione e al servizio, va sottolineato il numero dei dipendenti Asl che in questi

Covid Hospital a Bisceglie, Asl: “Decisione necessaria, crescita esponenziale pazienti”

Una crescita esponenziale di pazienti Covid: “Siamo passati da 11 pazienti ricoverati presso il reparto di malattie infettive di Bisceglie a fine settembre ai 39 di oggi, di cui 6 in terapia intensiva, a cui si aggiungono altri 13 pazienti in attesa presso l’osservazione breve intensiva del Pronto Soccorso”. È quanto dichiarato da Alessandro Delle Donne, Direttore Generale della Asl Bt, che rivendica la decisione di destinare l’ospedale Vittorio Emanuele

Ospedale Bisceglie, Di Bari (M5S): “No a sospensione prestazioni sanitarie e blocco ricoveri”

La decisione di bloccare i ricoveri ordinari per le unità operative di Ostetricia, Pediatria, Medicina, Cardiologia Chirurgia, Ortopedia e Rianimazione all’ospedale Vittorio Emanuele II di Bisceglie, tornato ad essere ospedale Covid della provincia ha provocato la reazione della consigliera del Movimento 5 Stelle, Grazia Di Bari, che ha inviato una nota alla direzione generale della Asl Bat “Una decisione che ha portato purtroppo a dimettere o trasferire i pazienti attualmente

Test rapidi ai bambini per il rientro a scuola, protocollo tra Asl e pediatri di base

Nella mattinata di ieri, mercoledì 14 ottobre, è stato definito un protocollo tra l’Azienda Sanitaria Locale Bt e i rappresentanti della Pediatria di famiglia per qualificare un percorso certo e rapido per poter effettuare il tampone ai bambini. La normativa in vigore, infatti, impone dopo 5 giorni di assenza da scuola un certificato rilasciato dal pediatra che escluda “patologie trasmissibili”. In particolare, sono state individuate sei postazioni sul territorio dedicate

Fials Bat: “Grave carenza di personale ausiliario. Asl Bat proceda subito con assunzioni”

Giunge in redazione una nota stampa redatta dalla segreteria Fials Bat e firmata dal segretario Angelo Somma e dal vice segretario Sergio Di Liddo a proposito dei ritardi nelle assunzioni nel comparto sanitario da parte dell’Asl Bat. “La Direzione Strategica della Asl BT per poter fronteggiare l’emergenza covid19 nei mesi di marzo e aprile scorso, ha disposto l’assunzione di nuovo personale medico, infermieristico, Operatori Socio Sanitari. Nonostante gli allarmi preventivi lanciati

Asl Bat, stabilizzati 74 lavoratori in vario ambito, Delle Donne: “Abbiamo sancito un diritto”

Sono stati stabilizzati lunedì 3 agosto, sottoscrivendo un contratto a tempo indeterminato presso la Asl Bat, 74 professionisti in ambito sanitario: si tratta di 21 collaboratori amministrativi, 22 infermieri, 1 audiometrista, 2 assistenti sociali, 2 autisti di ambulanza, 4 ostetriche, 4 dirigenti medici, 5 psicologi, 4 tecnici di laboratorio, 4 tecnici di radiologia, 2 operatori socio-sanitari, 1 programmatore. “Quella di oggi è una bella festa, abbiamo sancito un diritto anche

Asl Bat: “Da settembre servizio di endocrinologia a Bisceglie”

Il 28 luglio si è tenuta la Cabina di regia sulla liste di attesa con tutta la direzione strategica e tecnica della Asl Bt. “Abbiamo presentato alle organizzazioni sindacali il dettaglio del lavoro svolto fino a questo momento per la corretta gestione delle urgenze nei mesi della chiusura e per il recupero delle prestazioni non erogate nelle fasi successive – ha detto Alessandro Delle Donne, Direttore Generale della Asl Bt

Questione liste d’attesa, accordo su incontro tra Cgil, Cisl, Uil e Asl Bat

Una richiesta di incontro inoltrata dalle organizzazioni sindacali ai vertici della Asl Bat per evidenziare almeno due priorità: l’esigenza di riprendere il lavoro periodico della cabina di regia sulle liste di attesa (l’ultima riunione risale al 26 novembre del 2019) e la necessità di riorganizzare tutta l’attività rimasta bloccata. Dopo un botta e risposta tra Cgil, Cisl, Uil e Asl Bat, la fumata bianca è arrivata. “L’Asl Bat già scontava

Ministro Boccia in visita all’ospedale di Bisceglie, “Investite al Sud, sanità fatta da eroi normali”

Un minuto di silenzio in ricordo delle vittime del Coronavirus. Un segno di rispetto e attenzione per la sofferenza che ha accompagnato gli ultimi mesi e poi la constatazione del grande lavoro che é stato fatto sul territorio. Ieri il Ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Francesco Boccia, ha visitato l’ospedale Vittorio Emanuele II di Bisceglie: “In questi tre mesi ho girato tanti ospedali e mi è sembrato naturale,

Asl Bat: parte recupero prestazioni non eseguite negli scorsi mesi

Recupero delle prestazioni non eseguite da marzo in poi, riapertura di tutte le prenotazioni e ripartenza al sicuro. Sono questi i punti chiave delle attività in corso nei presidi ospedalieri e territoriali della Asl Bt. In tutte le strutture è possibile accedere su prenotazione e viene chiesto il rispetto degli orari per garantire la massima sicurezza per pazienti e operatori. Per recuperare le prestazioni non erogate da marzo la Asl