0°C Can't get any data. Weather

,

Protezione Civile, interrogazione di Amendolagine (M5s): “Quali azioni per prevenire rischi?”

“Il Codice della protezione civile, approvato a gennaio 2018, assegna un ruolo fondamentale alla pianificazione comunale di protezione civile. Bisceglie è esposta a molteplici rischi naturali e antropici: i cambiamenti climatici producono sempre più spesso, anche sul nostro territorio, situazioni di pericolo per l’incolumità di persone e cose; lo sfruttamento del suolo e l’inquinamento ambientale rischiano di avere conseguenze sempre più impattanti sulla salute dei cittadini; l’incremento delle aree urbanizzate rende

WiFi gratis, attivisti Bisceglie 5 stelle chiedono al Comune di partecipare al bando europeo

Gli attivisti del meetup Bisceglie 5 stelle hanno sollecitato il Comune di Bisceglie, con istanza protocollata lo scorso 30 marzo, di aderire al bando WiFi4Eu, ideato e redatto dalla Commissione europea per promuovere le connessioni wi fi gratuite per cittadini e visitatori in spazi pubblici come parchi, piazze, edifici pubblici, biblioteche, musei e centri sanitari in tutta Europa. “Questa è un’opportunità imperdibile che la città di Bisceglie deve accogliere per

Cittadini a 5 Stelle in MoVimento: “Vogliamo un mare pieno di pesci o di rifiuti?” / VIDEO

Il mare e l’uso o abuso che spesso l’uomo compie nei suoi confronti sono gran parte delle tematiche presenti nel video reportage girato in città, tra la zona del porto e quella della spiaggia “Il macello”, dai “Cittadini a 5 Stelle in MoVimento a Bisceglie”. “Il Mediterraneo è uno dei mari più inquinati tra scarichi di liquami non depurati e plastiche e microplastiche”, così esordisce la nota del gruppo biscegliese,

Sicurezza urbana, domenica gazebo dei meetup 5 stelle in piazza Vittorio Emanuele II

Senza giri di parole, né mezzi termini la nota stampa redatta congiuntamenti dai Cittadini a 5 Stelle in MoVimento a Bisceglie e da Bisceglie 5 Stelle. Una nota in cui si affronta il tema della sicurezza urbana e del sentimento di inquetudine che, come si legge nel comunicato, vivrebbero i cittadini biscegliesi. “Troppi fatti incresciosi stanno facendo della città di Bisceglie un paese che sempre più spesso finisce sulle prime

Meetup 5 stelle biscegliesi propongono partecipazione ad avviso Pon per fondi scuole

I meetup “Bisceglie 5 stelle” e “Cittadini a 5 stelle in movimento” propongono all’amministrazione comunale la partecipazione a un avviso pubblico statale per intercettare fondi per le scuole cittadine. Gli attivisti prendono nettamente le distanze dall’attuale dibattito politico venutosi a creare dopo la decadenza del sindaco Spina: “Mentre aspiranti sindaci e consiglieri a tutti i livelli si dimenano tra loro in vista della prossima tornata elettorale, tra conferenze, inciuci, ricerche agguerrite

Decadenza Spina, interviste a Parisi (Verdi), Amendolagine e Carelli (Meet Up 5 stelle) / VIDEO

In seguito alla decadenza di Francesco Spina per incompatibilità con la carica di primo cittadino (leggi qui), in vista delle elezioni amministrative della primavera 2018 si mobilitano tutte le forze politiche consiliari ed extra consiliari. Abbiamo, a tal proposito, ascoltato il parere di Maurizio Parisi (Federazione Verdi Puglia) e di Enzo Amendolagine (Cittadini a 5 stelle in movimento a Bisceglie) e di Antonello Carelli (Bisceglie 5 stelle). All’esponente dei Verdi

Decadenza Spina, cittadini a 5 Stelle in MoVimento: “Un teatrino che non incanta più nessuno”

“Ogni volta che un consiglio comunale viene annunciato, un entusiasmo ci coglie. Nel momento in cui la notizia del consiglio appare, si è colti da una smorfia irriverente verso ciò che dovrebbe rappresentare il momento culmine di democrazia indiretta che vede noi cittadini confrontarci tramite i nostri rappresentanti eletti in maggioranza e all’opposizione”, parte così, con ironia, la nota redatta dai Cittadini a 5 Stelle in Movimento di Bisceglie a

Rifiuti, Bisceglie 5 Stelle: “Tariffa puntuale subito per una città pulita e una Tari più bassa”

“Vogliamo che si applichi realmente il principio internazionale e comunitario ‘Chi inquina paga’, vogliamo una Bisceglie che non sia tra i fanalini di coda, in termini di raccolta differenziata, della Bat, vogliamo una Tari che non dissangui i nuclei familiari e i titolari di attività economiche, vogliamo essere differenti“. Con queste parole il meetup Bisceglie 5 Stelle si è espresso in modo negativo sulla gestione della raccolta differenziata porta a

Bisceglie 5 Stelle e Cittadini in Movimento, appello congiunto per la sicurezza sulle spiagge

“A Bisceglie torna l’estate e il problema dei tratti interdetti e a rischio crollo rimane”: a lanciare l’allarme sono i referenti di Bisceglie 5 Stelle e Cittadini a 5 Stelle in Movimento a Bisceglie, che in un comunicato congiunto hanno annunciato di aver segnalato al sindaco Francesco Spina delle criticità sulla fruizione di alcuni tratti della litoranea biscegliese. Nello specifico, i due meetup di ispirazione pentastellata pongono l’accento sul tratto

Cantiere tra via Carrara Reddito e via Vecchia Corato, Bisceglie 5 Stelle: “Gru a rischio crollo”

“È lì da dieci anni e trasmette angoscia solo a guardarla, simbolo di un caseggiato ormai in rovina. Vien da chiedersi cosa accadrebbe, in caso di crollo, se ci fossero dei bambini a giocare nel quartiere o in quel momento passasse un’auto con a bordo una famiglia intera”. Non usano mezzi termini gli attivisti del meetup Bisceglie 5 Stelle, nell’istanza inviata nella giornata di lunedì 12 giugno all’attenzione del sindaco